CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Chris Broderick spiega le sue Jackson Pro Series
Il chitarrista degli Act of Defiance fa ascoltare le sue Soloist in versione Pro Series e racconta le scelte dietro la sua serie signature. Continua...
di redazione [user #116]
0
Violenza e stile firmati Marty Friedman: in prova la Jackson MF-1 Purple Mirror
La Monarkh di Marty Friedman sfoggia rinforzi in grafite per il manico, EMG passivi su misura e una spettacolare finitura Purple Mirror a specchio spaccato. La testiamo sul campo in video. Continua...
di redazione [user #116]
0
La Jackson Kelly si veste di Green Crackle con Brandon Ellis
La signature Pro Series di Brandon Ellis punta su un pickup Seymour Duncan con poli paralleli per una definizione estrema e avvolge il tutto in un’esclusiva finitura anni ’80. Continua...
di redazione [user #116]
0
Vetri infranti per la Pro Series di Marty Friedman
La Jackson MF-1 si declina nella serie Pro di produzione orientale con una finitura inedita basata su un top viola specchiato e “spaccato” nel centro. Continua...
di redazione [user #116]
4
In video la rinnovata Jackson SL3 Pro Series
Un video prodotto da Joey Concepcion mostra all’opera la Soloist SL3 e SL3Q nell’edizione Pro Series con Floyd Rose, compound radius e pickup Seymour Duncan. Continua...
di redazione [user #116]
0
Framus Pro Series The Stormbender Devin Townsend
Devin Townsend lavora alla macchina da metal definitiva con Framus. La The Stormbender monta pickup Fluence ed è disponibile anche in versione Pro Series. Continua...
di redazione [user #116]
4
1997-2017: 20 anni di John Suhr
Liutaio e tecnico stimato dalle star, Master Builder in casa Fender e infine titolare di una delle firme più desiderate dai fan della scuola californiana di taglio moderno, John Suhr avviava la sua linea di produzione esattamente vent'anni fa. Lo festeggiamo mettendo sotto torchio la celebre Classic Pro. Continua...
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
12
Emg DG 20 Pro Series per Stratocaster
Recentemente, ho acquistato una Stratocaster usata Classic Floyd Rose made in USA del 92", in condizioni impeccabili, body in due pezzi ontano in un ottimo sunburst 3 color,manico "maple" con verniciatura "vintage" con 22 tasti, meccaniche vintage e bloccacorde al manico. La chitarra è rifinita veramente bene, niente a che vedere con la produzione Mex e Japan! Il ponte "Floyd" non ha proprio bisogno di commenti, il manico è stupendo e molto scorrevole, invece non mi convincevano i pickup originali, due singoli Fender American Standart ed un humbuking al ponte, quindi li ho sostituiti con un sistema EMG DG20 "David Gilmour", composto da una mascherina madreperlata tristrato Deluxe, selettore a cinque posizioni, tre single coil attivi "SA", un volume due controlli, un jack femmina e la manualistica (purtroppo solo in inglese). Continua...
di Claudio Garavaglia [user #62]
22
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Su Radiofreccia i nuovi eroi della chitarra
Urban Ironbark: Taylor rivoluziona la serie 500 con un occhio all’am...
Le tre facce del sound Dumble secondo J Rockett
RC-600: in prova la loop station ammiraglia BOSS
Claudio Bruno: in tour con Gazzelle e Fulminacci
Laney LA Studio Supergroup con Two Notes Torpedo
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Jackson fa ascoltare la American Series Soloist
BOSS RE-2: l’unico pedale d’ambiente che vorrai?
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
Greeny: la Gibson Les Paul del 1959 è tornata
California Player Series: restyling per le acustiche Fender accessibil...

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964