CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
RevStar: café racer a sei corde
RevStar: café racer a sei corde
di [user #116] - pubblicato il

Yamaha si ispira al fenomeno delle motociclette café racer esploso a Londra e a Tokyo negli anni '60 per una nuova serie di solid body. Tra humbucker, P90 e Bigsby, la gamma è dedicata a tutti gli amanti del rock in ogni sua sfaccettatura.
In affari dal 1966, Yamaha festeggia cinquant'anni di attività nel 2016 e per l'occasione ha disegnato una linea inedita di chitarre elettriche ispirate alla scena in cui ha mosso i primi passi nel settore musicale. Le RevStar si rifanno per colori e stile alle motociclette café racer (prodotte anche dalla stessa Yamaha, divisione motori) che impazzavano negli anni '60.

Ispirate alla Yamaha SG, studiate per un approccio semplice e diretto, con un suono caldo e aggressivo al tempo stesso e senza troppi fronzoli estetici, le RevStar si compongono attualmente di sette modelli.
Le specifiche costruttive sono quanto mai classiche. Si parla di body e manici incollati in mogano con tastiere in palissandro, un diapason da 24,75 pollici per 22 jumbo fret e due pickup.
Tutti sono stati progettati appositamente per la nuova collezione e vanno dagli humbucker in Alnico V a quelli più moderni in ceramico passando per scelte vintage come i Tron-style e i P90.

RevStar: café racer a sei corde

Gli humbucker non sono splittabili, ma tutte le chitarre RevStar (compresi i modelli con P90) montano la tecnologia proprietaria Dry Switch, un'alternativa che consiste in un filtro passivo azionabile tramite push-pull capace di escludere determinate frequenze più basse in modo da avvicinare il suono a quello di un single coil senza causare la perdita di volume e il ronzio talvolta associati allo split.

La dotazione elettrica è essenziale, consistente in volume, tono e switch a tre posizioni. L'hardware è del tutto originale e prevede tailpiece sospesi in alluminio per i modelli con ponte stile Tune-o-matic, wrap around con sei sellette regolabili in stile Tremolo vintage per quelli che preferiscono il ponte fisso in un unico pezzo, coperture satinate per gli humbucker e battipenna in rame grezzo.

Le RevStar sono chitarre dure e pure con un animo vintage, ma Yamaha non si fa mancare accorgimenti moderni per incrementarne l'ergonomia, come un contour sul retro e l'attacco del manico smussato.

RevStar: café racer a sei corde

L'intera linea è in grado di coprire una vasta fetta di mercato, con modelli che partono dal mezzo migliaio di euro fino a più del doppio a seconda dell'equipaggiamento.
Nel video proposto di seguito viene mostrata la RS820CR, top di gamma, ma nella pagina dedicata alla serie RevStar sul sito Yamaha a questo link è possibile visionare brevi clip di tutti i modelli in catalogo.

320 420 502 502t 620 720b 820cr chitarre elettriche rs yamaha
Nascondi commenti     29
Loggati per commentare

