CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP

lbaccarini
utente #14303 - registrato il 10/03/2008
Città: Milano
Genere: Folk, Heavy metal, Pop, Rock.
Sono interessato a: Chitarra elettrica.
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post Articoli Preferiti Annunci

Attività

Fulltone Mini Deja Vibe
di lbaccarini | 12 febbraio 2009 ore 23:18 da (Chitarra)
Ciao a tutti, ho notato che, nonostante si parli spesso di questo pedale, una vera e propria recensione non c’è e questo effetto la merita nella maniera più assoluta. Vi risparmio l’interessante storia del Leslie, del primo Univibe della Univox, Hendrix, Gilmour & co. perchè penso la sappiate meglio di me e vado dritto al sodo: Mike Fuller dichiara che questo è l’unico vero clone dell’Univibe originale a dimesnione ridotta (quini ci sono altri cloni ma sono più voluminosi) perchè include un DC-doubler che aumenta il voltaggio finoa a raggiungere i 18 Volts DC come nell’originale.
Bouzouki? Why not?
di lbaccarini | 04 febbraio 2009 ore 11:30 da (Chitarra)
Ciao a tutti, vorrei chiedere i vostri preziosi consigli su un regalino che vorrei farmi da un po’: il bouzouki. L’idea di acquistarne uno si è definitivamente consolidata dopo aver visto Mauro Pagani e Cristiano De Andrè che, dal Porto di Genova con meno 2 gradi, hanno tributato De Andrè suonando Creuza de Mar proprio con due bouzouki. A Milano (dove vivo) li ho visti solo da KF (anche elettrificati) ma non sono certo che fossero granchè (il negozio non mi fa impazzire) e costavano sui 200-300 €. Quale può essere un prezzo accettabile? Io lo preferirei elettrificato così posso usarlo anche in situazioni live più agilmente e magari posso anche effettarlo (non me ne vogliano gli eventuali puristi).
Gli indimenticabili Scisma
di lbaccarini | 14 gennaio 2009 ore 14:33 da (Chitarra)
Ciao a tutti, mi piacerebbe condividere con gli accordiani la mia passione sfrenata per una delle band italiane che mi stanno più a cuore. Purtroppo si sono sciolti e non esistono più da vari anni se non nel loro frontman Paolo Benvegnù (che ne ha di fatto continuato il percorso con due bellissimi dischi solisti intitolati “Piccoli fragilissimi film” e “Le labbra”) e che, ai suoi concerti, ha la grazia di farci ancora ascoltare le perle del suo grande ex gruppo.
Phaser Home Brew Electronics PSILOCYBE
di lbaccarini | 09 gennaio 2009 ore 22:25 da (Chitarra)
Ciao a tutti, scrivo il mio primo articolo su Accordo per parlare di un pedale phaser che reputo un gioiellino: lo Psilocybe della Home Brew Electronics. I phasers in generale mi hanno sempre intrigato e mi sono imbattuto in questo bel pedale a New York (30th Street Guitar Shop) dove, dato che prezzo e cambio euro/dollaro erano abbordabili, mi sono concesso questo regalo dopo una prova che mi ha letteralmente esaltato.
Cerca Utente
Seguici anche su:
People
Daniele Gottardo e Laney LA Studio
Walrus Eons: tutte le sfumature (più cattive) del fuzz
Compra Røde, ricevi un regalo
Let it (Treble) Bleed
Il lato oscuro della Squier Telecaster Classic Vibe
Il distorsore KHDK ha le idee chiare: Shred!
PRS è anche effetti a pedale
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Su Radiofreccia i nuovi eroi della chitarra
Urban Ironbark: Taylor rivoluziona la serie 500 con un occhio all’am...
Le tre facce del sound Dumble secondo J Rockett
RC-600: in prova la loop station ammiraglia BOSS
Claudio Bruno: in tour con Gazzelle e Fulminacci
Laney LA Studio Supergroup con Two Notes Torpedo
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964