Home | Audio | Chitarra | Didattica | Lifestyle | Ritmi | People Store | Annunci | Eventi | Valutazioni
Pickup fischianti
di GiuseppeMinardi | 02 luglio 2012 @ 11:00

I pickup per chitarra elettrica sono soggetti a disturbi di vario genere. Quello più fastidioso è senz'altro il larsen, feedback, frequenza acuta e penetrante sprigionata a volumi più sostenuti. Cosa fare quando un pickup fischia e non la smette?
Sono in possesso di una chitarra Ibanez RG870QMZ, della serie Premium per intenderci.
Da un po' ho notato che, usando il pickup al ponte con gain e volume elevato, il pickup fischia anche se blocco le corde (solo il pickup al ponte).
La prima volta abbasso l'altezza del pickup e per un po' va tutto bene, poi ricomincia a fischiare, e quindi penso che il problema sia dato dalla stanza troppo piccola e dai volumi troppo alti, abbasso un po' gain e volume e tutto va bene.
Ieri, in sala prove con i musicisti della mia scuola di musica per preparare il saggio, metto il drive del Fender Frontman a 8 (su un massimo di 10) e volume a 3: il pickup fischia in maniera assurda. Dato che la chitarra è equipaggiata di serie con pickup CAP-VM2, quale può essere il problema?
Risponde Pietro Paolo Falco: il problema è più comune di quanto non si creda. Fischi incontrollabili provocati da microvibrazioni interne al pickup sono una seccatura, ma facili da risolvere con un bagno di paraffina, o cera che dir si voglia.
L'argomento è stato più volte affrontato su Accordo e ti rimando quindi a questa consulenza offerta al proprietario di una Telecaster ululante, a quest'altra riguardo una Jaguar e a due tutorial sulla paraffinatura dei pickup, nel caso volessi provare a risolvere con le tue mani, senza rivolgerti a un professionista.
Ne hanno parlato l'utente Massimo Panchetti e l'utente Mehari, in una interessante serie di articoli sulla creazione dei pickup.
chitarre elettriche manutenzione pickup
Link utili

Altro da leggere
Pubblicità
Modificare la Gretsch 5420T da ponte pinned...
Tenere puliti tastiera, fret e hardware...
Ri-lucidare le zone opache della chitarra...
I rischi di usare corde grosse...
Pubblicità
Commenti
Paraffinatura
di memecaster - user #27954 dal 11/02/2011 | 02/07/2012 @ 12:11:57
Ciao Giuseppe, in effetti avevo letto proprio qui su Accordo che la paraffinatura dei pickup di solito risolve questo problema, ed è un intervento che con un po' di pazienza puoi riuscire a fare anche da solo.
Ciaooo
Rispondi
Io ho risolto riscaldando il ...
di marcoark - user #15140 dal 14/06/2008 | 02/07/2012 @ 12:32:27
Io ho risolto riscaldando il pickup con un phon. Questo permette la ridistribuzione all'interno del pickup della cera, che evidentemente non isolava per bene l'intera zona.
Rispondi
Secondo me dovrebbe essere implementato ...
di Maximilian - user #30526 dal 18/08/2011 | 02/07/2012 @ 12:59:47
Secondo me dovrebbe essere implementato il servizio di consulenza su accordo, facendo in modo che la gente non chieda le stesse cose per centinaia di volte. Insomma, una specie di area FAQ.
Altrimenti molto spesso queste solite domande vengono fuori (e penso che questa della paraffinatura sia tra le più frequenti, se non la più frequente in assoluto)
Rispondi
Già... in realtà il motore ...
di RozzoAristocratico - user #17844 dal 02/02/2009 | 02/07/2012 @ 15:32:32
Già... in realtà il motore di ricerca del sito basterebbe per trovare le consulenze passate, ma un po' d'ordine in più potrebbe far comodo, con tutto quello che passa tra le mani dei consulenti.
Una riorganizzazione dei contenuti per rendere tutto ancora più facile da raggiungere è tra le chicche a cui si sta lavorando.
Rispondi
avevo già letto gli altri ...
di GiuseppeMinardi - user #31686 dal 06/11/2011 | 02/07/2012 @ 13:17:22
avevo già letto gli altri post, ma dato che su una telecaster o una jaguar sono problemi comuni dato che i pickup non reggono alti livelli di gain, ho pensato che sulla mia possa essere stato qualcosa di diverso
Rispondi
Paraffina sì ma...
di smilzo - user #428 dal 28/06/2002 | 02/07/2012 @ 13:44:14
... funziona sui Pu vecchi o che utilizzano questo metodo. Ci sono Pu le cui spire sono incollate o laccate, in particolare per i nuovi. Rimedio alternativo, è un pezzo di materiale smorzante tra PU e legno: alcuni chitarristi usano il neoprene.
Rispondi
si un p.u. un pò ballerino
di robbyboy - user #13010 dal 18/07/2007 | 03/07/2012 @ 06:33:59
bisognerebbe provare a fermare il p.u., oltre che stoppare le corde, perchè i p.u. attuali sono sempre molto ben paraffinati su chitarre normali, specie le rock oriented, quelle non iper economiche ovviamente; a volte basta solo cambiare le molle di trattenuta del p.u. o usare dei tubetti di caucciù, come si fà per certe strato e/o p.u. strato al posto delle molle e riempire lo scasso con cotone o altro materiale fonoassorbente.
Se ciò non bastasse si và di paraffina, però bisogna smontare il p.u., ogliere il nastro di protezione delle bobine, insomma non è una passeggiata di salute, lo deve fare chi ha un minimo di esperienza, intanto prova le soluzioni meno invasive sopradescritte... il resto lo trovi nel motore di ricerca di accordo... un classico.