di tylerdurden385 [user #30720]
commento del 17/12/2015 ore 07:50:05
Sono bellissime.
Rispondi
di esseneto [user #12492]
commento del 17/12/2015 ore 08:52:50
A me non fanno impazzire esteticamente anche se ammiro lo sforzo di fare qualcosa di semi originale ma come tutti i prodotti Yamaha saranno degli ottimi strumenti da lavoro.
Rispondi
di BBSlow [user #41324]
commento del 17/12/2015 ore 09:10:3
Mi piacciono molto le moto inglesi anni '60, anche se le café racer non sono il mio genere.
Affiancarci una chitarra "in stile" non sarebbe male... :)
Rispondi
di matteo1982 [user #33974]
commento del 17/12/2015 ore 09:14:39
Dove sono prodotte?
Rispondi
di wo utente non più registrato
commento del 17/12/2015 ore 13:46:01
credo Indonesia
Rispondi
di matteo1982 [user #33974]
commento del 18/12/2015 ore 08:34:46
Peccato
Rispondi
di tylerdurden385 [user #30720]
commento del 18/12/2015 ore 13:56:39
A parte che il fatto che una prodotta in Giappone c'è e costa quasi 2000€ per curiosità cosa c'è che non va nel fatto che le facciano in Indonesia?
Rispondi
di matteo1982 [user #33974]
commento del 18/12/2015 ore 14:13:26
Perché le chitarre Made in Indonesia suonano male.
(È la risposta che ti aspettavi?)
Rispondi
di tylerdurden385 [user #30720]
commento del 18/12/2015 ore 14:18:01
No comment.
(Poco rilevante)
Rispondi
di matteo1982 [user #33974]
commento del 18/12/2015 ore 15:12:20
Esatto, ad ognuno la risposta che merita.
Rispondi
di tylerdurden385 [user #30720]
commento del 18/12/2015 ore 15:28:1
Non è che ti abbia mandato a quel paese io e non vi erano intenti polemici nella domanda.
Rispondi
di Gsus [user #43993]
commento del 22/12/2015 ore 21:21:02
Ogni anno 800.000 persone commettono suicidio.
Come proposito per il 2016, fai in modo di essere uno di loro.
Rispondi
di matteo1982 [user #33974]
commento del 22/12/2015 ore 21:53:12
Scusa ma chi sei? Ma come ti permetti?!?! Pensa tu a suicidarti invece che commentare tutti i miei post da un mese a questa parte...
Io non ho offeso nessuno, quindi sparisci per favore.
Rispondi
di aghiasophia utente non più registrato
commento del 17/12/2015 ore 09:31:36
Mica male
Rispondi
di Zango [user #42812]
commento del 17/12/2015 ore 09:46:32
Semplicemente meravigliose! Da possessore di Yamaha inoltre posso dire che spesso quel che si paga su queste chitarre è solo la qualità, a differenza di altri marchi che fanno pagare invece troppo il nome sulla paletta.
Rispondi
di Deadwing utente non più registrato
commento del 17/12/2015 ore 10:35:0
SPLENDIDA. finalmente qualcosa di nuovo che non sappia di già visto. giuro che se la trovo in un negozio la compro :D
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 17/12/2015 ore 11:01:51
molro bellina e ben suonante
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 17/12/2015 ore 11:49:03
Carine... ma da possessore di un Guzzi fatto Cafè Racer e amante del genere... non vedo nessun nesso estetico con le moto in questione. Mah! :)
Rispondi
di Zango [user #42812]
commento del 17/12/2015 ore 13:17:47
Ma come???
È chiarissimo per passare da questa
vai al link
a questa
vai al link
bastano solo 2 etti di marketing.
Si vede che l'ufficio Yamaha ha fatto 2 etti e mezzo e hanno lasciato :-)
Rispondi
di alexus77 [user #3871]
commento del 18/12/2015 ore 07:39:36
Dai, pero' per passare a questa
vai al link
son solo una 50ina di grammi ;)
Rispondi
di Zango [user #42812]
commento del 18/12/2015 ore 08:09:58
Eh ma sai com'è: una volta che si apre il barattolo del marketing non ci si accontenta mai! :-)
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 17/12/2015 ore 13:54:1
La verde con i p90 è bellissima!
Rispondi
di JackDynamite [user #14761]
commento del 17/12/2015 ore 14:40:57
Mi piacciono ... Ma.... Pure il nome sembra preso da queste vai al link
Rispondi
di ciun [user #15167]
commento del 17/12/2015 ore 20:20:44
Non male, sanno un po' di Rickenbacker, ma fanno la loro figura.
Rispondi
di Zado utente non più registrato
commento del 17/12/2015 ore 20:22:16
Esteticamente stupende, non mi cnvince il suono ma un cambio pickups e via
Rispondi
di tylerdurden385 [user #30720]
commento del 18/12/2015 ore 13:59:0
Le Yamaha sono ottimamente realizzate e ben suonanti, fatte per chi vuole una chitarra con un rapporto q/p molto più alto di quanto non succeda con i grossi brand. Queste sono belle e sono certo che suoneranno pure più che bene.
Rispondi
di fla72 [user #29005]
commento del 18/12/2015 ore 20:42:36
Domandona da 1000 dollari: ne fanno qualcuna mancina???
Rispondi
di LeDp [user #44359]
commento del 19/12/2015 ore 14:11:38
Stupenda, pare anche ben suonante ergo dev'essere mia.
Rispondi
di blues65 utente non più registrato
commento del 27/12/2015 ore 09:39:12
Io le trovo orrende ma sono gusti... Avessi i soldi comprerei una Rickenbacker non una di queste...
Rispondi
Altro da leggere
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Jackson fa ascoltare la American Series Soloist
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
Greeny: la Gibson Les Paul del 1959 è tornata
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Yamaha THR100H Dual
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964