Home | Audio | Chitarra | Didattica | Lifestyle | Ritmi | People Store | Annunci | Eventi | Valutazioni
MM 2012 - Yamaha DXR speackers & DXS subwoofers
di redazione | 27 marzo 2012 @ 07:00

Dopo averli presentati al Namm di quest'anno, Yamaha porta alla Musikmesse 2012 i nuovi diffusori della serie DXR e DXS. La serie presenta speackers in versione DXR8, DXR10, DXR12, DXR15 e DXS12 e DXS15 per quanto riguarda i subwoofers. Sono progettati per un utilizzo a tutto tondo, dalla diffusione front of house al monitoring e promettono un posizionamento sul mercato a un prezzo estremamente competitivo.

Tutte le versioni degli speackers hanno la stessa potenza di 1100w, a cambiare sono le dimensioni dei coni che variano da 8 a 15 pollici e i twitter da 2 a 2,5 pollici. A seconda del modello scelto possono offrire prestazioni in livello di output a un metro che vanno dai 129db del DXR8 ai 132db dei DXR15. Per quanto riguarda i subwoofer, entrambi i modelli sono da 950w con un range di output che va dai 131db del DXS12 ai 132db del DXS15.

Questi impianti sono pensati per soddisfare caratteristiche di buona portabilità senza penalizzare un potente livello di output e allo stesso tempo un'ottima qualità della diffusione audio. Il mixer incorporato a tre canali, uno XLR microfonico e due stereo con ingressi Jack, permettono di utilizzare questi diffusori anche in assenza di un banco mixer.

Tutti gli speackers sono realizzati in modo da poter essere utilizzati in diverse configurazioni di allestimento. Ci sono due fori alla base per l'installazione su stativo, uno verticale e uno inclinato per ottimizzare l'angolo di diffusione oltre alla presenza dei rig-point per l'installazione in sospensione con cavi in acciaio o catene. Inoltre nei modelli DXR12 e DXR15 lo chassis è predisposto per essere utilizzato su un fianco come monitor da palco. Tutti i modelli possono essere dotati di staffe opzionali per l'intallazione in verticale o in orizzontale su strutture a traliccio o ad esempio una parete, nel caso di installazioni fisse.

Abbiamo avuto la possibilità di ascoltarli in opera nella sala demo di Yamaha alla Musikmesse e possiamo dire che le principali caratteristiche che emergono da una prima e volece impressione sono l'elevata capacità di output, la definizione delle frequenze medio-alte e allo stesso tempo una notevole spinta sulle basse frequenze anche in configurazione solo speackers e quindi senza l'aiuto dei subwoofer.

Link utili

Altro da leggere
Pubblicità
Triadi: non fraseggi se non le sai...
Invecchierà con me...
Hornet HDD-1: il digital delay per...
Shure: arriva la serie MOTIV...
Pubblicità
Commenti
Al momento non è presente nessun commento
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Venti attrezzi online per chitarristi di maxiltozzo
Internet ha cambiato profondamente il modo con cui i musicisti si esercitano, studiano e si divertono. Dei tool online...
50 anni di FBT e parte il contest! di accordo.it srl
FBT, alla ricerca di una band a cui affidare un prestigioso endorsement per festeggiare i suoi primi 50 anni di...
Scelta delle cuffie - La parola al fonico di redazione
Tale è la vastità dell’offerta e delle tipologie di prodotti presenti sul mercato, che redigere un sintetico...
Stanzetta insonorizzata fai da te di Hefexor
Strumenti musicali e vicinato, rappresentano un binomio che nella gran parte dei casi significa discussioni,...
Scelta del microfono - Questione di punti di vista di paoloanessi
Un fattore importantissimo, per la fedeltà e la qualità della ripresa di una voce, è ovviamente la scelta del...

Tecniche di registrazione
La scheda audio di luke_pathwaves
Il nostro segnale audio è stato convertito in una serie di valori discreti ed è pronto per essere trasferito al...
Campionamento e Quantizzazione di luke_pathwaves
Nel precedente articolo abbiamo approfondito il concetto di Frequenza di campionamento descrivendone le proprietà e...
La frequenza di campionamento di luke_pathwaves
Inizia qui una serie di articoli che tratterà di argomenti non semplici, specialmente perché poco “tangibili” e...
I convertitori: prologo di luke_pathwaves
Dunque è ufficiale, riprendiamo su Accordo.it il nostro bel viaggio nel mondo dell’audio. Per rinfrescarci la...
Registrarsi a costo zero col freeware di adsl36
Una scheda audio da poche decine di euro e una videocamera appena decente sono tutto ciò di cui si ha bisogno per...
Registrare il plettro della chitarra elettrica di Kirbuk
C'è chi ama quella punta di attacco in più data dal plettro che sfrega contro le corde in sala di ripresa. Registrare...
Registrare in diretta nel PC di fleboguitar
Grazie a software in continua evoluzione e hardware letteralmente autoinstallanti, praticare home recording è ormai...
L'acustica per fonici e musicisti di accordo.it srl
Questa volta non si parla di chitarre acustiche e fingerstyle ma proprio di quella branca della fisica, in Italia molto...
Shure in training tour per l'Italia di redazione
Shure affronta un tour di seminari rivolti ai suoi utenti che si snoderà attraverso l'Italia in due filoni: un...
Produzione Audiofono - La batteria triggerata di paoloanessi
A volte costruire la ricetta per dare direzione artistica al sound di una band, costa davvero impegno, tempo e fatica...

Interviste
Intervista a TY1 di gabriele bianco
TY1 è uno tra i più apprezzati e versatili DJ/Producer del panorama Hip Hop italiano. Marracash, Clementino e Fabri...
Intervista a Cristian Milani di gabriele bianco
Producer, Studio Engineer, Creative Director, Music/Web Consultant, Remixer, Art Director, Live sound engineer FOH, PA...
Shure by Prase meeting, 28-29 settembre 2014 di lucafriso
Prase Engineering, azienda leader in Italia nel campo della distribuzione di prodotti per l'installazione audio...
Racer Café: intervista a Dado Neri di redazione
Quando si sente parlare di dischi realizzati in collaborazione tra due o più grandi chitarristi, viene subito da...
Racer Café: intervista a Enrico Sesselego di gabriele bianco
Per riuscire a catturare e modellare il suono in modo tale da poterlo riproporre catturando l'attenzione e l'anima...
Racer Café: intervista a Giacomo Castellano di gabriele bianco
Descrivere l'arte di Giacomo Castellano usando poche parole, è complesso come riuscire a spiegare a un bambino come...
Intervista a Marti Jane Robertson di gabriele bianco
Possiamo tranquillamente definire quella del sound engineering, una complessa arte fatta di grandi competenze. Queste...
Intervista agli Indie Project di gabriele bianco
Il 31 ottobre veniva reso noto il nome dei vincitori del gioco Accordo FBT organizzato per celebrare i cinquant’anni...
Intervista a Stefano Zaini di redazione
SHG e RitmiShow quest'anno sarano in contemporanea con Hi-fidelity, rassegna dedicata agli audofili e più in generale...
Nei meandri dei Dolcetti - L'intervista di gabriele bianco
I più smaliziati, si soffermano solitamente alla scoperta dei dettagli. Dal posizionamento dei microfoni al dettaglio...

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964