DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Trasformare i volumi della Les Paul in blend
Trasformare i volumi della Les Paul in blend
di [user #39799] - pubblicato il

I volumi di una Gibson Les Paul, nella posizione centrale del selettore, fungono da master e basta chiuderne uno per zittire la chitarra. Una semplice modifica permette di farli lavorare come un blend per miscelare a piacimento l'uscita dei due pickup.
I volumi di una Gibson Les Paul, nella posizione centrale del selettore, fungono da master e basta chiuderne uno per zittire la chitarra. Una semplice modifica permette di farli lavorare come un blend per miscelare a piacimento l'uscita dei due pickup.

Sono un felice possessore di una Les Paul BFG Gary Moore e ora vorrei farle una modifica.
Dal momento che nella posizione centrale del selettore i volumi fanno da master e non regolano separatamente i due pickup, vorrei modificare i collegamenti per renderli indipendenti. Siccome si tratta di una Les Paul con tre potenziometri (due volumi e un tono) non ho trovato nessuno schema di collegamento per fare la modifica, ma tutti schemi standard con i quattro potenziometri. Qualcuno mi può aiutare?
Inoltre, c'è qualcuno che mi può dare qualche "contro" nel fare tale modifica?

Trasformare i volumi della Les Paul in blend

Risponde Lorenzo G. di Giniski snc e Dragoon: niente di più semplice! Lo so, ora direte: "certo, sei centro assistenza ufficiale Gibson!"
Vi assicuro che è facilissimo... va cablato da circuito Gibson a circuito Epiphone.
Sul circuito Gibson, il potenziometro di volume è cablato a "chiudere" l'uscita, ovvero manda a terra l'uscita della chitarra e quindi l'ingresso dell'amplificatore. Questo garantisce estremo silenzio con la manopola a zero, ma inevitabilmente un potenziometro esclude l'altro e basta che uno dei due sia a zero perché lo strumento sia muto nella posizione centrale. Con il circuito Epiphone questo non succede. Di fatti è cablato per "chiudere" l'ingresso del segnale nel potenziometro, ovvero manda a terra il pickup in ingresso, non l'uscita. In questo modo i due potenziometri sono autonomi e funzionano anche i posizione centrale senza ammutolire l'intero strumento permettendo un "mix" tra i due pickup. Purtroppo questo lascia l'uscita "aperta" o per lo meno riferita a terra per il valore del potenziometro, ovvero l'ingresso dell'ampli è come se avesse un jack inserito senza chitarra (non proprio così perché come detto c'è sempre il riferimento a terra del valore del potenziometro , di solito 500K ohm) e se l'amplificatore o l'impianto non hanno un buon circuito a terra a volte si possono sentire rumori quando i potenziometri della chitarra sono a zero.
Ora, come fare a convertire un circuito nell'altro? Semplice: sul circuito Gibson il pickup è collegato al contatto a sinistra del potenziometro (guardando quest'ultimo da sopra e con i contatti verso di voi), sul contatto centrale c'è l'uscita che va al selettore e su quello a destra la massa. Basterà invertire il centrale con il sinistro che avrete il circuito Epiphone.

chitarre elettriche elettronica gary moore bfg gibson les paul
Link utili
Dragoon
Giniski snc
Nascondi commenti     26
Loggati per commentare

Ottimo....
di integraldream [user #39799]
commento del 20/04/2015 ore 16:54:38
....grazie per la risposta. Farò la prova
Ho invertito anche selettore pu con "killer switch" e ho trovato la sorpresa. Il selettore pu è talmente lungo che non si può montare la placchetta di copertura rotonda, per circa 2mm di interferenza!! :/ avevo pensato di sostituire il selettore con quelli usati normalmente nelle altre LP ma anche qui la sorpresa, ha solo 3 contatti per i fili (2 pot+massa) mentre il mio ha anche un quarto che va al killer switch.
Possibili soluzioni: eliminare il KS e mettere il 4^ pot o tenere il KS e "fresare" la placchetta rotonda creando un piccolo vano per non fare interferenza con il selettore!!

