CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
TC reinventa il primo Chorus Flanger per i 45 anni
TC reinventa il primo Chorus Flanger per i 45 anni
di [user #116] - pubblicato il

Lo Stereo Chorus Flanger diventa Gold, abbinando grafiche dorate alla classica livrea nera per un tributo al primo pedale mai prodotto da TC Electronic.
TC Electronic celebra 45 anni di attività con un tributo al primo circuito di casa: SCF sta per Stereo Chorus Flanger, le due modulazioni che convivono all’interno dello chassis nero e dorato, entrambe con potenzialità stereofoniche.

L’SCF nasce nel 1976 allo scopo di portare le modulazioni per strumenti musicali a un livello successivo, con livelli di rumore ridotti, conservando il timbro organico ed espressivo del Bucket Brigade che ha segnato la musica degli anni ’70 e continuerà a modellare i suoni attraverso gli anni ’80.

TC reinventa il primo Chorus Flanger per i 45 anni

Quasi mezzo secolo più tardi, l’SCF è ricordato come uno dei maggiori riferimenti per l’evoluzione delle modulazioni a venire, e la base per tutte le future innovazioni introdotte nei decenni dall’azienda danese.

Nel video ufficiale, TC Electronic racconta la storia del marchio e dell’SCF, esplorando infine sonorità e caratteristiche del pedale.



Nella rinnovata versione Gold, il circuito dello Stereo Chorus Flanger resta fedele all’originale, con alcuni accorgimenti particolari.
È introdotta l’alimentazione standard da 9 volt, ed è inserito un amplificatore operazionale aggiuntivo allo scopo di generare più headroom, maggior dinamica e una risposta più fedele sulle basse frequenze. Inoltre TC ha sviluppato un sistema di controllo dinamico del livello d’ingresso per ottimizzare il segnale di molteplici strumenti, e sostituito il LED di stato con un diodo leggermente più grande per maggiore visibilità.

TC reinventa il primo Chorus Flanger per i 45 anni

Interfaccia e utilizzo restano immutati rispetto alla tradizione, con manopole di Speed per la velocità dell’oscillazione, Width per la profondità e Intensity per la presenza dell’effetto rispetto al segnale diretto. Un ulteriore switch permette di commutare tra tre modalità modalità: Chorus, Flanger e PM, ovvero Pitch Modulation, per tre gradi di oscillazione dalla leggera colorazione del suono alle onde più profonde e invasive.

Più piccolo in basso, il controllo Input Gain ha lo scopo di ottimizzare il livello del segnale fornito al Bucket Brigade Device responsabile dei ritardi che danno vita alle modulazioni.

TC reinventa il primo Chorus Flanger per i 45 anni

Ingressi e uscite sono tutti disposti sul bordo superiore dello chassis, con due uscite jack per usare l’SCF sia in modalità mono per regolari catene del suono sia in stereo, dove due linee parallele generano spazialità e profondità in abbondanza.

Sul sito TC Electronic, storia, caratteristiche tecniche e innovazioni introdotte con l’edizione SCF Gold sono disponibili a questo link.
effetti e processori effetti singoli per chitarra scf gold tc electronic
Link utili
SCF Gold sul sito TC Electronic
Nascondi commenti     0
Loggati per commentare

Al momento non è presente nessun commento
Altro da leggere
AIRA Compact: strumenti Roland in tasca
L'attacco dei cloni: EP o BP Booster?
Così John Mayer regola il suo overdrive Klon: un fan non lo dimenticherà facilmente
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Atlas: la sfida Source Audio ai compressori
Il Cry Baby signature di Kirk Hammett è realtà
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Flea dei RHCP nell’universo di Star Wars
Guitars of my life: una top 10 romantica
Il paradosso di Enesidemo (ovvero, noi delle chitarre non sappiamo un ...
Crisi delle valvole: Western Electric le produrrà in USA
Dal metal alle big band: Mark Tremonti canta Sinatra per la Sindrome d...
Visita alla fabbrica Gibson nel 1967: guarda il video
Niente più valvole dalla Russia: cosa succede, cosa provocherà
Quel dubbio che ci frega. Sempre
La GAS come l’amore? Una storia semiseria




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964