CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Vuoi la vintage. Ma sei sicuro?
Avete mai fatto un viaggio in moto? Probabilmente sì. E con una moto d’epoca? Beh, se non lo avete fatto (e intendo in tempi recenti, perché 30 o 40 anni fa eravamo tutti giovani, forti e baldanzosi, quindi non conta), dovreste provare. Continua...
di Fabio Cormio [user #50760]
41
Oro e pickup inediti per sei Gretsch Players Edition pronte al palco
I pickup Filter'Tron sono ancora più attenti alle esigenze dei professionisti, potenziometri no-load e segnatasti Luminlay proiettano le Gretsch Players Edition in una dimensione quanto mai attuale, completando con edizioni speciali e hardware dorati. Continua...
di redazione [user #116]
1
Un'anteprima di Nashville
La storia di Nashville va dal 1992 al 1997, l’anno del passaggio dalla carta alla Rete che segna la nascita di Accordo. Abbiamo ristampato i primi 15 numeri pieni zeppi di passione per la chitarra, recensioni di strumenti e amplificatori e, in questo articolo, troverete un assaggio di quello che vi aspetta nelle 240 pagine della prima ristampa ufficiale di Nashville. Continua...
di redazione [user #116]
0
Nashville torna in stampa: il magazine da cui è nato Accordo in un libro
La storia di Nashville va dal 1992 al 1997, l’anno del passaggio dalla carta alla Rete che segna la nascita di Accordo. Questa ristampa dei primi numeri non nasce come operazione di nostalgia, ma per mettere a disposizione di chi non c’era un’importante risorsa di conoscenza sulla chitarra e al contempo raccontare un’epoca tra le più vivaci e creative nella storia degli strumenti musicali. Continua...
di redazione [user #116]
8
Telecaster Nashville...perchè tanti dispiaceri?
Mimmo scrive: Salve accordiani!Sono il possessore di una Fender Telecaster Nashville made in Mexico acquistata all'incirca un anno fa con mia iniziale soddisfazione...Dopo aver acquisito una certa "confidenza" con lo strumento e soprattutto essendo stato reduce da 10 anni di suonate esclusivamente con la mia fidata Les Paul Studio, ho riscontrato con notevole dispiacere una certa rigidità, staticità dello strumento.Mi spiego meglio: il problema principale lo avverto nella suonabilità del manico...mi sembra duro, ostico, rendendomi particolarmente faticoso suonare per parecchio tempo. Premesso che monto una scalatura "tranquilla" (0.10 - 0.46), secondo voi da cosa può dipendere questa mia sensazione?E'davvero questione di abitudine e di "farci la mano" come molti mi hanno risposto?Infine un altro dilemma: i pick-ups...sul sito Fender Usa tra le caratteristiche tecniche della mia Tele viene specificato che monta dei Tex-Mex (i 2 per Tele + quello centrale Strato).Qualcuno può fornirmi informazioni su questo tipo di pick up?Sono in AlNiCo? Personalmente mi sembrano sempre + smorti man mano che ci faccio l'orecchio...anche in paragone ad altre Tele provate nella mia città, non adatti al classico twang Tele. Quali sarebbero, secondo voi, delle valide alternative?Grazie mille per l'attenzione e la gentilezza!Mimmo Continua...
di redazione [user #116]
18
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Metaverse: delay Wampler dalla pedaliera allo schermo del PC
Two Notes ReVolt è qui, per basso e chitarra
Zzombee: folle modulazione con fuzz analogica a controllo digitale
Scopri le rinnovate Charvel Pro-Mod DK24 in video
Dave Mustaine inarrestabile: arriva la Flying V Alien Tech Green
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
The Police: Greatest Hits
Se la base è valida...
Neucab/Viper sono i cavi Bespeco con jack Neutrik, anche Silent
Yamaha THR si rifà il look per i 10 anni
Il nemico in pedaliera
Orchestra d’archi in un pedale: EHX S9
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy
Baroni AFK150: ampli ibrido a due canali in pedaliera

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964