VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Breedlove Atlas Series
di [user #23272] - pubblicato il

Ritengo che l’acustica sia importantissima, anche per tutti quelli che, come me, prevalentemente suonano l’elettrica. Con l’acustica mantieni il tocco, curi la dinamica, impari a gestire i piano e forte che sono indispensabili per dare anima a un pezzo. Io la suono spesso, male, ma la suono, prevalentemente faccio fingerpicking, male pure quello ma insomma... Poi, siccome non ho ancora smesso di studiare, a volte mi capita dopo troppe ore d’esercizio che la mano sinistra non regga più, praticamente si rifiuta di continuare (non so se succede solo a me) così, per rilassarmi prendo su l’acustica e magari mi canto, si mi canto perché nessun altro vorrebbe sentirmi, o La Canzone del Sole o qualcos’altro di leggero.


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
The Aston Martin Project: verniciatura fai-da-te
Perché ti serve un pedale preamp e come puoi utilizzarlo
Vedere la chitarra oggi: io la penso così
La mia LadyBird
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964