Il fatto poi che sento un ronzio, che, avvicinando la mano alle corde sparisce, può essere dovuto alla mancanza di massa al ponte? (la chitarra è originale da negozio quindi non è mai stata toccata)
Rispondi
Re: Ottimo....
di integraldream [user #39799]
commento del 21/04/2015 ore 00:48:17
....e comunque la massa non l'hanno messa sul contatto dx ma sulla cassa dei potenziometri!!!
Cambia qualcosa?
Rispondi
Re: Ottimo....
di simx [user #16473]
commento del 21/04/2015 ore 12:13:23
Ciao,ho anche io una bfg e anche la mia ha questo problema di ronzio quando non si toccano le corde.Altre gibson che ho non lo fanno,sarà qualche problema di massa della bfg.Mi aggrego anche io alla tua richiesta.
Rispondi
Re: Ottimo....
di integraldream [user #39799]
commento del 21/04/2015 ore 12:23:
Finalmente uno che ha la mia stessa chitarra!! Pensavo di essere l'unico in Italia!! Quando parlo di BFG mi guardano come se avessi la peste!
A riguardo, ho dato un occhio proprio ieri e pare ci sia un cavo che parte da un pot e va verso il ponte ma bisognerebbe smontare per vedere se realmente è collegato. Inoltre, come scrivevo, le masse sono saldate sul schiena del pot e non su uno dei 3 contatti
Rispondi
Re: Ottimo....
di FrankieBear [user #29169]
commento del 21/04/2015 ore 13:15:48
ciao,
anche io ho la bfg, l'ho fatta schermare per via del ronzio, ora va benone!
poi, per quanto mi riguarda ho fatto altre modifiche: tolto il kill switch e messo in posizione originale (rispetto al LP classico) il selettore del pickup, aggiunto il II tono. ;-)
Rispondi
Re: Ottimo....
di integraldream [user #39799]
commento del 21/04/2015 ore 13:39:19
quindi hai fatto schermare sia i pu che i vani dei pot?
Stavo pensando anch'io di eliminare il ks e mettere il secondo tono, anche se i toni, generalmente, non sono frequente usarli.
Ma hai usato auqle selettore? quello corto o quello a 90°?
Rispondi
Re: Ottimo....
di simx [user #16473]
commento del 21/04/2015 ore 15:05:13
Non sei l'unico in Italia che ha la bfg come vedi ;)
In effetti non è una chitarra molto diffusa,ha i suoi pregi e difetti ed è vero che ogni volta qualcuno la vede sembra come se stesse guardando chissà quale oggetto misterioso.
L'ho schermata anche io ma non è che sia cambiato poi molto,credo sia proprio un problema di cablaggio.Forse rifacendo il cablaggio uguale alle les paul classiche hai risolto il problema.
Comunque io voglio tenere il killswitch,ho altri les paul con la configurazione classica quindi non mi dispiace averne uno così particolare.
P.s.è stata una chitarra un pò sottovalutata ma ha un gran suono ;)
Rispondi
Re: Ottimo....
di FrankieBear [user #29169]
commento del 21/04/2015 ore 20:11:33
ciao,
purtroppo non so risponderti con precisione, mi sono rivolto ad un liutaio delle mie parti!
il kill switch è simpatico, ma dopo un po' (almeno per me) diventa meno interessante, inoltre trovavo molto scomodo il selettore dei p.u. "là in fondo". so che spostandolo il liutaio ha dovuto anche sostituirlo con uno più corto.
Per quanto riguarda i toni non li uso tantissimo, ma devo dire che sono una bella risorsa!

ovviamente se uno ha già un LP standard queste considerazioni sono superflue, per me è l'unico quindi ho fatto queste modifiche.

