Home | Audio | Chitarra | Didattica | Lifestyle | Ritmi | People Store | Annunci | Eventi | Valutazioni
Little Tony, Enrico Ciacci e il twang
di BillyU | 09 settembre 2008 @ 09:29

Avevo visto Enrico Ciacci in televisione anni fa col ben più celebre fratello Little Tony, ed avevo intuito che, probabilmente, Enrico non è solo il fratello di Tony, ma un signor chitarrista. Poi, ho letto la sua storia su Accordo, e quindi non ho perso l'occasione di vedere (e ascoltare!) i "Ciacci Brothers" a Allumiere. Devo dire che Little Tony offre uno spettacolo di altra qualità, progettato bene ed eseguito ancora meglio da Tony, da una band formidabile (che include anche tre fiati, tanto per non farci mancare niente) e da bravissime coriste. Una è la figlia di Little Tony, tanto per dimostrare che buon sangue non mente.

Non sono mai stato un grande fan di Little Tony, preferendo band quali Equipe '84, Corvi (mitici!), New Dada, Camaleonti ma, complice i miei quasi 60 anni, mi sono goduto tutti i classici del suon repertorio, che lui canta ancora benissimo.

Ma il meglio per me è venuto quando Tony, che mastica molto bene, e sicuramente ancora di più ama il Rock 'n Roll, ne ha cantato alcuni classici.

E che dire poi, di alcune mie pari età che, alla fine dello spettacolo, zampettavano come sedicenni in discoteca? Uno spettacolo nello spettacolo!

Ed Enrico Ciacci? Ovviamente, dovendo fare da spalla al fratello, ha potuto metter in piazza solo una piccola parte del suo talento, ma quando ha avuto "pista libera", ha eseguito un' "Apache" da sballo! Per i più giovani di me, Apache è una canzone per chitarra degli Shadows che ha imperversato nei Juke-box di tutt' Europa in un'estate pre-Beatles. E' la prima canzone, da solista, che quelli della mia generazione hanno imparato. Sicuramente non mancherò ad un eventuale concerto solista di Enrico!

Ma il motivo principale di questo post, e scusate se, per troppo entusiasmo mi sono dilungato sul concerto, è il twang.

Ci facciamo tutti delle gran masturbazioni mentali su come ottenere questo o quel suono. Io per primo, che ho pubblicato un post su quale Gretsch acquistare per ottenere "quel suono" (ovviamente il twang), e sono molto vicino a una 6120 del ì'61.

Ebbene, Enrico otteneva un twang incredibile con:

Stratocaster con pick-up lipstick costruita, come lui mi ha detto dopo il concerto, dallo stesso liutaio che gli ha costruito la famosa Telecaster che usa spesso.

Amplificatore: Fender anni '60? Macchè, Marshall. Non ho riconosciuto il modello, ma posso dirvi che ha grossomodo le dimensioni dell' AC30.

Morale: Non è che, forse, il suono l'ottieni con gli effetti, regolando opportunamente l'amplificatore e... CON LE DITA? Meditate, gente meditate. O, più appropriatemene: meditiamo!

