CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS BIBLIOTECA
Rumble Seat Music in video nella nuova serie Gibson
Eliot Michael, un’istituzione per gli amanti del vintage e titolare di uno dei negozi simbolo di Nashville, è protagonista di una ricca puntata della serie The Scene. Continua...
di redazione [user #116]
0
Gibson Sandy: si può riprodurre un mito?
Sandy: una delle più straordinarie solid body uscite da casa Gibson e forse dalle mani di un uomo. Bellissima nel suo "dirty lemon" e in più suona magnificamente bene. Oggi Gibson propone come #4 della sua Collectors Choice una replica di Sandy, serie limitata a 3cento esemplari e 11mila dollari di listino. Ma quanto è simile all'originale? Continua...
di alberto biraghi [user #3]
79
Fender NoCaster 1951
Era un’epoca fantastica per Fender Company: Leo (Fender, ndt) stava sperimentando diversi modelli di chitarre elettriche e a questo punto aveva già una sua linea di chitarre, le Esquire (a singolo pickup), la Broadcaster e una gamma di amplificatori. Questi strumenti e ampli erano usati da alcuni artisti country e western e stavano cominciando ad essere veramente molto popolari. Continua...
di EliotMichael [user #27046]
11
1959 Fender Telecaster Custom
Questa chitarra rappresenta per Fender il design più “ricercato” ed è una delle mie Fender preferite! Sino ad allora Leo commercializzava questa chitarra molto abbordabile del suo catalogo in finitura see-thru blonde (biondo semitrasparente), ma per qualche dollaro in più poteva essere anche ordinata in sunburst o in un colore custom. Continua...
di EliotMichael [user #27046]
12
1960's Harmony Rocket
Negli anni ’60 le Harmony Rocket erano considerate strumenti di livello intermedio, e se all’epoca eravate giovani e non disponevate della cifra necessaria (89 dollari) per comprare una di queste chitarre dall’aspetto attraente, questo vi avrebbe dato la determinazione di ingegnarvi per mettere insieme i soldi. Lo so, io ero fra quei giovani! Continua...
di EliotMichael [user #27046]
6
1952 Gibson Les Paul Goldtop
Questo strumento rappresenta la vera e propria nascita della chitarra elettrica solid body Gibson! Se aveste mai avuto modo di suonare una di queste belle chitarre capireste perche hanno dato inizio al fascino e all’amore per la chitarra elettrica solid body! Se agli albori della chitarra elettrica Fender produceva chitarre con parti intercambiabili che commercializzava a prezzi relativamente bassi, per contro Gibson iniziò costruendo strumenti di più elevata qualità con caratteristiche di assemblaggio in pezzo unico e manico incollato al corpo che le rendevano un po’ più costose. Continua...
di EliotMichael [user #27046]
24
Come sollevarsi il morale se le vacanze finiscono
Mancano pochi giorni, poi di nuovo tornano tastiera, monitor, esami, capufficio, tram, code alle sette del mattino. Su con la vita, tornano anche le suonate settimanali, vero antidoto al rincoglionimento urbano. Non basta questa idea? Allora ti ci vuole una chitarra nuova, da comprare o anche solo da sognare. Sul sito di di Rumbleseat Music ce ne sono per tutti i gusti. Io ho passato una serata a sognare, ti va di fare un salto nel mio sogno? Continua...
di Woody B. [user #9]
8
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Arturia PolyBrute, il nuovo sintetizzatore analogico polifonico france...
Dalla collaborazione tra Rivolta e Music Gallery nasce “Due Giorni I...
Behringer clona l'iconico 2500 in Eurorack
Epoch Boost: il cuore dell’Echoplex in scatola
NightSky: fabbrica del riverbero definitiva da Strymon
Maton in Italia con Backline
MXR FOD: doppio ampli in un overdrive
Blackhole è il riverbero sperimentale di Eventide
"Gli ultimi giorni di Jimi Hendrix" nel libro di Enzo Gentile e Robert...
Poggipollini: niente "Trappole" da click
Alicia Keys: esce oggi il nuovo album di inediti anticipato dal singol...
50 anni senza Jimi
Zoom AC3: ecco come va
Thelonious Monk: pubblicato “Palo Alto” la registrazione inedita d...
OC-5: l’octaver Boss è più potente che mai

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964