Ciao
F.
Rispondi
Re: Ottimo....
di simx [user #16473]
commento del 21/04/2015 ore 21:45:45
Sicuramente il tuo liutaio ha tolto tutto e rifatto da zero il cablaggio ed è sparito il ronzio.Penso che la schermatura contribuirà ma sicuramente è stato il nuovo impianto a risolvere il problema.
Non mi resta che rifare l'impianto,non toglierò però il killswitch...magari ci metto potenziometri migliori e vediamo che succede :)
Rispondi
Re: Ottimo....
di FrankieBear [user #29169]
commento del 23/04/2015 ore 11:28:18
concordo per i potenziometri...purtroppo sono poco più che on off...sono la prossima modifica in lista!
Rispondi
Re: Ottimo....
di integraldream [user #39799]
commento del 23/04/2015 ore 11:43:52
quelli originali intendi non siano di buona qualità?
Io non riesco a capire, ho una Ibanez Koreana del 90 e una tele di "media" liuteria e non mi fanno nessun ronzio, la Gibson che dovrebbe essere il top invece si!! :/
Rispondi
Re: Ottimo....
di simx [user #16473]
commento del 24/04/2015 ore 17:42:06
Non è che siano pessimi,però magari se devi fare dei lavori ne metti su di migliori e magari con i valori corretti.
La bfg è comunque una chitarra economica e problemi di questo genere su chitarre economiche,anche blasonate,non sono così rari.
Rispondi
accidenti, ho appena scoperto che ...
di Sykk [user #21196]
commento del 20/04/2015 ore 21:14:57
accidenti, ho appena scoperto che la SG '61 reissue ha il circuito Epiphone!
Rispondi
Re: accidenti, ho appena scoperto che ...
di ENZ0 [user #37364]
commento del 22/04/2015 ore 09:12:23
Ne sei sicuro?
Anche io ho una 61 reissue, però funziona con circuito Gibson, per altri motivi avevo chiesto lumi con questo diario vai al link
Rispondi
Io ci gioco
di dariosicily [user #40626]
commento del 21/04/2015 ore 15:19:14
...certo qualche volta mi ha fregato, tipo switch pick up e ti trovi con la chitarra muta ihihih.... però c'ho sbattuto la testa e adesso nella configurazione classica della mia LP std, posizione centrale, metto il ponte a manetta e doso il potenziometro del manico per ingrossare il suono di bassi in base al suono che mi serve, così posso renderlo sottile per ritmiche funky o dove mi serve ingombrare / sporcare meno il Maresciallino. Col tempo sto imparando sempre di più
Rispondi
Re: Io ci gioco
di integraldream [user #39799]
commento del 21/04/2015 ore 15:24:4
cioè, hai fatto il collegamento stile Epiphone come descritto sopra?
Ti da problemi di ronzii con pot a 0?
Rispondi
Re: Io ci gioco
di dariosicily [user #40626]
commento del 21/04/2015 ore 16:35:47
nono.. intendo dire che suono la mia LP std così come mamma l'ha fatta, ma ne apprezzo il potenziale perchè non hai problemi di ronzio e se ci prendi la mano il modo in cui è cablata ti permette di avere una sorta di volume di uscita data dalla somma dei due volumi, miscelando come vuoi :

Se vuoi un suono più snello usi 80% del ponte e 20% del manico (ma non per forza usi 100% nella somma, li tieni giù un pò entrambi, così riduci il guadagno se ti serve)

Se vuoi ingrossare aumenti l'output dal manico, magari per ingrossare un solo

Mi sa che quanto scrivo è abbastanza scontato, ma intendo dire che all'inizio mi sembrava una configurazione stupida - io che avevo suonato sempre Strat con un singolo volume per tutto - ma piano piano ho imparato a sfruttarla, anzi la trovo indispensabile per usare la LP in modo versatile (prima mi portavo Strat e LP live, adesso con una band uso solo LP).