enrico ciacci il suono
Link utili

Altro da leggere
Pubblicità
Non vi è alcun problema...
La tavolozza del chitarrista...
La chitarra rimbomba su un solo tasto...
Cosa succede al suono quando il valvolare si...
Pubblicità
Commenti
mi ricordo di aver v
di freezu - user #15198 dal 20/06/2008 | 09/09/2008 @ 10:1
mi ricordo di aver visto una puntata di telecommando (mi pare si chiamasse così, un programma di videomusic) a casa di little tony... e nonostante non fosse assolutamente il mio genere e io non avessi ancora iniziato a suonare rimasi affascinato da come suonava il fratello. Soprattutto dalla chitarra con i segnatasti customizzati "little tony"!!! mi piacerebbe rivederla adesso...con occhi più esperti :)
Rispondi
mi ricordo...
di blackzuck - user #12081 dal 19/02/2007 | 09/09/2008 @ 10:2
di averlo visto una sera in liguria ad una festa in piazza! non è il mio genere ma quando vedo che c'è musica dal vivo mi fermo sempre almeno 5 minuti a sentire. lui è un manico della madonna!!! era veramente bravo e mi stupii che suonasse con little tony...poi mi dissero che era il fratello e i contri tornarono.
Rispondi
L'ho visto al SHG l'
di Tyler Durden - user #10062 dal 09/04/2006 | 09/09/2008 @ 10:3
L'ho visto al SHG l'anno scorso. Mi ha divertito molto! Ottima band, pure. SaluTONES!!!
Rispondi
Chitarra di Little Tony
di BillyU - user #14094 dal 07/02/2008 | 09/09/2008 @ 11:3
Dato che Tony è un grande fan di Elvis, scommetto la mia Stratocaster contro una birra che la chitarra in questione, con la tastiera "Little Tony" è una Gibson J200
Rispondi
Re: Chitarra di Little Tony
di freezu - user #15198 dal 20/06/2008 | 09/09/2008 @ 16:1
ho cercato su youtube la puntata ma niente, ci sono solo quella di rocco tanica (spettacolare!) e anna oxa... mi ricordo comunque che tutta casa sua era un museo di Elvis!! aveva anche una cadillac rosa!
Rispondi
Un buon tester!
di simguitar - user #10658 dal 07/07/2006 | 09/09/2008 @ 11:5
Qualche anno fa ho venduto un ampli Koch Multitone ad un tipo di Roma, fissiamo in una sala prove dalle mie parti (Firenze) e il signore arriva insieme ad un amico. Gli faccio vedere l'ampli, lui tira fuori la sua chitarra e mi dice: sai io più che altro sono un collezionista, ma ho portato il mio amico per provare l'ampli. Bene, dico io, e l'amico si mette a suonare un bel rock'n'roll pulito con la sua strato... mentre io penso: però sticxxxi, suona da paura l'amico. Poi il signore mi fa, sai chi è lui? Ed io: No! ....mi risponde: è Enrico Ciacci, il fratello di Little Tony! io: "in effetti mi sembrava bravino!! ;-)"
Rispondi
Mi ricordo..
di BillyU - user #14094 dal 07/02/2008 | 09/09/2008 @ 12:0
Blackzuc, capisco quello che vuoi dire, ma se tieni presente la grande passione di ambedue i fratelli per il Rock 'n Roll, non sarebbe poi così starno vederli assieme, anche se non fossero fratelli. Se è vero che Little Tony ha avuto grandissimo successo con un Rock 'n Roll all'italiana quindi, per molti, troppo annacquato, lui è un gran cantante di R&R. Sarebbe bello vederli assieme in un concerto dove suonano SOLO il R&R. Penso che manderebbero in visibilio anche i giovani, e non solo i vecchietti come me. Enrico, visto che di tuo fratello sei anche il manager (stando a quanto leggo sul sito di Little Tony), che ne dici di quest'idea?
Rispondi
E' un grande!
di gil - user #3958 dal 15/03/2004 | 09/09/2008 @ 13:3
E suonare R'n'R non è una cosa semplice! poi aggiungeteci molte delle colonne sonore di western degli anni '60-'70 e il gioco è fatto!!! Grande Enrico! PS: per il Twang... sempre corde nuove di zecca!
Rispondi
Re: E' un grande!
di CHARLIE - user #1047 dal 19/12/2002 | 09/09/2008 @ 23:3
"PS: per il Twang... sempre corde nuove di zecca!" L'efficacia delle cose semplici.
Rispondi
Il suono nelle dita
di Indy - user #15686 dal 29/07/2008 | 09/09/2008 @ 15:1
L'ho sempre pensato anche io. Il suono esce dalle dita e dal cuore prima che dalla chitarra. La strumentazione aiuta sicuramente ma, se non parti da una buona stoffa, non tirerai mai fuori un buon sound! E qui potremmo fare milioni di esempi....
Rispondi
Enrico Re
di robogg - user #204 dal 02/05/2002 | 10/09/2008 @ 12:4
Se non ricordo male Enrico fu il primo a portare la Strato in Italia, di ritorno da un periodo passato in UK a suonare col fratello. Il primo a portare la Strato in UK, sempre se non ricordo male, fu Cliff Richard, il cui gruppo di accompagnamento erano gli Shadows.
Rispondi
Enrico è un Grande..
di moore - user #13879 dal 01/01/2008 | 10/09/2008 @ 12:4
Ma lo è anche suo Fratello Little Tony ... Comunque sia..insieme li potete vedere e ascoltare ...quando partecipano alle varie manifestazioni di Rockabilly e R n R 50s. a livello Internazionale...!! Veramente Bravi..da Sempre...!! ( diciamo che io...sono di parte ..in quanto il Rock n Roll è il mio Genere...penso sia una parte di me..e cerco di suonarlo come meglio posso.. con il mio Gruppo. Bob Vee and the old Sun Company - ex Bob Vee and His Rockin Friends.)http://www.myspace.com/lucarocking o http://www.myspace/bobveeland x il suono Ampli e Chitarra..concordo in pieno...Prima il cuore e Le dita..poi il resto... Ciao, Luca
Rispondi
Gli Shadows e la Telecaster
di BillyU - user #14094 dal 07/02/2008 | 10/09/2008 @ 20:0
"Il primo a portare la Strato in UK, sempre se non ricordo male, fu Cliff Richard, il cui gruppo di accompagnamento erano gli Shadows." Che però, aggiungo io, in studio usavano la Gretsch 6120, e non la Strato, come dimostrato in un vecchio articolo su Accordo.....!!!
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
50 anni di Slash
di rockmaniac Oggi 23 luglio 2015 Saul Hudson compie cinquant'anni. La sua storia è...
Nuova data per David Gilmour e senza bagarini
di rockmaniac David Gilmour annuncia una nuova data per la fine dell'estate 2015, con prezzi...
Goditela finché ti regala la sua voce
di RozzoAristocratico Una riparazione di fortuna a una vecchia chitarra ti dona un suono diverso da...
Les Paul Junior 1957: the real thing
di biggiorgione Le riedizioni Gibson non scarseggiano per qualità e suono, ma imbracciare una...
Da ragazzo di bottega a volto di Ovation: Bill Kaman si racconta
di alberto In occasione del ritorno della produzione americana di Ovation e di una...

