CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Julianna: il chorus-vibrato Walrus diventa Deluxe
Julianna: il chorus-vibrato Walrus diventa Deluxe
di [user #116] - pubblicato il

La modulazione Walrus Audio cresce, ottiene un secondo footswitch per il tap tempo, modalità addizionali, connettività stereo e un’imprevedibile funzione random.
Julianna è la “sorella maggiore” di Julia, com’è stato battezzato il primo chorus-vibrato di Walrus Audio. Il laboratorio ha sviluppato lo stompbox originale in più fasi, raggiungendo dapprima una versione V2 apprezzata per la pasta sonora organica e reattiva, insieme con una modulazione dal gran senso musicale e stimolante per la creatività del musicista. In questo articolo su Accordo, abbiamo già testato la prima evoluzione del Julia.
Ora, con il Julianna, il chorus-vibrato Walrus diventa infine Deluxe. Lo stompbox dalle fattezze e dal sound “acquatico” guadagna un secondo footswitch, ingressi e uscite stereo e una serie di funzioni inedite grazie a un utilizzo tutt’altro che scontato dei pulsanti a pedale.

Julianna: il chorus-vibrato Walrus diventa Deluxe

Lo chassis del Julianna conserva il formato pratico e compatto dell’edizione precedente. Si affolla invece di controlli e connessioni.
Oltre agli ingressi e alle uscite addizionali per integrarsi in catene stereo, un’ulteriore presa jack sulla sinistra permette di collegare un tap tempo esterno o un pedale d’espressione. All’interno del dispositivo si celano due piccoli DIP Switch, il cui compito è decidere quale delle due funzioni richiamare.

Impossibile non notare, in basso, la presenza di un secondo footswitch. Il suo ruolo è quello di tap tempo ed è accompagnato da un piccolo switch in alto per gestire le suddivisioni tra semiminime, terzine e crome.

Il Julianna mette sul piatto non solo nuove possibilità di controllo, ma anche sonorità inesplorate grazie all’inserimento di un selettore per forma d’onda sinusoidale, triangolare o random, per un effetto casuale capace di stuzzicare le fantasie dei musicisti più avvezzi alla sperimentazione.

I punti principali dell’interfaccia restano immutati rispetto al Julia.
Rate decide la frequenza dell’LFO.
Lag imposta il punto centrale intorno al quale si muove l’LFO, per sonorità più morbide e prevedibili fino a oscillazioni profonde e colorate, dai risvolti inattesi.
Depth dosa l’intensità dei chorus e dei vibrato generati dal Julianna, regolando così la presenza della modulazione nella pasta generale.
DCV fa da blend generale, permettendo di passare gradualmente da un segnale appena sporcato dalla modulazione a un classico chorus fino a un vibrato consistente.

Julianna: il chorus-vibrato Walrus diventa Deluxe

Alcune interessanti funzioni addizionali sono affidate all’uso combinato dei due footswitch.
Quando il pedale è attivo, tenendo premuto il pulsante del bypass e ruotando la manopola del Rate si va a regolare la velocità di una modulazione secondaria, che può essere raggiunta con un’accelerazione o decelerazione graduale quando si tiene premuto il footswitch Tap (Ramp Up e Ramp Down).
Se invece si muove la manopola Depth, il pedale introduce una modulazione addizionale che genera un’automazione capace di creare un effetto simile a quello che si avrebbe aumentando e diminuendo lentamente e ciclicamente la manopola di Rate.



Sul sito Walrus Audio, il Julianna può essere visto a questo indirizzo, con esempi suonati e scheda tecnica dettagliata.
In Italia, i pedali Walrus sono disponibili con la distribuzione di Face Distribution.
effetti e processori julianna ultime dal mercato walrus audio
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Julia V2 recensito su Accordo
Julianna sul sito Walrus
Sito del distributore Face
In vendita su Shop
 
Soundsation VSCE-12 - 1/2
di Banana Music Store
 € 278,00 
 
Proel KP210S
di Banana Music Store
 € 22,50 
 
WARWICK ROCKBASS CORVETTE BASIC 4 N TS CHR BASSO ELETTRICO 4 CORDE
di Borsari Strumenti Musicali
 € 599,00 
 
Karma PT 210
di Banana Music Store
 € 11,50 
 
KLUSON SINGOLA PER BASSO LEFT NICKEL
di Boxguitar.com
 € 8,00 
 
Pearl H-150S Flatbase Lightweight Hi-Hat Stand
di Centro della Musica
 € 129,00 
 
BG FRANCE ACB6 COPRIBOCCHINO SAX ALTO
di SL MUSIC
 € 4,55 
 
ROTOSOUND RB45-5 MUTA CORDE PER BASSO 5 CORDE .45, .65, .85, .105, .130 RB455
di Borsari Strumenti Musicali
 € 29,90 
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Tastiere a ventaglio su due Solar a sei e sette corde
La Slash Collection sbarca su Epiphone
5150 Iconic: il brown sound EVH un passo più vicino
X-Gear: i migliori algoritmi di AmpliTube diventano stompbox
Eurus: la prima chitarra BOSS con synth integrato
La Fender Jag-Stang è tornata
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Adamas 1681-9 anno 1983
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Seguici anche su:
Altro da leggere
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?
I sosia dei Måneskin su un cartellone in Lettonia? Significa più di ...
Fender Stratocaster #0018 del 1954: il restauro ToneTeam
E se il ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?
Che cos’è il blues? Il video
Un plotone di star per il vaccino con la chitarra dei Tenacious D
Il fenomeno Maneskin




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964