CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Starfire I Jet90: P90 più che mai
Starfire I Jet90: P90 più che mai
di [user #116] - pubblicato il

Cassa archtop, ponte mobile, tre P90 e switch a sei posizioni per una flessibilità inattesa: la Jet90 riprende i canoni vintage di Guild e li miscela in una ricetta traboccante di carattere.
La tradizione Guild attraversa le evoluzioni e le mode di un intero secolo, con oltre cento anni di storia. Sotto lo stendardo dell’azienda americana si sono succeduti numerosi strumenti acustici divenuti un riferimento per un certo tipo di folk e per tutto un movimento che ha animato i palchi in particolare nella seconda metà del secolo scorso, ma la divisione elettrica non è da meno, con perle dal sapore profondamente vintage che ora il marchio ripercorre e reinterpreta con una freschezza carica di fascino.
È il caso della Starfire, shape storico per Guild che torna nei rinnovati cataloghi con un’intera gamma, in cui spicca la singolare Starfire I Jet90: archtop a tre single coil per ben sei combinazioni sonore.

Starfire I Jet90: P90 più che mai

La Jet90 intende fondere il timbro corposo di una semiacustica con il ringhio dei P90 confezionando tutto con una suonabilità al passo coi tempi, fatta di manici più sottili rispetto agli standard vintage e con un hardware performante, ma profondamente legato alla tradizione. Sulla paletta Guild d’ispirazione vintage sono disposte sei meccaniche in linea in abbinamento a un sistema vibrato in stile Bigsby marchiato Guild, garanzia di una timbrica altamente riconoscibile e con, a portata di leva, il carattere che ha scritto intere pagine di blues e rock n roll.

Originale è la dotazione dei controlli per i tre pickup di cui la Jet90 dispone. Un volume e un tono master gestiscono l’output generale dello strumento, ma non compaiono switch convenzionali per la selezione dei pickup. Trova invece posto sulla spalla inferiore un selettore rotativo per offrire al musicista sei combinazioni sonore differenti.



La Jet90 nasce da una cassa in acero con tavole bombate e con all’interno una porzione centrale in mogano dotata di camere tonali per alleggerire lo strumento e, al contempo, valorizzare la sua natura acustica mentre si tengono a bada i fenomeni di feedback.
Tre pickup Guild Franz P90 sono assicurati direttamente sul blocco centrale, offrendo la risposta organica della bobina singola insieme con l’attacco deciso, il sustain ricco e la buona propensione alla saturazione tipici di una solid body.
Sullo stile delle Guild anni ’50, dei punti disposti intorno alla manopola in corrispondenza con le varie posizioni aiutano il musicista a orientarsi attraverso le combinazioni in uso, che mettono a disposizione le sonorità convenzionali di una chitarra a tre pickup con, in più, la somma dei pickup di ponte e manico insieme in ultima posizione.

Starfire I Jet90: P90 più che mai

Il sistema Guild Vibrato in abbinamento a un ponte Tune-o-matic promette espressività e stabilità d’accordatura, mentre il manico in mogano con profilo Modern Thin U è pensato per incontrare le preferenze dei musicisti attuali grazie a una sezione relativamente sottile eppure tondeggiante, ideale per chi ama abbracciare il manico con la mano.
20 fret su stile Narrow Tall garantiscono un approccio vintage, per così dire “storicamente corretto”, e il diapason da 24,75 pollici promette un’action morbida e un sound caldo. Il raggio della tastiera in palissandro indiano misura 12,5 pollici, restituendo una suonabilità tipica per le archtop del genere che si adatta anche all’esecuzione di accordi complessi e tecniche più aggiornate con cui esplorare nuovi lidi timbrici.

Retrò nell’anima, la Jet90 non si fa mancare accorgimenti moderni, come un truss rod a doppia azione.



La Starfire I in versione a tre P90 è declinata nelle colorazioni Black, White e Gold, tutte satinate e tutte impreziosite da binding che corrono intorno alla cassa e al manico. La vernice avvolge l’intero strumento, contribuendo alla scorrevolezza del manico grazie al trattamento satin e dando vita a strumenti dal fascino indiscusso, tutto a fronte di un costo altamente concorrenziale per la categoria.
La Jet90 nasce infatti allo scopo di regalare anche ai più giovani l’esperienza di imbracciare uno strumento che ha scritto pagine importanti di rock n roll, sedendo comodamente in una fascia di prezzo poco più che media.

Starfire I Jet90: P90 più che mai

Sul sito ufficiale, la Starfire I Jet90 può essere vista a questo link con foto, video, scheda tecnica e prezzo di listino per il mercato statunitense. In Italia, le chitarre Guild sono distribuite da Adagio.
chitarre semiacustiche guild starfire i jet90
Link utili
La storia Guild raccontata su Accordo
Starfire I Jet90 sul sito Guild
Sito del distributore Adagio Italia
Mostra commenti     0
Altro da leggere
La GAS colpisce ancora: Harley Benton Big Tone Trem Orange
La Guild Bob Marley A-20 è una dichiarazione in forma di chitarra
Surfliner: Guild inedita per il 2022 con un prezzo accattivante
Nick Drake e gli altri: Guild, icona al collo dei giganti
Guild Guitars: storia di un sogno americano
L’acustica baritona Guild tra sei e otto corde
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy
Su Radiofreccia uno speciale sui Rolling Stones
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Usato: abbiamo perso la ragione?
PRS è al lavoro su una Tele-style con Myles Kennedy?
Bob Taylor si ritira: annunciato il nuovo CEO e Presidente
Nick Drake e gli altri: Guild, icona al collo dei giganti
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964