CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Jim Root è al lavoro su una Charvel signature
Jim Root è al lavoro su una Charvel signature
di [user #116] - pubblicato il

Jim Root potrebbe concedersi una scappatella da Fender e Squier per la sua prima signature marchiata Charvel: le foto di Instagram parlano chiaro.
James Root, chitarrista degli Slipknot noto anche come “Numero 4”, rappresenta da tempo il volto metal più spinto delle chitarre Fender. Le sue versioni di Telecaster e Jazzmaster, prodotte sia a marchio Squier sia a marchio Fender, si sono dimostrate capaci di proiettare due dei disegni più classici della scuola californiana in una dimensione fatta di sound duro e stile minaccioso.
Affezionato da sempre al marchio, nella sua collezione compare anche la Meteora, rigorosamente in versione total black a eccezione dei pickup EMG in versione zebra coil e con un manico preso in prestito da una Jazzmaster, con binding e segnatasti a blocco.

Jim Root è al lavoro su una Charvel signature

Nella galassia di brand che gravitano intorno al marchio Fender, però, esistono anche altre firme, smaccatamente metal. Ed è difficile, per un irriducibile come Root, resistere al fascino della firma Charvel sulla paletta.

Risale all’estate 2021 un primo suggerimento circa l’ipotesi di una collaborazione tra l’artista e Charvel Guitars, con la pubblicazione di una storia sul suo profilo Instagram in cui venivano ritratte due super-Strat sullo shape San Dimas Style 1, una bianca e una nera, con pickup EMG e ponti Floyd Rose. La didascalia recitava: “qualcosa in lavorazione per cui sono davvero eccitato…”.

Jim Root è al lavoro su una Charvel signature

Con due nuovi post, pur senza ancora una conferma ufficiale da parte di Charvel, sembra ormai chiaro che il 2022 si aprirà con Jim Root in prima fila tra gli artisti Charvel.

Jim Root è al lavoro su una Charvel signature

Le nuove foto e i post illustrano due San Dimas Style 1 con corpo in mogano, una bianca con tastiera in ebano e una nera con tastiera in acero.
Sul retro, un vano per le batterie svela un’elettronica attiva, con ogni probabilità a marchio EMG su tutta la linea. Incuriosisce però il tag DiMarzio aggiunto ai post, lasciando ipotizzare l’arrivo di opzioni alternative in catalogo.

Le chitarre sono ancora in fase di prototipo, ed è interessante notare dalle foto come i due strumenti abbiano setup diversi, configurazioni differenti per le molle del ponte.

Qualcosa di caldo bolle di certo in pentola, e sarà nostra cura tenervi aggiornati sui prossimi sviluppi.
charvel chitarre elettriche curiosità jim root ultime dal mercato
Link utili
Fender Jazzmaster V4 di Jim Root su Accordo
Squier Telecaster di Jim Root su Accordo
Jim Root su Instagram
Mostra commenti     2
Altro da leggere
The Green Wonder: il non-Tubescreamer Mad Professor si aggiorna
Pigtronix Gloamer è lo swell più creativo da un bel pezzo
TS10 inavvicinabile? Wampler svela il Moxie
La straordinaria storia dei Pistole e Rose
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica
Power Players: le chitarre Epiphone per iniziare
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
La straordinaria storia dei Pistole e Rose
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica
PianoVision: impara il piano nel metaverso
Gibson vince su Dean: la Flying V non è uno shape generico
La chitarra torna protagonista con “Kill or be killed” dei Muse
Ecco le Fender dei Minions: prezzi a partire da 48mila dollari
Paul Gilbert: “Perché modificare una chitarra perfetta? Per farla s...
Guitar hero: la mia Top10
Il viaggio infinito e la Top5 dei desideri
La scena EPICA della BC Rich in Stranger Things 4
Un chitarrista, cinque contraddizioni
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964