CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Flea dei RHCP nell’universo di Star Wars
Flea dei RHCP nell’universo di Star Wars
di [user #116] - pubblicato il

Il bassista dei Red Hot Chili Peppers reciterà in Obi-Wan Kenobi su Disney+: è l’ingresso di Flea nel franchise di Star Wars, ma non nel mondo del cinema.
La graduale fuoriuscita dalla Pandemia trova i Red Hot Chili Peppers ai nastri di partenza. La band californiana ha presentato UNLIMITED LOVE il 1 aprile 2022, e partirà a breve per un tour mondiale. Gli impegni per i membri della formazione però vanno oltre i confini della musica e, per Flea, giungono fino al mondo del cinema.
Il bassista dei RHCP reciterà in Obi-Wan Kenobi, la serie Disney+ spin off di Star Wars.

Il cameo dell’artista non è ancora stato reso noto attraverso trailer o immagini ufficiali e le informazioni sono ancora poche. Si sa già che il musicista/attore non avrà un ruolo fisso nello show, ma reciterà una parte di rilievo non meglio specificata. Tutto quello che si sa al momento è che, racconta un articolo su Star Wars News Net, imbraccerà “un blaster fighissimo”.

Curiosa coincidenza - forse neanche troppo col senno di poi - la regista Deborah Chow, che dirige Obi-Wan Kenobi, lo scorso febbraio ha diretto il videoclip di “Black Summer” tratto da UNLIMITED LOVE.



Non è la prima volta che Flea compare su pellicola, e la sua carriera cinematografica annovera piccole presenze nella serie classica Ritorno Al Futuro, ne Il Grande Lebowsky e nel più recente Baby Driver.



Sebbene Star Wars contenga un numero consistente di easter egg e cameo, sono ben pochi i musicisti che hanno fatto la loro apparizione in uno degli episodi o nelle serie “satellite” del franchise.
John Williams, autore di tutte le musiche dei nove film di Star Wars, ha dovuto attendere il nono capitolo della saga per comparire in una scena. Anche se, a dire il vero, più che un semplice cameo, nel suo caso si è trattato di un vero tributo alla carriera.
L’artista, parzialmente mascherato dietro quella che sembrerebbe una protesi bionica all’occhio, ha dato vita al ruolo del barista Oma Tres: un anagramma della parola “Maestro”. Tutto intorno a lui, ben 51 oggetti di scena uno più bizzarro dell’altro, e ognuno ispirato a una sua opera, da Tom Sawyer a Mamma Ho Perso L’aereo.

curiosità flea red hot chili peppers
Link utili
L’articolo su Star Wars News Net
Mostra commenti     4
Altro da leggere
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964