DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
II ST: Starfire al ribasso
II ST: Starfire al ribasso
di [user #116] - pubblicato il

La classica semihollow di casa Guild si tiene stretta la qualità della serie Newark ST e raggiunge il mercato nella veste più accessibile vista finora. Per la Starfire II ST sono stati scelti due pickup storicamente corretti a metà strada tra l'humbucker e il minihumbucker.
La Starfire è da sempre tra i modelli di maggior richiamo nel catalogo Guild, che ora le dedica una versione più abbordabile concentrandosi su suono e suonabilità, senza fronzoli o finiture esclusive.
Presentata per il Namm 2016 nella spartana versione Natural, la Starfire diventa II ST, conserva tutte le qualità della serie Newark ST e tira giù il prezzo rinunciando ai "comfort".
La cassa è composta da fogli sottili di mogano per una costruzione semihollow con una sola spalla mancante in stile fiorentino. Anche il manico è in mogano, con tastiera in palissandro. L'unico vezzo concesso alla II ST è un binding color avorio che corre lungo i bordi di tastiera e top.
 
II ST: Starfire al ribasso

L'elettronica è classica, composta da due humbucker guidati mediante un selettore a tre posizioni e quattro potenziometri: due toni e due volumi. Si tratta di una coppia di humbucker LB-1 Little Bucker, più piccoli rispetto ai classici humbucker per replicare i Guild d'epoca. Basati su magneti Alnico 5 a basso output sono caldi e morbidi ma capaci di dimostrare una punta brillante nel rispetto del tono vintage di casa.

Per la Starfire II ST, Guild preferisce un hardware essenziale. Ponti mobili e tailpiace dall'aspetto vintage cedono il posto a un set di meccaniche con ingranaggi a vista e un ponte Tune-O-Matic con stoptail, tutto marchiato Guild.
 
II ST: Starfire al ribasso

La II ST, le cui specifiche dettagliate sono a questo link, è la Starfire più accessibile della collezione Newark ST, con un prezzo che promette di posizionarsi nella fascia media per la categoria e che ci aspettiamo appetibile anche per il suo arrivo in Italia nei prossimi mesi grazie alla distribuzione esclusiva a cura di Casale Bauer.
chitarre semiacustiche guild namm show 2016 starfire iist
Link utili
Starfire II ST sul sito Guild
Sito del distributore Casale Bauer
Mostra commenti     10
Altro da leggere
Excel Tour: qualità D’Angelico senza fronzoli con pickup Supro
Gibson ES 339 tra il Satin e il Gloss
Bonamassa ritrova la 335 degli esordi: Epiphone ne fa una signature
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Noel Gallagher raddoppia: le signature sono due
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964