VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Editoriale Chitarre Gennaio 2012
di [user #3] - pubblicato il

Il vintage sta diventando una succursale della sacristia, gli strumenti musicali si sono trasformati in reliquie che si vendono e comprano sulla carta, badando molto più a rarità e originalità che alle effettive doti sonore. Si dibatte se una fiesta red del 1963 con pickup riavvolto valga più o meno di una blonde del 1962 originale fino all’ultima vite, ma come suonino l’una e l’altra è un dettaglio.


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
La mia LadyBird
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964