CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
L'importanza di sentirsi bene
Si sa: un momento decisivo nella formazione di un musicista è quando capisce che la maniera migliore per farsi ascoltare ed essere lui – prima di tutti – l’ascoltatore più attento di quanto musicalmente gli accade attorno. Durante uno show o una prova, ascoltarsi bene, aiuta a calarsi in maniera armoniosa e funzionale nel mix dell’ensemble in cui si suona; mentre, ascoltare bene gli altri, favorisce interplay, dinamiche, compattezza e atmosfera. Continua...
di redazione [user #116]
0
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Ascolta la Sire L7 di Larry Carlton: LP-style super accessibile
Cantare Mahmood
Così John Mayer regola il suo overdrive Klon: un fan non lo dimentich...
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
Musica a tuttotondo in Sicilia: nasce Sicily Music Conference
La Dave Mustaine è la prima Gibson acustica con 24 fret
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Sweep Picking: due approcci alle Triadi
L'importanza di sentirsi bene
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Il controllo del tono del Dumble Overdrive Special anni '70
Atlas: la sfida Source Audio ai compressori
iRig Pro Quattro: interfaccia audio portatile multitraccia da IK Multi...

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964