DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Pulire i contatti elettrici
Pulire i contatti elettrici
di [user #116] - pubblicato il

Per quanta cura si dedichi a una chitarra, un basso o anche un amplificatore, polveri e residui vari finiranno inevitabilmente a depositarsi, col tempo, tra i contatti elettrici di switch e manopole generando fruscii e falsi contatti. Marco Omar Viola di MOV Guitars mostra come fare a portare a nuova vita quel potenziometro che non voleva saperne di smettere di gracchiare.
Per quanta cura si dedichi a una chitarra, un basso o anche un amplificatore, polveri e residui vari finiranno inevitabilmente a depositarsi, col tempo, tra i contatti elettrici di switch e manopole generando fruscii e falsi contatti. Marco Omar Viola di MOV Guitars mostra come fare a portare a nuova vita quel potenziometro che non voleva saperne di smettere di gracchiare.

Che si usi spesso uno strumento esponendolo alle intemperie o che lo si conservi gelosamente rendendolo un potenziale deposito di polvere, sembra che non ci sia modo per preservare i suoi contatti elettrici da quella sporcizia o l'ossido che ne compromette inevitabilmente il funzionamento.
Una chitarra, un basso, un pedale o un amplificatore, presto o tardi finisce per presentare dei fastidiosi rumori, falsi contatti e ronzii quando si va a ad agire su un potenziometro o una levetta.
Ruotare spesso le manopole e smuovere più volte gli switch anche quando non dobbiamo usarli può essere un buon sistema per evitare che la polvere si depositi copiosa tra i contatti elettrici, ma prima o poi questa va a rovinare la trasmissione del segnale, creando disturbi e indesiderati scoppiettii quando, per esempio, si cambia pickup o si agisce sul volume o i toni.

Quando la situazione diventa insostenibile, quando le manopole e gli switch deteriorati rendono difficile gestire il suono, si è soliti sostituire i componenti rovinati. Eppure esiste un'alternativa economica e fai-da-te per portare i contatti a nuova vita: un buon trattamento con spray disossidante.

Con un po' di praticità e i giusti accorgimenti per trarre il meglio dall'operazione, chiunque può rigenerare manopole e switch in pochi minuti, munendosi di una bomboletta da pochi euro e uno straccio per un lavoro pulito.
Marco Omar Viola mostra, passo per passo, come fare a pulire i contatti di un potenziometro con uno spray apposito per contatti elettrici.

Seguici su Twitter
elettronica liuteria flash manutenzione
Mostra commenti     7
Altro da leggere
Gibson ES 339 tra il Satin e il Gloss
Bloccare l'escursione ascendente del Tremolo Vintage
Let it (Treble) Bleed
Lucidare chitarra in finitura nitro opacizzata
Il controllo del tono del Dumble Overdrive Special più complesso
Modificare una chitarra economica: sì, no... forse?
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964