VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
I quattro fan che intervisteranno Robben Ford
I quattro fan che intervisteranno Robben Ford
di [user #116] - pubblicato il

Accordo e Zed! hanno offerto a quattro chitarristi fortunati l'opportunità di incontrare di persona Robben Ford in occasione del suo concerto del 16 maggio a Padova per porgli le loro domande. Ecco i loro nickname e i loro quesiti.
Accordo e Zed! hanno offerto a quattro chitarristi fortunati l'opportunità di incontrare di persona Robben Ford in occasione del suo concerto del 16 maggio a Padova per porgli le loro domande. Ecco i loro nickname e i loro quesiti.

Robben Ford è in Italia per due tappe esclusive del tour di presentazione del nuovo album Into The Sun. Proprio stasera Robben sarà a Roma, presso l'Auditorium Parco Della Musica Sala Sinopoli, e sabato 16 si sposterà a Padova per il concerto al GranTeatro Geox.
Per quest'ultima occasione, in collaborazione con Zed! eventi, Accordo ha offerto ai suoi lettori la possibilità di assistere all'esibizione e incontrare di persona il chitarrista per un meet and greet super-riservato.
Alcuni giorni fa vi abbiamo chiesto di proporci le domande che avreste voluto porre a Robben, e le quattro ritenute più interessanti sarebbero valse ai loro autori un pass ad accesso totale per il concerto e per l'intervista in compagnia della redazione di Accordo. A seguire, le domande selezionate e gli utenti che le hanno avanzate.

I quattro fan che intervisteranno Robben Ford

di SamLouis
Ascolto i tuoi dischi da molto tempo e ho notato che il tuo stile è cambiato negli anni. Talk To Your Daughter era molto più blues di Bringing It Back Home, dove hai miscelato più jazz e funk. Ma ora, ascoltando Into The Sun, vedo che sei tornato al blues. Come mai questo ritorno alle origini?

di mafuz
Ho avuto la fortuna di vederti spesso dal vivo, sempre con musicisti estremamente talentuosi. Considerando che in un tour si condividono mesi di vita insieme, quanto il lato umano dei musicisti ha peso sulla scelta della band e sulla buona riuscita dei concerti?

di customblack
Molti chitarristi sono riconoscibili dal proprio suono, dal proprio timbro, penso per esempio a Santana e alla sua PRS e Mark o a Angus Young e alla sua SG su Marshall. Tu hai usato molti strumenti nel corso degli anni, anche molto diversi fra loro, eppure in qualche modo un tuo fan ti riconosce subito dopo poche note. Ritengo che la tua unicità sia nello stile, dagli arrangiamenti fino, soprattutto, al fraseggio e al tocco. Ti chiedo però se hai mai sentito il bisogno o la voglia di legare il tuo playing a un particolare timbro, o se l'unicità del tuo fraseggio e del tuo tocco ti bastano per ritrovare te stesso in quello che suoni.

di scottt
Il blues "esce" più dal vissuto di una vita o più da una vita impiegata a studiarlo?
In buona sostanza, più tempo sullo strumento o più... tempo?

SamLouis, mafuz, customblack e scottt porranno personalmente queste domande a Robben Ford e il tutto finirà in un'intervista pubblicata prossimamente su Accordo. Quindi, occhi puntati e buon concerto a tutti!

concerti i giochi di Accordo robben ford
Link utili
Robben Ford lo intervisti tu
Mostra commenti     8
Altro da leggere
Il sound check di Steve Vai insegna più di una clinic
Patti Smith colta da un malore: salta il concerto di Bologna
Esibirsi: la cooperativa italiana di previdenza e amministrazione per i lavoratori dello spettacolo
Jimmy Page suona Link Wray: il video sul palco dopo 8 anni di silenzio
Gli essential per suonare la chitarra live
Il G3 torna in tour con la formazione originale
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964