CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Andy Mooney: “i bassisti sono più aperti dei chitarristi”
Andy Mooney: “i bassisti sono più aperti dei chitarristi”
di [user #116] - pubblicato il

Il CEO Fender commenta la risposta del pubblico alle novità introdotte dai marchi del gruppo: i bassisti si dimostrano meglio predisposti, ma i chitarristi recuperano terreno.
Una lunga intervista rilasciata da Andy Mooney, CEO di Fender Musical Instruments, al magazine Musicradar è lo spunto per affrontare tematiche circa il mercato, il catalogo del gruppo e la risposta del pubblico alle novità più estrose.

“I bassisti sono sempre stati più aperti rispetto ai chitarristi. Abbiamo visto una crescita esplosiva sia nei bassi Jackson sia nei Meteora”. Così Mooney commenta il responso dei fan alle novità di casa. In particolare, lo shape Meteora è il primo inedito per Fender da diversi anni a questa parte, e sembra aver riscosso notevole successo tra i bassisti, molto più che tra i chitarristi i quali sembrano preferire la comfort zone dei modelli classici. Su Accordo, abbiamo provato la chitarra Fender Meteora in questo articolo.



Il Meteora, però, non è il solo progetto sopra le righe per Fender, e uno spunto di riflessione è rappresentato anche dalla recente serie Acoustasonic, originale ibrido tra acustico ed elettrico che interpreta in una chiave mai vista prima le linee delle solid body più apprezzate del catalogo californiano.

“I musicisti acustici tendono a essere più conservativi. Molti aspiranti guardano cosa viene usato sui palchi per prendere spunto” spiega Andy, che poi racconta come le Acoustasonic siano effettivamente piaciute, ma abbiano riscosso maggiore successo in studio, meno sul palco.
Esistono comunque eccezioni che confermano la regola: Conan Grey, al recente festival Coachella, ha affrontato l’intero set con al collo una Fender Acoustasonic modello Telecaster.



Il CEO ritiene che una delle principali motivazioni della relativa lentezza con cui la serie comincia a mostrarsi in pubblico sia da ricercare nel fatto che il modello ha mosso i suoi primi passi in piena pandemia, quindi senza l’opportunità di affrontare subito il palco. Ritiene inoltre che il posizionamento sul mercato dell’idea Acoustasonic dipenda fortemente dalla sua trasversalità in catalogo.

I recenti trend motivano l’azienda a puntare sul modello e, dopo l’interpretazione messicana per la serie Player che ha abbassato il prezzo fino a sfiorare la barriera psicologica dei mille euro, un’ulteriore revisione potrebbe essere all’orizzonte. Secondo Mooney, sarà importante scendere al di sotto di tale soglia, e per questo non è da escludere che in futuro vi si affianchi la produzione orientale per nuovi modelli ancora più accessibili ed essenziali nelle specifiche tecniche, più immediati da approcciare per un pubblico non professionista.
Tuttavia “Alcuni componenti che l’anno scorso costavano 30 centesimi, quest’anno vengono 30 dollari, rendendo letteralmente impossibile portare alcuni prodotti sul mercato” spiega Mooney, quindi è improbabile che la serie diventi una entry level in senso stretto, non nel breve periodo almeno. D’altra parte, a inizio 2022 Andy Mooney si dichiarava per niente ottimista circa la fine della crisi produttiva.



Sebbene restii ai cambiamenti, insomma, i chitarristi e in particolare quelli acustici restano al centro dei progetti più innovativi dei laboratori Fender, e siamo certi che il CEO sarebbe felice di vedere smentita la sua opinione circa il pubblico a cui si rivolge.
andy mooney chitarre acustiche chitarre elettriche fender interviste
Link utili
L’intervista su Musicradar
Fender Meteora in prova su Accordo
La serie American Acoustasonic su Accordo
La Acoustasonic Player Telecaster su Accordo
Andy Mooney sulla crisi produttiva
Mostra commenti     3
Altro da leggere
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
Greeny: la Gibson Les Paul del 1959 è tornata
California Player Series: restyling per le acustiche Fender accessibili
Lucidare chitarra in finitura nitro opacizzata
Schecter Diamond PT: la single-cut accessibile di Nick Johnston
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Fender Telecaster 1960 Relic - Master Built Yuriy Shishkov
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster 69 Master Built Dennis Galuszka Real Gold 24K
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters
TAD Redbase: valvole contro la crisi
La straordinaria storia dei Pistole e Rose
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964