Home | Audio | Chitarra | Didattica | Lifestyle | Ritmi | People Store | Annunci | Eventi | Valutazioni
roberto_villani
utente #25071 - registrato il 21/07/2010
I miei social:

Le sue attività

HOUSE OF LORDS - Big Money
di roberto_villani | 20 ottobre 2011 ore 08:00 da (Audio)
Il nuovo cd degli House Of Lords e’ una prova della classe abbinata ad un pregevole songwriting , per una band che non smette mai di stupire per la qualita’ sopraffina che caratterizza ogni sua uscita discografica. Sulla scia di un lavoro prestigioso come “ Come To My Kingdom” si colloca il nuovo “ Big Money” , attraverso brani di class metal di prim’ordine, che mettono in risalto le straripanti potenzialita’ in chiave solista dell’axe man Jim Bell , abile ad unire tecnica a quel tocco intriso di melodie sopraffine che ricorda Neal Schon.
ELEVENER " Symmetry in Motion"
di roberto_villani | 08 maggio 2011 ore 07:30 da (Audio)
Li avevamo lasciati tre anni fa dopo l’impalpabile “ When Kaleidoscopes Collide “ senza sentirne troppo la mancanza, ma puntuali ritornano gli Elevener con un nuovo album dal titolo “ Symmetry In Motion” che si attesta sulle medesime coordinate del precedente, anche se qualche progresso e’ sicuramente evidente.
REWIND Pete Townshend " Anthology"
di roberto_villani | 05 maggio 2011 ore 17:00 da (Audio)
In attesa di un nuovo capitolo discografico degli Who , dopo l’eccellente “ Endless Wire” di cinque anni fa , concentriamo le attenzioni su di un’interessantissima doppia antologia di Pete Townshend , contenente trentaquattro brani, tratti dai suoi sette lavori solisti.
Symfonia - In Paradisium
di roberto_villani | 01 maggio 2011 ore 13:00 da (Audio)
Che dire di un artista ingombrante e pazzescamente talentuoso come Timo Tolkki, se non che questa volta con i Symfonia ha centrato il bersaglio al primo colpo, dopo una serie di tentativi andati a vuoto con progetti collaterali agli Stratovarius e, soprattutto, con gli impalpabili Revolution Renaissance.
Intervista a Helge Engelke
di roberto_villani | 28 aprile 2011 ore 06:50 da (Audio)
Un chitarrista che unisce tecnica sopraffina a un gusto smisurato per la melodia: questo è Helge Engelke, una stella di prima grandezza in Giappone da almeno una quindicina di anni a questa parte insieme ai suoi Fair Warning, band che sta allargando i suoi orizzonti anche nel nostro paese.
Rewind: John Wetton/Geoffrey Downes - Icon
di roberto_villani | 26 aprile 2011 ore 12:00 da (Audio)
L’overture orchestrale di “Let Me Go”, brano di apertura di “Icon”, oltre a trasportarci in un viaggio temporale a ritroso di ventidue anni, riprende in toto le atmosfere rarefatte di una splendida canzone come “The Smile Has Left Your Eyes”, fornendoci precise ed inequivocabili indicazioni, sulle sonorità verso le quali è incentrato il nuovo lavoro di John Wetton e Geoffrey Downes.
Warrant - Rockaholic
di roberto_villani | 23 aprile 2011 ore 06:50 da (Audio)
Tornano in pista i Warrant, una tra le più longeve hair metal band di tutti i tempi insieme ai Firehouse e Poison forti di oltre otto milioni di album venduti in carriera, prima che l’avvento del ciclone “grunge” negli anni novanta spazzasse via tutto e tutti.
Rewind: Helloween - Keeper of the Seven Keys: The Legacy
di roberto_villani | 21 aprile 2011 ore 13:00 da (Audio)
I due “Keeper Of The Seven Keys” degli Helloween, usciti alla fine degli anni ottanta, sono da considerare universalmente come le pietre miliari del power metal mondiale, i capisaldi dell’intero movimento, che ha visto successivamente proliferare una nutrita schiera di band, dai Rhapsody ai Gamma Ray, dagli Hammerfall agli Stratovarius.
U.D.O. - Rev Raptor
di roberto_villani | 19 aprile 2011 ore 08:00 da (Audio)
Mimetica come un'uniforme di rito, l'ugola al vetriolo di Mr. Udo Dirkschneider, navigato vocalist degli Accept e dal 1987 degli U.D.O., entrambi esponenti di spicco dell’heavy metal teutonico, si è forgiata direttamente dalla scuola di Biff Byford dei Saxon e dell’inimitabile Rob Halford dei Judas Priest.
Black'n'Blue - Hell Yeah!
di roberto_villani | 15 aprile 2011 ore 18:00 da (Audio)
Tornano alla ribalta con un nuovo album i Black'n'Blue, una delle band icone dell’hair metal americano degli anni ottanta. Originari dell’Oregon, attivi dal 1981, i Black'n'Blue hanno costruito il loro successo e di conseguenza, allineato il loro sound sulle coordinate sonore dei Kiss, un marchio di garanzia certificato, avallato dalla presenza di Gene Simmons in veste di produttore su due album della band a fine anni ottanta.
V8 Wankers - Iron Crossroads
di roberto_villani | 13 aprile 2011 ore 06:50 da (Audio)
Un gruppo tipicamente da biker fest, i V8 Wankers arrivano dalla Germania con il loro carico di punk metal. Divertenti e ironici con brani e testi di medio basso profilo, queste icone del puro entrateinment teutonico sono già al traguardo dei sei album in carriera e anche quest’ultimo,“ Iron Crossroads”, non offre spunti rilevanti tali da alterare il tasso qualitativo della band .
