Home | Audio | Chitarra | Didattica | Lifestyle | Ritmi | People Store | Annunci | Eventi | Valutazioni
Migliora i tuoi accompagnamenti: Overjoyed
Migliora i tuoi accompagnamenti: Overjoyed
di - user #116 dal 21/02/2002 |

Brano lento, d'atmosfera e comunque carico di tiro. "Overjoyed" di Stevie Wonder sembra perfetto per passare dal pianoforte alla chitarra, completandosi con una voce femminile. Ce lo mostrano Paolo Pilo e Barbara Giacchino.
Stevie Wonder è uno di quegli artisti dal cui repertorio si potrebbe raccogliere a piene mani senza paura di pescare un flop. Il suo sound inconfondibile e la sua illimitata serie di successi lo rende un artista amato al grande pubblico, apprezzato e rispettato dagli appassionati di musica soul al pari dei patiti del pop e dell'r'n'b.
"Overjoyed", singolo del 1986 estratto dall'album In Square Circle pubblicato l'anno precedente, è la canzone scelta da Paolo Pilo per questo appuntamento.
Come per molti brani di Wonder, il tiro è ciò che più conta. La ritmica, seppur non prepotente su armonia e melodia, è fondamentale per restituire il groove tipico di uno dei maestri del soul.
Paolo privilegia il fingerpicking, non disdegnando di arricchire il ritmo con i colpi sulle corde basse, a rendere più sostenuto il brano e a far risaltare meglio lo strappo delle corde acute che, a tratti, vanno a ricreare l'atmosfera di un funk soffuso e sospeso.
La voce acuta di Stevie ben si presta all'esecuzione da parte di una donna, rendendo la canzone perfetta per il repertorio di una chitarrista o di un duo con cantante femminile.
Nella versione proposta da Paolo, Barbara Giacchino canta "Overjoyed" di Stevie Wonder.
lezioni paolo pilo stevie wonder
Link utili

Altro da leggere
Pubblicità
Paul Gilbert: sostituzioni, esercizi & pause...
Spezzato, sincopato, funk...
Quanto una pentatonica si arrabbia...
Usare l'accordo di min7/b5...
Pubblicità
Commenti
Si ma... le bretelle della cantante che cosa reggono?
di Pearly Gates - user #12346 dal 31/03/2007 | 04/06/2012 @ 11:00:57
Bella canzone, bella lezione.

Si ma... le bretelle della cantante che cosa reggono?
Rispondi
La voce? ...
di Demo - user #30043 dal 09/07/2011 | 04/06/2012 @ 22:07:01
La voce?
Rispondi
A proposito della voce
di micantino - user #23697 dal 01/04/2010 | 04/06/2012 @ 23:51:0
Personalmente preferivo solo la chitarra senza voce, proprio perché Paolo nel suo lavoro metteva in evidenza le possibilità dell'acustica, sia sulla ritmica che nei bassi e linee melodiche. In modo talvolta stupefacente.
La voce per questa rubrica è una sorta di "distrazione".

Comunque sia, credo che la voce dovrebbe essere supportata da un vero microfono.
Così mi sembra un po' leggerina.
Rispondi
non settima più
di gioaquino - user #31627 dal 01/11/2011 | 05/06/2012 @ 01:22:44


Una precisazione: l'accordo che viene spesso preso nel video è un maj7, detto anche accordo maggiore 7 o settima di quarta specie. Quello che si indica con 7+(es. c7+) per il resto del mondo, tranne che per noi italiani, è un'accordo di settima dominante con la 5#.

Per molti magari è più comprensibile il classico dosettepiù, ma adeguarsi alla terminologia corretta non è mai un male!
Rispondi
esatto ...
di SimoSilenzio - user #32036 dal 02/12/2011 | 05/06/2012 @ 18:02:27
tra l'altro nel ritornello (2:56) dice "sol# settima" ...
direi più che è un G#6 ... anzi ... Ab6 dato che siamo in Eb ...

detto questo ... Paolo ha un tiro !!
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Yamaha Pacifica 604: pochi soldi spesi bene
di Burats Ogni tanto capita di restare colpiti da strumenti economici e un po' datati. A...
Cos'è il radius
di redazione In una chitarra o in un basso, il radius determina la curvatura seguita dalla...
St. Vincent porta sul palco la sua Music Man
di redazione La chitarrista rivelazione della scena indie rock statunitense riceve una nuova...
E se si potesse suonare con chitarre da 5 sterline?
di RozzoAristocratico Dalle Danelectro ai leggendari acquisti nei pawn shop, la storia della chitarra...
Mani su Polytune Clip e plugin
di RozzoAristocratico TC Electronic ha trasformato il Polytune in un accordatore da paletta. Potente...

Hot licks
Quanto una pentatonica si arrabbia di redazione
Quanto ci piace farla innervosire questa pentatonica! Un fraseggio stizzito e pungente che aiuterà - soprattutto i...
Nello stile di Jimmie Vaughan di redazione
In un blues il turnaround sono le due misure che precedono un nuovo chorus e rappresentano un momento risolutivo...
Slide elettrico: suonare più pulito con il damping di redazione
Smorzare la vibrazione delle corde non impegnate a suonare una melodia è fondamentale per un risultato pulito e...
Usare l'accordo di min7/b5 di Dodo80
Lasciamo la cattedra di Didattica al nostro lettore Dodo80. Dodo ci propone un approfondimento dell'accordo...
Sempre più in basso di EnricoSantacatterina
L' SM57 è uno standard per la ripresa delle chitarre. Ma se pensiamo agli scenari ultra distorti e profondi del metal...

I vostri articoli
Due parole sulla Les Paul Double Cut 2015 di black poodle
Accessibile quanto una replica orientale ma con gli stessi legni e pickup adottati dai modelli Gibson USA più...
Costruire un supporto per filmarsi dalla paletta di adsl36
Un doppio punto di ripresa dona ai propri video un aspetto curato, oltre che divertente da vedere se uno di questi è...
Supro JB Hutto: quanto vale la vetroresina? di biggiorgione
Il vintage è fatto di qualità liuteristica ma anche di storia. Un pezzo di vetroresina dall'aspetto avveniristico...
Lo Speaker di svalvolman
L'altoparlante giusto può esaltare il suono del tuo amplificatore così come quello sbagliato può rovinarlo,...
Tutto quello che avreste voluto sapere sui rumori di dedo
Sapersi muovere tra alimentatori, cablaggi e schermature è fondamentale per assicurarsi un rig performante e...

Lezioni di basso
La tecnica è al servizio della versatilità di dadoneri
Essere un musicista versatile non significa esclusivamente sapersi destreggiar senza problemi tra diversi generi...
In cinque come i King Crimson di redazione
Un’altra lezione per basso e batteria. Lorenzo Feliciati e Lucrezio De Seta ci propongono una serie di studi per...
Arpeggi: studiare & ascoltare di dadoneri
Basso. Lavoriamo su un metodo efficace e solido per colorare i nostri accompagnamenti con fill e fraseggi. Sarà...
I due che suonano in cinque di redazione
Lucrezio de Seta e Lorenzo Feliciati iniziano il loro ciclo di lezioni per batteria e basso. Una serie di appuntamenti...
Groove: pensare da batteristi di dadoneri
Basso. In questa lezione parliamo di groove e cercheremo di pensare come batteristi. Prima ancora di preoccuparci delle...

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964