CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS BIBLIOTECA
Tweed e Plex 55: ampli in miniatura da Foxgear
Tweed e Plex 55: ampli in miniatura da Foxgear
di [user #116] - pubblicato il

Tweed e Plex sono gli ampli da pedaliera Foxgear per regalare ai chitarristi il sound iconico delle due sponde dell’Oceano con l’ingombro di un effetto a pedale.
Due amplificatori in miniatura promettono di infilare nelle pedalboard dei chitarristi i suoni più apprezzati dai fan della tradizione. Foxgear ha messo a punto il Tweed 55 e il Plex 55, ampli solid state in formato stompbox ispirati alla storia della valvola inglese e californiana.

La joint venture intrapresa da Gurus e Baroni-Lab nel 2017 aveva già colpito il pubblico con il compatto Kolt 45, il primo amplificatore in formato stompbox prodotto da Fogear nel 2018.
Il modello forniva 45 watt di potenza che, con l’arrivo dei modelli Tweed e Plex, salgono a 55.

Tweed e Plex 55: ampli in miniatura da Foxgear

Tweed 55 e Plex 55 sono due amplificatori da 55 watt studiati per racchiudere le sonorità dei valvolari simbolo delle tradizioni britanniche e statunitensi in dei dispositivi dalle dimensioni di un comune pedale per chitarra.
Al loro interno e presente un preamplificatore multi-stadio a base di FET in classe A collegato a un finale in classe D, per connettere il jack d’uscita direttamente a un comune cabinet passivo per chitarra e trovarsi pronti per il palco con un set minimalista all’estremo.
Il tutto siede comodamente in pedaliera con la praticità di un’alimentazione a 12 volt fornita dagli alimentatori inclusi nella confezione. L’interfaccia, approfondita quanto basta e con un’attenzione per l’immediatezza d’uso, mette a disposizione dell’utente un equalizzatore a tre bande, un controllo per il gain e uno per il volume.

Il modello Tweed 55 si rifà alla scuola Blackface per generare un timbro clean cristallino, dai bassi profondi e con la capacità di arrivare a increspare il suono quando si portano i controlli di Gain e Master a fine corsa.

Il Plex 55 nasce per restituire i crunch che hanno contribuito a definire i toni del rock, con medi in evidenza, saturazione dal contenuto armonico complesso e una particolare propensione per l’abbinamento di altri overdrive e distorsori posti a monte del circuito.

Nel video ufficiale è possibile vedere la pressione sonora sprigionata da un Tweed 55 messa a confronto con un amplificatore valvolare tradizionale.



Il Tweed 55 e il Plex 55 saranno prossimamente disponibili sul mercato e promettono di conservare il rapporto qualità prezzo che caratterizza il resto della produzione, con ingegneria italiana e costruzione made in China sotto la supervisione diretta di Ugo Baroni.
Il catalogo completo dei pedali Foxgear può essere consultato a questo link.
Mentre scriviamo, una selezione di prodotti Foxgear è in offerta presso Musicarte Store.
amplificatori foxgear plex 55 tweed 55 ultime dal mercato
ABBIAMO BISOGNO DI TE!
Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Per produrli occorrono competenze e lavoro, con costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo di difficoltà per l'economia.
Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere gli standard di qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
I primi pedali Foxgear
Il sito Foxgear Pedals
Foxgear in offerta su Musicarte Store
Nascondi commenti     5
Loggati per commentare

di KJ Midway [user #10754]
commento del 14/10/2020 ore 12:23:02
Perchè chiamare Tweed una cosa che si rifà ai Blackface?
Rispondi
di Foxgear Pedals [user #50817]
commento del 16/10/2020 ore 18:16:51
Non si rifá espressamente al blackface anche perchè blackface, come tweed, vuol dire tante cose.. ma per fare il test avevamo un twin del 67, butta via.. a parte gli scherzi, ha il tipico pulito Fender comune a diversi modelli, proprio come il rivestimento in tweed. Lo stesso twin nasce tweed, poi diventa blackface.
Rispondi
di Foxgear Pedals [user #50817]
commento del 16/10/2020 ore 18:25:33
Cmq, a scanso di equivoci, c'è un piccolo refuso. L'alimentatore è incluso, e va a 25V e il pedale consuma circa 2,5A... È un ampli vero da 55W rms a 4 Ohm.. quindi ovviamente non può andare con un comune alimentatore da pedalini .
Rispondi
di bettow [user #30179]
commento del 18/10/2020 ore 00:20:29
Ciao, si può utilizzare un'altoparlante da 8 ohm e in questo caso la potenza si dimezza?
Rispondi
di Foxgear Pedals [user #50817]
commento del 18/10/2020 ore 08:40:12
Puoi usare 4,8,16, certo, la potenza diminuisce all'aumentare dell'impedenza.
Rispondi
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Visualizza l'annuncio
Zoom Q3 HD
Visualizza l'annuncio
Marshall JVM 215C Tabacco mod.
Altro da leggere
Medeli SP-201 e SP-201 Plus: 88 tasti di versatilità
SolidGoldFX NU-33: modulazioni da vinile in scatola
Jackson mostra in video le Wildcard Limited Edition
Wampler Belle: l’altro overdrive verde
Scopriamo insieme le Fender American Professional II
Vox Valvenergy: overdrive nano-valvolari
Seguici anche su:
Altro da leggere
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19
La Gold-Leaf Strat di Prince all’asta
Il Boss DS1 di Kurt Cobain venduto all'asta
Venduta la Martin di Kurt Cobain: è la chitarra più costosa al mondo...
Il mercato boicotta Fulltone
Accordo Box in partenza!
Fender licenzia John Cruz per un post violento [aggiornato]




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964