Rewind: Deep Purple - Rapture of the Deep
di roberto_villani | 12 aprile 2011 ore 12:00 da (Audio)
In attesa dell’annunciato nuovo album dei gloriosi Deep Purple atteso entro la fine di quest’anno, riproponiamo la stesura di “Rapture Of The Deep” del 2006, uscito dopo il mezzo passo falso di “Bananas”, un lavoro incostante e poco incisivo, per essere frutto di menti supreme del rock, come quelle di Ian Gillan e soci.
Twinspirits - Legacy
di roberto_villani | 10 aprile 2011 ore 07:30 da (Audio)
Ecco un artista che ha scelto di non girare intorno all’ostacolo, ma di buttarcisi a capofitto sopra rischiando in prima persona, a fronte di inevitabili quanto improbi paragoni e forte della consapevolezza di poter puntare dritto ed indenne al traguardo.
Infinity Overture - The Infinite Overture Pt. 1
di roberto_villani | 09 aprile 2011 ore 19:00 da (Audio)
Se il buongiorno si vede dal mattino, con gli Infinity Overture ci troviamo di fronte ad una band che spinge e limita i propri orizzonti cercando di avvicinarsi alla stragrande maggioranza di gruppi dediti all’epic-metal, come Epica e Kamelot, o al neo-classic dei Rings Of Fire.
Rewind: Foreigner - Alive & Rockin'
di roberto_villani | 06 aprile 2011 ore 19:00 da (Audio)
Dopo il ritorno in pompa magna di Journey, Styx, Reo Speedwagon, Night Ranger e Survivor, non potevano esimersi i Foreigner a completare il lotto dei campioni dell’Aor americano degli anni ottanta e novanta, la “juke-box” band che ha dominato per quindici anni le classifiche di mezzo mondo con oltre 70 milioni di album venduti, riempiendo arene e stadi ad ogni loro passaggio.
Afterhours - Against The Grain
di roberto_villani | 03 aprile 2011 ore 08:30 da (Audio)
Hard rock d’annata con spruzzate di prog e Aor per i redivivi Afterhours, band inglese attiva dalla fine degli anni ottanta che, pur accarezzando il successo con l’album di debutto Take Off, non è mai riuscita ad affermarsi in maniera definitiva.
Rewind: Ufo - Showtime
di roberto_villani | 30 marzo 2011 ore 08:30 da (Audio)
Forti di una line-up di tutto rispetto, seconda solo alla storica formazione con Michael Schenker, gli inossidabili Ufo sembrano vivere una seconda giovinezza, dopo trentasette anni di onorata carriera e milioni di album venduti in tutto il mondo.
Big Life - Big Life
di roberto_villani | 29 marzo 2011 ore 08:30 da (Audio)
Il progetto Big Life nasce dall’unione estemporanea del chitarrista Steve Newman e del vocalist Mark Thompson-Smith, ex Praying Mantis e sfocia in un pregevole album di melodic hard rock, che attinge linfa vitale proprio dalle influenze musicali dei musicisti coinvolti, a cui si aggiunge Rob McEwen alla batteria.
Overdrive - Angelmaker
di roberto_villani | 26 marzo 2011 ore 15:24 da (Audio)
Un vibrante riff dà il La al nuovo album degli Overdrive, longeva band svedese dedita ad un heavy metal di stampo classico, tornata in pista dopo oltre trent’anni cavalcando l’onda del ritrovato entusiasmo nei confronti del genere, soprattutto nel vecchio continente.
The Poodles - Performocracy
di roberto_villani | 24 marzo 2011 ore 07:30 da (Audio)
Tra gli esponenti di spicco dell’ hard rock melodico continentale i Poodles tornano con il nuovo album “Performocracy” - a distanza di pochi mesi dal live “No Quarter” - confermandosi una piacevole realtà, che riporta alle prospettive interessanti dei tempi di “Clash Of The Elements”
1 di 4   «« Precedente  Successivo »»
Gli articoli più commentati
Gibson American Sniper: americanate per una giusta causa
Perché preferire combo o testata
Pensa Shur MK1 Replica: un sogno che si avvera
Cromwell 1937: qualità Gibson anteguerra
DV Mark Micro 50: piccola, semplice e cattiva!
Tipo i Daft Punk ma con la otto corde
Il cabinet per ampli che ho costruito con 20 euro
Yamaha Revstar RS320
RalBar: tre corde per avvicinarsi alla chitarra
Gibson L1 1911: alle radici del blues
Eric Clapton indietro nel tempo col videoclip di Spiral
Le prese del riverbero si possono usare come Send e Return?
APS Custom, quando la Les Paul parla italiano
La prima Les Paul burst mai prodotta è in vendita: ecco la sua storia
Perché le chitarre hanno livelli di output così diversi
Le vostre esibizioni
Un po' di divertimento - improvvisazione pre-maturità..
M.I.A. 1941
Pearl Jam - Alive
Piccolo omaggio a Satriani
Piccolo sfogo mattutino della strato! Alla fine è rimasta con me..
I vostri articoli
Gibson L1 1911: alle radici del blues
Yamaha Revstar RS320
Mi sono fatto la Strat!
Riverberi (e non solo) Neunaber contro TC Electronic Hall Of Fame
Cromwell 1937: qualità Gibson anteguerra
Hot topics
qwerty
Gibson Les Paul Standard 2015, ne vale la pena a questo prezzo?
soluzioni per "sentire" sl meglio la mia line 6 he...
Qual'è meglio per il grunge?
Modi dorico e eolio
I compleanni di oggi
telemaster32
norum80





Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964