un saluto da robbyboy
Rispondi
ciao ragazzi ho notato che ...
di erlele - user #20329 dal 10/08/2009 | 02/07/2012 @ 13:22:01
ciao ragazzi ho notato che anche la mia stratocaster se si mette nella prima terza e quinta posizione fischia (a volume a 10) mentre se metto il selettore nelle posizioni intermezze il fischio sparisce............
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
50 anni di Slash
di rockmaniac Oggi 23 luglio 2015 Saul Hudson compie cinquant'anni. La sua storia è...
Nuova data per David Gilmour e senza bagarini
di rockmaniac David Gilmour annuncia una nuova data per la fine dell'estate 2015, con prezzi...
Goditela finché ti regala la sua voce
di RozzoAristocratico Una riparazione di fortuna a una vecchia chitarra ti dona un suono diverso da...
Les Paul Junior 1957: the real thing
di biggiorgione Le riedizioni Gibson non scarseggiano per qualità e suono, ma imbracciare una...
Da ragazzo di bottega a volto di Ovation: Bill Kaman si racconta
di alberto In occasione del ritorno della produzione americana di Ovation e di una...

Hot licks
Paul Gilbert: studenti senza espressività di redazione
“Certi allievi si preoccupano solo di eseguire le cose correttamente. Ma suonare è ben altro. Lo shred? Mi sta...
Più di quel che suoni, conta come suoni di redazione
Grazie a un timing feroce e una meccanica di pennata perfetta, Giacomo Castellano regala vigore anche a uno dei box...
Cesareo: due chitarre in un pollaio di redazione
Cesareo continua a parlarci di quanto sia decisivo – ma anche molto difficile - suonare in una band, tappa...
Migliora i tuoi accompagnamenti: Neanche un minuto di non amore di redazione
Diverso dalle solite ballate da spiaggia, "Neanche un minuto di non amore" ha un ritmo funk tutt'altro che scontato in...
Triadi & fraseggio melodico di redazione
Le triadi sono uno strumento prezioso per sviluppare il fraseggio solista in maniera melodica, originale e melodica....

I vostri articoli
Gurus Naked Preamp CH2: oltre ogni pre-visione di Aynrand
Gurus trasforma la testata Naked in una serie di stompbox per replicare il sound dei suoi canali in un comodo...
Wide Range: l'humbucker di Fender-CBS di FBASS
Il Wide Range fu la risposta Fender al PAF Gibson. Disegnato dallo stesso sviluppatore, si differenzia per la...
PRS SE Custom 24 di Petewho
La serie SE è il rifugio di ogni amante del sound PRS con un occhio di riguardo per il portafogli. La Custom 24 della...
La botta dei Sidewinder di FBASS
Dal primo basso a violino ai moderni Grabber, EB Bass e Thunderbird, Gibson ha fatto molta strada nelle quattro corde,...
Gibson ES225: una vita di classe in quattro anni di biggiorgione
In produzione solo dal 1955 al 1959, la ES225 cattura lo sguardo dei fan delle archtop Gibson con il suo mogano...

Lezioni di basso
La tecnica è al servizio della versatilità di dadoneri
Essere un musicista versatile non significa esclusivamente sapersi destreggiar senza problemi tra diversi generi...
In cinque come i King Crimson di redazione
Un’altra lezione per basso e batteria. Lorenzo Feliciati e Lucrezio De Seta ci propongono una serie di studi per...
Arpeggi: studiare & ascoltare di dadoneri
Basso. Lavoriamo su un metodo efficace e solido per colorare i nostri accompagnamenti con fill e fraseggi. Sarà...
I due che suonano in cinque di redazione
Lucrezio de Seta e Lorenzo Feliciati iniziano il loro ciclo di lezioni per batteria e basso. Una serie di appuntamenti...
Groove: pensare da batteristi di dadoneri
Basso. In questa lezione parliamo di groove e cercheremo di pensare come batteristi. Prima ancora di preoccuparci delle...

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964