DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE

truelies
utente #3144 - registrato il 11/12/2003
Ho 21 anni e frequento la facoltà di Ingegneria Aerospaziale al Politecnico di Milano... ho una amore trasversale per ogni tipo di musica (Dream Theater above all) e sopratutto per ogni chitarra che incontro, salvo poi essere una pippa nel mettere insieme le due cose (ergo suonare) eh vabbè... Sono alla perenne ricerca dello stimolo che mi farà studiare chitarra 20 ore al giorno, se ne siete possessori prego condividetelo con me! Per quel che riguarda Accordo invece è da molto che bazzico sulle sue pagine e anzi credo sia colpa sua se ora ancora non so il giro di DO ma in compenso vi so elencare le proprietà timbriche di ogni tipo di legno per chitarra elettrica e posso discutere per ore su degli Overdrive... a ciascuno il suo Fetish :) Ola!
Città: Milano
Sono interessato a: Chitarra elettrica.
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post Articoli Preferiti

Attività

Che faccio col cono sfondato?
di truelies | 01 settembre 2008 ore 09:27 da (Chitarra)
Ho bisogno del sapere degli accordiani per risolvere un "piccolo" danno. Stavo allegramente montando il mio nuovo cono V30 su una cassa fatta da me quando mi è scivolato il cacciavite e ho perforato il cono. In realtà non proprio IL cono bensi la sezione in direi cartone (quella appiccicosa per intenderci) che unisce il cono vero e proprio alla struttura esterna in metallo.
Conoscenze di base per un chitarrista
di truelies | 21 maggio 2008 ore 19:28 da (Chitarra)
Ciao a tutti! Premessa fondamentale all'articolo: sono un ignorante della musica in quanto tale! Una ex diplomata al conservatorio e 6 anni a far credere che so cosa sto facendo mentre improvviso evidentemente non sono mai bastati per darmi le conoscenze necessarie all'uso (et abuso) dello strumento :S. Ma la voglia di imparare è tanta, quindi mi sono deciso a uscire da questo circolo vizioso con un approccio "strutturato" all'argomento. Quello che voglio chiedere alla comunità di Accordo è: Quali sono le conoscenze di base per un uso corretto della chitarra elettrica (o della musica in generale)? Quali conoscenze teoriche (scale, relazioni fra note, intervalli ecc), quali tecniche (plettrata, posizione, feel ecc) e quali di hardware (come funziona una chitarra, un ampli, gli efetti ecc)?
I Guitar Heroes dei poveri, Krizstian Lovrenk
di truelies | 16 dicembre 2006 ore 19:52 da (Chitarra)
truelies scrive: Da bravo estimatore di YouTube mi capita ogni tanto di imbattermi in video di più o meno giovani chitarristi con una caratteristica che li, e ci, accomuna tutti quanti: il non essere famosi ma suonare solo per pura passione!
Non ci bastava la chitarra.. ci voleva la Tritarra
di truelies | 07 giugno 2006 ore 21:04 da (Chitarra)
truelies scrive: Ladies and gentleman, lo scopo di questo articolo è solamente quello di informare circa l'invenzione di un nuovo strumento... la Tritarra Elettrica! Questo strumento si suona esattamente come una chitarra elettrica ma ha una forma a Y e stando ai matematici canadesi che l'hanno ideata questo fa si che " viene aggiungta un'esotica sonorità, un sovratono che una singola corda non riesce a produrre".
Un bell'ampli? conviene pedalare!
di truelies | 26 ottobre 2005 ore 17:13 da (Chitarra)
truelies scrive: Ciao a tutti!Giusto ieri alle 3 di notte fra una pagina del libro di storia dell'arte e un occhio su internet lo sguardo mi è caduto sulla mia testata Mesa Boogie F-50. Gran bella testa, niente da dire, ma forse per l'uso che ne faccio è un pò eccessiva... infatti da un pò sto cercando di venderla.. e poi sono uno studente.. anche se mi ritornano indietro 2/300 euro comprando un altro ampli al suo posto non sarebbe mica male. Però cavolo, dove lo trovo un 20/30W (50 sn troppi x me, ho deciso!) con una versatilità discreta? Diciamo 2 canali + il boost, 2 Eq totalmenti separati uno per puliti uno per distorti, un reverbo and (eventuali) cazzate varie. Non troppa roba insomma, diciamo il giusto! Spulcio un pò internet per vedere se per caso nel frattempo qualche costruttore ha esaudito il mio desiderio ma rimango deluso. Si.. c'è qualcosa della Brunetti, qualche stupendo Mesa, ma i soldi non permettono! Allora mi viene un Idea (ebbene si, con la I maiuscola!), ma se io prendo un ampli tipo Peavey classic 20 (220e lo trovi) e ci attacco un bel pedale preamp tipo V-twin mesa o overtone brunetti (350-250)? Poi collego il pedale nel return del peavey in modo da utilizzarne il finale e cosi ho: il pulito/bluesettone del peavey, il crunch e il lead del pedale e poi vabbè per i puliti ho il mio ampli adorato che è un discorso a parte! Dite che è una via praticabile? se collego il peavey a una 2x12 e ci metto davanti uno dei pedali che ho detto mi verrà fuori un bel suono per rock - hard rock (il mio suono preferito è di petrucci... però suono rock in general e anche blues)? Magari cambiando le valvs del finale... Attendo il parere di voi luminari di accordo:P! A me sembra una buona via alternativa! Ciau! ps: specifico, qst roba mi serve solo x un ampli versatile e usabile sui distorti, i puliti ce li ho già.
Un gran bel tastierista!
di truelies | 23 aprile 2005 ore 17:42 da (Chitarra)
truelies scrive: Ciao a tutti!Sarò breve e conciso stavo ascoltando dei demo registrati su dei siti di miei amici e ho trovato un brano a mio avviso stupendo che mi fa venire la pelle d'oca. E' vero, è un tastierista ma credo che prima di essere chitarristi siamo tutti musicisti quindi vorrei porporvi l'ascolto di questo spezzone di brano. basta andare sul sito www.mattiaclemente.tk e ascoltare il primo file mp3. Vorrei sottolineare che questa non è assolutamente pubblicità bensì il voler condividere con voi ciò che credo sia un brano x me molto bello. Inoltre credo sia importante dar spazio a giovani musicisti che magari non trovano molto spazio per potersi esprimere. Aspetto cumment, spettegulez e quant'altro! ola!
Cerca Utente
Seguici anche su:
People
Artisti diversi, scalette diverse, suoni diversi: come gestire tutto?
Vintage: il restauro delle chitarre di Rudy Pensa
Cloudburst: il riverbero ambientale più piccolo e creativo di Strymon...
Yamaha espande la gamma di mixer AG per gli streamer
Il mito del Jazz Chorus in edizione limitata
Per Steve Vai, andare in tour non è più sostenibile
PRS Swamp Ash Special: non sei tu, sono io
Strumenti vecchi per musica nuova
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Bare Knuckle e paletta Strat per la Jackson 7-corde di Josh Smith
Le Ibanez elettriche diventano ukulele (e fanno impazzire Paul Gilbert...
Fender ammicca al vintage giapponese con la Gold Foil Collection
Una Gibson Les Paul Standard gold top del 1958
Cabinet inedito e Celestion al neodimio per l’Orange Rockerverb più...
Ear Training: che cos'è?








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964