Hot licks
Paul Gilbert: studenti senza espressività di redazione
“Certi allievi si preoccupano solo di eseguire le cose correttamente. Ma suonare è ben altro. Lo shred? Mi sta...
Più di quel che suoni, conta come suoni di redazione
Grazie a un timing feroce e una meccanica di pennata perfetta, Giacomo Castellano regala vigore anche a uno dei box...
Cesareo: due chitarre in un pollaio di redazione
Cesareo continua a parlarci di quanto sia decisivo – ma anche molto difficile - suonare in una band, tappa...
Migliora i tuoi accompagnamenti: Neanche un minuto di non amore di redazione
Diverso dalle solite ballate da spiaggia, "Neanche un minuto di non amore" ha un ritmo funk tutt'altro che scontato in...
Triadi & fraseggio melodico di redazione
Le triadi sono uno strumento prezioso per sviluppare il fraseggio solista in maniera melodica, originale e melodica....

I vostri articoli
Gurus Naked Preamp CH2: oltre ogni pre-visione di Aynrand
Gurus trasforma la testata Naked in una serie di stompbox per replicare il sound dei suoi canali in un comodo...
Wide Range: l'humbucker di Fender-CBS di FBASS
Il Wide Range fu la risposta Fender al PAF Gibson. Disegnato dallo stesso sviluppatore, si differenzia per la...
PRS SE Custom 24 di Petewho
La serie SE è il rifugio di ogni amante del sound PRS con un occhio di riguardo per il portafogli. La Custom 24 della...
La botta dei Sidewinder di FBASS
Dal primo basso a violino ai moderni Grabber, EB Bass e Thunderbird, Gibson ha fatto molta strada nelle quattro corde,...
Gibson ES225: una vita di classe in quattro anni di biggiorgione
In produzione solo dal 1955 al 1959, la ES225 cattura lo sguardo dei fan delle archtop Gibson con il suo mogano...

Lezioni di basso
La tecnica è al servizio della versatilità di dadoneri
Essere un musicista versatile non significa esclusivamente sapersi destreggiar senza problemi tra diversi generi...
In cinque come i King Crimson di redazione
Un’altra lezione per basso e batteria. Lorenzo Feliciati e Lucrezio De Seta ci propongono una serie di studi per...
Arpeggi: studiare & ascoltare di dadoneri
Basso. Lavoriamo su un metodo efficace e solido per colorare i nostri accompagnamenti con fill e fraseggi. Sarà...
I due che suonano in cinque di redazione
Lucrezio de Seta e Lorenzo Feliciati iniziano il loro ciclo di lezioni per batteria e basso. Una serie di appuntamenti...
Groove: pensare da batteristi di dadoneri
Basso. In questa lezione parliamo di groove e cercheremo di pensare come batteristi. Prima ancora di preoccuparci delle...

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964