CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Antonello D’Urso: la finitura cambia il suono di una chitarra
“La finitura fa” spiega Antonello D’Urso, che ha scelto una Larrivée L09 con vernice gloss per il suo timbro morbido e la capacità di attutire il feedback. Continua...
di redazione [user #116]
2
Antonello D’Urso: “Le Larrivée? Pronte per essere suonate”
Antonello D’Urso suona e racconta alle nostre telecamere la L03R, Larrivée dalla spiccata versatilità e pronta per il palco con preamplificazione LR Baggs. Continua...
di redazione [user #116]
1
Namm Show 2019: Larrivée
Jean Larrivée mostra e spiega le lavorazioni dietro le sue chitarre custom. Tra legni esotici e intarsi da favola, si parla anche di CITES. Continua...
di redazione [user #116]
1
Larrivée cerca il Brasile nel Laurel indiano
Dreadnought, OM, Parlour e L della serie 03 ricevono una nuova opzione per fasce e fondo che promette caratteristiche molto vicine a quelle del raro palissandro brasiliano. Il Laurel indiano è un legno non a rischio apprezzato per la sua estetica e, di recente, riscoperto per le doti acustiche. Continua...
di redazione [user #116]
1
Larrivée L02: semplice semplice
Spesso le ricette meglio riuscite sono quelle che hanno bisogno di pochissimi ingredienti. La L02 è un’acustica semplice semplice, senza fronzoli, che bada al sodo. L’abbiamo assaggiata con Paolo Antoniazzi per vedere quante stelle Michelin si merita il ristorante Larrivée. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
4
Larrivée dallo spazio al Musikmesse
Il primo album in assoluto inciso nello spazio sarà pubblicato nei prossimi mesi. A suonarlo è l'astronauta Chris Hadfield con la sua Larrivée, la quale però tiene i piedi per terra e ci mostra alcune novità per il 2015 alla fiera di Francoforte. Continua...
di redazione [user #116]
1
Larrivée D03: una semplice dreadnought
Abbiamo strapazzato un po’ la Larrivée D03, dreadnought semplice e quasi spartana. Un concentrato di buoni materiali e una raffinata costruzione, due caratteristiche fondamentali per la riuscita di una chitarra acustica. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
4
Svelata la gamma Cordoba e aggiornati i cataloghi Aramini
Abbiamo dato un'occhiata alla nuova linea di chitarre Sigma, Larrivée, Lakewood e di ukulele Leho, ma senza farci sfuggire la collezione Cordoba, dagli ukulele alla serie Fusion di chitarre classiche con la suonabilità di un'acustica. Ve le mostriamo in una carrellata video. Continua...
di redazione [user #116]
4
Larrivée L03RE
Realizzata completamente in legno massello, la L03RE mostra uno shape originale disegnato da Larrivée che intende porsi a metà strada tra la Dreadnought e la Parlor. Il risultato è un sound equilibrato e adatto al fingerstyle come allo strumming, con una risposta dinamica estremamente personale. Continua...
di Lucasabattini1990 [user #37132]
2
Lakewood, Larrivée, Sigma Guitars, tutte le novità
Aramini strumenti musicali ha da sempre rivolto particolare attenzione alla qualità dei propri marchi dedicati al mondo delle chitarre acustiche. Abbiamo fatto due chiacchere con loro per scoprire le novità di mercato per Lakewood e Larrivée ai quali si aggiunge la nuova distribuzione del marchio Sigma Guitars. Continua...
di lucafriso [user #1405]
1
Aramini distribuisce Larrivée
Quando si parla di chitarre acustiche di qualità con prezzi concorrenziali, il nome Larrivée è sempre sulla bocca degli appassionati. Grazie all'alto standard produttivo e la cura dedicata ai modelli in catalogo, che non trascurano comunque la controparte elettrica dello strumento così come la produzione di mandolini, gli strumenti Larrivée coprono le necessità di molti professionisti delle corde pizzicate intorno al mondo. Continua...
