CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS BIBLIOTECA
"McStine & Minnemann": musica bella e senza tabù
Un giro sulle montagne russe tra progressive, ottimo pop e impennate tra punk e djent. Il tutto sorretto da un songwriting di livello e prestazioni strumentali eccellenti, trainate dal batterismo alieno di Marco Minnemann. "McStine & Minnemann" è un disco da ascoltare assolutamente. Continua...
di Gianni Rojatti [user #17404]
2
OriginAL-500H di Ashdown: schiena al sicuro e timpani a rischio
Per i bassisti che non ne vogliono sapere di rinunciare alla spinta e al volume importante di un amplificatore sul palco, ecco una testata farà contenti loro, la loro schiena e i loro backliner. Continua...
di redazione [user #116]
0
Recensione Let Your Hair Down - Steve Miller
Dopo il successo ottenuto con Bingo! che può vantare il premio come miglior blues album del 2010, Steve Miller torna in grande con Let Your Hair Down, distillato di Mississippi e Chicago che mette in risalto l’ottima tecnica che siamo abituati a trovare nei suoi album. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
0
Recensione Yanez - Davide Van The Sfroos
Dopo il soggiorno in Liguria molti fan temevano che Yanez, l’ultimo album di Davide Bernasconi, in arte Davide Van de Sfroos potesse non ricalcare il successo di Pica!, pubblicato nel 2008. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
0
Recensione Queensryche - Dedicated To Chaos
Giunti al dodicesimo studio album i Queensryche sono riusciti a reinventarsi nuovamente creando un lavoro variegato che viaggia con disinvoltura dal metal al funk, passando per qualche accenno alla disco music e soprattutto al pop. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
0
Recensione Between The Devil And the Deep Blues Sea - Black Stone Cherry
Dieci anni dal loro debutto come band a cavallo tra southern rock e heavy metal, ma solo due album alle spalle hanno contribuito a gettare le basi per questo nuovo capitolo della loro carriera. Between The Devil & The Deep Blue Sea dopo un biglietto da visita orientato con decisione verso un sound moderno e compresso fatto da “The White Trash Millionaire” e “Killing Floor” si sposta verso il Blue Sea. La dostorsione lascia spazio al crunch e si aggiunge lo strumming di “In My Blood”. Continua...
di redazione [user #116]
0
Recensioni Here and Now - Nickelback
Certo il mondo che ruota attorno ai Nickelback può apparire fastoso e molto lontano dall’immaginario del rocker ruspante, in realtà il sound è quanto di più rock si possa sentire nel meanstream. Se l’accordatura delle chitarre era già scesa di un tono con Black Horse, ora ha raggiunto un cavernoso la bemolle, adattando la scalatura di una sette corde alle classiche Les Paul e PRS. “This Means War” non si poteva scegliere un titolo migliore per aprire con un riff decisamente d’impatto. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
0
Recensione Beast - Devildriver
Un autentico muro di suono, è la percezione che si ha premendo play dopo aver inserito Beast quinta tetra creatura dei Devildriver. Attivi dal 2002 furono accolti con freddezza dai critici di settore, ma già a partire dal secondo album riuscirono a conquistarsi una discreta schiera di ammiratori. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
0
Recensione The Hunter - Mastodon
A volte non sempre chi lascia la vecchia strada per una nuova fa un pasticcio, è il caso dei Mastodon che con il loro quinto album hanno inaugurato un nuovo sound e un nuovo songwriting. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
0
Recensione Blink 182 - Neighborhoods
C’era chi li attendeva con ansia, chi probabilmente avrebbe fatto a meno di loro per un altro po’ fatto sta che i Blink 182 sono tornati con un nuovo album Neighborhoods che di certo non deluderà i loro vecchi fan. La sostanza non è cambiata e anche in questo sesto album la band di Poway, California, propone il punk-rock misto pop che li ha resti famosi a cavallo tra il ’99 e il 2000. La fa ovviamente da padrone il drumming di Travis Barker, vero motore trascinante della band. Numerosissime sono le parti di batteria solista che mettono basso e chitarra in secondo piano. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
0
Recensioni Van Halen - A Different Kind of Truth
A Different Kind Of Truth, era proprio una verità diversa quella che ci eravamo immaginati con le prime indiscrezioni che ruotavano intorno al tanto atteso ritorno dei Van Halen. C’erano stati dei segnali positivi, il ritorno di David Lee Roth, le dichiarazioni entusiaste di produttori e degli stessi membri della band. In compenso c’era qualche perplessità dovuta alla mancanza di Michael Anthony. Ci sbagliavamo di grosso! I Van Halen al cubo (data la presenza di Wolfgang Van Halen al basso) ci hanno sorpreso. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
0
Recensione Megadeth - Thirteen
Chris Broderick un po’ ci aveva anticipato nell’intervista pubblicata sul numero di Ottobre, come sarebbe stato Thirteen: qualcsa di nuovo ma nulla di profondamente diverso. In effetti è questa l’impressione che si ha quando l’intro di “13”, title e opening track invade le orecchie. Certo stupire ancora al tredicesimo album non è facile e forse il continuo richiamo ai fasti degli anni ’80 a tratti risulta stucchevole. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
0
Recensione Coldplay - Mylo Xyloto
C’è sempre grande fermento prima dell’uscita di un nuovo album dei Coldplay, che negli anni con il loro sound cupo e gli arrangiamenti ricercati hanno raccolto migliaia di fan in giro per il mondo. Archiviato l’enorme successo condito di accuse di plagio di Viva La Vida, propongono quest’anno un album di ben 14 tracce, Mylo Xyloto, un titolo misterioso dietro il quali si nasconde un concentrato di stili diversi, sapientemente miscelati. Continua...
di Denis Buratto [user #16167]
0
Xotic Bass RC Booster v2
Prendi un pedalino Bass RC Booster v2che sta già funzionando a dovere. Aggiungigli la possibilità di sparare ancora 20 decibel extra di guadagno e un doppio canale attivabile con uno switch che permette di passare in un colpo solo da un semplice boost a un leggero overdrive. Difficile non pensare sarà un successo. Continua...
di redazione [user #116]
1
GR Bass Dual e il panino con la mortadella
Da musicisti passeremo le giornate a parlare di suono e strumenti. Ed è uno spasso sentire come quando le definizioni e disamine tecniche non ci bastano più per descrivere quanto ci piace uno strumento e come suona, si ricorra a metafore irresistibili: così una distorsione diventa cremosa o magmatica; il tono di una chitarra croccante o la voce di basso burrosa. Ma che un amplificatore fosse più sfizioso di un panino con la mortadella, ancora ci mancava! Continua...
di redazione [user #116]
0
pagina 1   «« Precedente  Successiva »»
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
"Gli ultimi giorni di Jimi Hendrix" nel libro di Enzo Gentile e Robert...
Poggipollini: niente "Trappole" da click
Alicia Keys: esce oggi il nuovo album di inediti anticipato dal singol...
50 anni senza Jimi
Zoom AC3: ecco come va
Thelonious Monk: pubblicato “Palo Alto” la registrazione inedita d...
OC-5: l’octaver Boss è più potente che mai
Signature al femminile - Chitarre 2011
Gli albori del modding
Black Stone Cherry: il nuovo singolo “Ringin' In My Head”
Intervista: Berklee's experience
Pocket GT: multieffetto didattico Boss in tasca
EHX: Pitch Fork diventa Plus
N12K: lo speaker Jensen dei Fender Tone Master
Vintage modernizzato per la Strat di Kenny Wayne Shepherd

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964