PS : per il phade-in usavo il pedale volume inzialmente, poi ho verificato che mi succhiava via vitalità dal segnale e l'ho tirato dalla finestra, adesso phade-in con potenziometro della chitarra (manico il più delle volte)
Rispondi
Re: Io ci gioco
di integraldream [user #39799]
commento del 21/04/2015 ore 16:49:20
Se vedi suonare Warren Haynes ha perennemente le mani sui pot volume!!
Starei cercando anche i suoi "indicatori" (li monta la signature) proprio da mettere sui pot. volume per tener d'occhio quanto è aperto o chiuso. Non so dove sbattere la testa però per trovarli
Rispondi
Re: Io ci gioco
di dariosicily [user #40626]
commento del 21/04/2015 ore 17:14:
Ihihihih.. sisi ti capisco, spesso mi aggiusto il suono mentre suono... però mi sa che in live stare a guardare dei puntatori non è così fattibile, almeno per me, vado più a feeling e per lo più porto il potenziomentro a fine corsa come riferimento e da lì lo tiro indietro, bene o male ci azzecco... i live di gary Moore o Henrik Fresichlader (un grande!) sono scuola per smanettamenti LP
Rispondi
Re: Io ci gioco
di simx [user #16473]
commento del 21/04/2015 ore 17:28:4
Per trovare gli "indicatori"che dici devi cercare i ricambi per le r8 r9 etc
Sono infatti gli indicatori che montavano le les paul di quelle annate e ora li montano solo sui custom shop reissue di serie.Si trovano in giro,ma non so dirti un sito specifico.
Comunque io li ho sulla mia r8...sono belli da vedere,comodi per controllo anche se non necessari ma quando usi i volumi o i toni devi stare un po' attento perchè sono appuntiti e fanno male alle dita.
Rispondi
Re: Io ci gioco
di integraldream [user #39799]
commento del 21/04/2015 ore 19:33:02
Si, sono riuscito a trovarli (bisogna cercare pointer les paul). Ho visto che sono appuntiti. Il fatto è che...4 lamierine tagliete al laser, fatte di serie...15€?!?!? o_O
Rispondi
Re: Io ci gioco
di simx [user #16473]
commento del 21/04/2015 ore 20:48:07
Vabbè,il prezzo un po' alto ma ci può stare considerando il tutto.
Più che altro devi vedere bene se si possono montare senza sostituire potenziometri e manopole.Da quelle che ho sulla mia credo che non ci vadano su un normale les paul o un bfg...però non ho mai verificato,informati prima per non buttare soldi al vento.
Rispondi
Re: Io ci gioco
di integraldream [user #39799]
commento del 21/04/2015 ore 23:59:30
Tommassone mi ha detto che vanno bene su tutti
Bhe, nonostante tutto non é che quei 15€ ci possano stare, costano come un pot!
Se li trovo di concorrenza bene se no rimango senza
Rispondi
Re: Io ci gioco
di sheratonII [user #32461]
commento del 22/04/2015 ore 13:32:1
anche faccio così e trovo che sia una soluzione molto moltoooo flessibile
si ha una grande varietà di suoni...
Rispondi
Documentandomi in giro (ho lo ...
di ENZ0 [user #37364]
commento del 22/04/2015 ore 09:09:15
Documentandomi in giro, credo sia scritto anche su Accordo da qualche parte ma non ricordo (ho lo stesso problema di ronzio quando non si toccano le corde su una SG), parrebbe un problema di massa sulle corde.
C'è un foro longitudinale che va dal vano elettronica fino al piloncino + vicino dello stop tail al quale (piloncino) e collegata la massa.
Non ho grossa esperienza ma sembrerebbe che svitando il perno dovrebbe potersi vedere il cavo di massa, cosa che io non vedo e che cercherò di sistemere non appena ho un po' di tempo, nonostante abbia individuato il foro all'interno del quale passa un filo di ferro che fa da massa.
Ovviamente, se ho sbagliato qualcosa, posso essere smentito :)
Rispondi
Re: Documentandomi in giro (ho lo ...
di integraldream [user #39799]
commento del 22/04/2015 ore 10:13:41
Idem, anch'io vedo il filo che parte ma non so se va a finire sul ponte
Rispondi
Altro da leggere
La Music Man Kaizen di Tosin Abasi in video
Jeff Beck e la Fender Strat 1957 in video
Come dev'essere la TUA chitarra?
SHG 2022 Vintage Vault: il mito di Wandrè
Spoiler: a Natale tutto sulla Stratocaster
SHG 2022 Vintage Vault: Flavio Camorani & Michela Taioli
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964