DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Le Gretsch 2022 sono nei negozi: ascoltale all’opera
Le Gretsch 2022 sono nei negozi: ascoltale all’opera
di [user #116] - pubblicato il

Dalle Electromatic Classic ispirate agli anni ’50 alle flessibili Streamliner con Broad’Tron misti a P90, i nuovi cataloghi Gretsch sono in Italia: li segnala MusicalStore2005.
Regina incontrastata nel rockabilly, capace di spaziare dal country al rock n roll fino ad ammiccare agli stili più duri e contemporanei con soluzioni originali, eppure sempre attente alla tradizione. Negli anni Gretsch si è dimostrata in grado di tenere fede al nome che porta pur reinventandosi di volta in volta, grazie anche a un ampio catalogo col quale riesce a soddisfare le esigenze dei professionisti - si pensi alle Player’s Edition con potenziometri no-load e treble bleed - quanto far innamorare semplici appassionati e neofiti, con l’accessibilità e la versatilità delle linee Electromatic e Streamliner. Sono proprio queste due serie quelle su cui Gretsch ha dimostrato di voler puntare maggiore attenzione nell’ultimo periodo, con rinnovi e ampliamenti che hanno visto l’introduzione di configurazioni elettroniche singolari o di intere revisioni maggiormente rivolte a precise epoche storiche, come la recente gamma Electromatic Classic.

Electromatic e Streamliner sono anche al centro delle novità ora disponibili su MusicalStore2005, con modelli provenienti direttamente dal catalogo 2022, più qualche grande classico.



La G5220 della serie Electromatic rappresenta l’anima rock dell’offerta Gretsch. La Jet a spalla singola unisce un body in mogano a un top in acero per una ricetta rodata nei decenni, insieme con un manico incollato in mogano e una tastiera in alloro, per una resa estetica vicina a quella del palissandro e al contempo un prezzo al pubblico contenuto.
Due pickup Broad’Tron con mascherina cromata e nera, in stile blacktop, promettono un output consistente e una voce articolata su tutta la gamma di frequenze, contando sulla trasparenza e la sensibilità di un volume master con treble bleed incluso.



La Junior Jet Club è la controparte a cassa piatta, più spartana e diretta anche nel sound, col suo ponte in stile wraparound a selletta unica. Nel modello G2215-P90 Streamliner, l’approccio minimalista di un solo potenziometro del volume sulla spalla e un unico tono in basso fa il paio con una configurazione di pickup mista. Il Broad’Tron al ponte si completa con la sonorità calda e aggressiva di un P90 Soap Bar al manico, dando vita a una macchina da blues e rock vecchio stile tutta a base di legno di nato.



Non resta indietro il comparto hollow body, che proprio nella Electromatic Classic vede il suo esponente di spicco. La G5420T è stata ridisegnata nelle forme e nelle rifiniture per restituire un feel e un sound più vicino ai canoni degli anni ’50, adottando un trestle block all’interno della cassa in acero laminato per un’elevata resistenza ai fenomeni di feedback, bassi a fuoco e carattere inconfondibile, valorizzato da una coppia di pickup FT-5E Filter’Tron appositamente progettati per il catalogo 2022.
chitarre elettriche chitarre semiacustiche electromatic g2215-p90 g5220 g5420t gretsch musicalstore2005 streamliner
Link utili
G5420T Electromatic Classic
G5220 Electromatic
G2215-P90 Streamliner
Nascondi commenti     1
Loggati per commentare

di Max Scarpanti [user #56093]
commento del 24/03/2022 ore 09:09:35
Quando vedo queste chitarre sorrido.

Fecero causa a Leo perché il nome Broadcaster era abbinato a un loro prodotto, cosi nacque la Nocaster, ma il bello è sapere, che questo marchio è stato assorbito da Fender che l'ha fatta rinascere.

Senza di loro sarebbe scomparsa o quasi.

Rispondi
Altro da leggere
Fender ammicca al vintage giapponese con la Gold Foil Collection
La sottile inesistenza del vintage
Kramer SM-1 diventa figurata a prezzo budget
Dallo shred al pop napoletano, andata e ritorno: sul palco con Edoardo Taddei
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
La chitarra elettrica dopo la pandemia: dalla fascia media al custom da sogno
Articoli più letti
Seguici anche su:
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale
L’ultima Les Paul Greeny è ora della star Jason Momoa




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964