di redazione [user #116]
0
Larrivée D-03RE, Canada e nuvole
Nonostante la varietà di soluzioni costruttive, forme, combinazioni di legni che hanno portato l'universo acustico a risultati sempre più apprezzabili, cercando nuove strade e discostandosi dalla tradizione, c'è sempre un nocciolo duro di persone che conserva un'idea decisamente old fashion della chitarra flat top e, come accade di solito, quelli che hanno le idee più chiare sono i più difficili da accontentare. Inoltre, quando la ricerca che li anima impone dei limiti di budget, le cose si fanno decisamente più difficili. Ma anche più interessanti. Perché è a questi clerici vagantes della sei corde che deve aver pensato il signor Jean Larrivée quando ha messo in cantiere la versione rosewoood della dreadnought entry-level made in Canada. Continua...
di ansgar [user #18075]
11
Larrivee LV-03RE
Quando mi viene un attacco di gas difficilmente resisto e solo la consapevolezza delle mie modeste risorse economiche mi fa desistere. L’ultimo acquisto è stata una Larrivee LV03RE ed è proprio di questo modello e della sua forma particolare che voglio parlare. La cosiddetta forma a L è una creazione del buon Jean Larrivee e, misure alla mano, si pone tra una forma D e una OM. Continua...
di micheled [user #18687]
6
4 dreadnought a confronto
La dreadnough, storica colonna dell'acustica, pur meno popolare di un tempo (non pochi chitarristi si orientano su forme diverse, 0 e 00, grand auditorium, jumbo eccetera per meglio sposarle a stili specifici), è sempre la chitarra più venduta al mondo. Il suo suono bilanciato, la buona proiezione, l'aspetto familiare, la costante visibilità in mani prestigiose ne fanno un cavallo di battaglia trasversale alle generazioni. Dalle preziose Martin pre-war alle recenti (e a volte eccellenti) cinesi da poco prezzo, la dreadnought è per molti chitarristi la porta d'ingresso nel mondo a sei corde. Propongo oggi un test comparativo tra quattro dreadnought di gamma medio alta (criterio: tra 1.000 e 2.000 euro chiavi in mano), realizzato con la collaborazione di Paolo Pilo e di Giacomo Santini, del negozio milanese Unplugged. Continua...
di alberto biraghi [user #3]
46
larrivèe L03
larry03 scrive: buon giorno a tutti! mi chiamo andrea e sono un nuovo iscritto.Ho finametnte acquistato 3 giorni fa una larrivee L03.Sono molto soddisfatto dello strumento e mi farebbe piacere avere un vostro parere in merito.In oltre volevo chiedere anche un consiglio: mi sono accorto che il mi basso salendo sulle note piu alte della tastiera tende ad aumentare di intonazione infatti la corda suonata sull dodiceasimo tasto risulta un po' stonata rispetto al suo armonico.Il problema si enfatizza infatti quando uso il capotasto mobile dove tuttle le 5 corde rimangono intonate tranne il mi basso che sale sensibilmente di intonazione.Mi chiedevo se un buon liutaio potrebbe risolvere il problema.E' un vero peccato perche la chitarra è veramente intonata su tutti i tasti e corde.Grazie in anticipo,un saluto a tutto lo staff e gli iscritti,a presto! Continua...
di larry03 [user #12618]
4
pagina 1   «« Precedente  Successiva »»
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Iggy Pop è tornato con il singolo Free che anticipa il nuovo album
Gretsch: dalle acustiche alle solid body al Summer Namm
ACCORDO ti piace? Da oggi puoi renderlo più utile e interessante
C4 Synth: synth modulari per chitarristi
Chitarre e ampli da EVH per il Summer Namm
Jackson rinnova per il Summer Namm
Moonlander: 18 corde per la chitarra lunare
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro
Fattoria Mendoza Boogia: l'overdrive distorsore definitivo?
Softube Console 1 SSL SL 4000 E Vs. British Class A Vs. American Class...
Kangra: fuzz e filter da Walrus per Jared Scharff
Gli AC/DC celebrano i 40 anni di "Highway To Hell"
Ronzio dagli amplificatori solo in appartamento

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964