CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Raven: innovazione al servizio della tradizione
Si dice che a caval donato non si guarda in bocca, effettivamente recensire uno strumento che mi è stato in un certo qual modo regalato non è buona creanza, ma io non sono certo famoso per le mie buone maniere e quindi ho deciso di regalarvi una bella recensione dettagliata della Manne Raven Satin Special con top Mastergrade, premio del concorso giornalistico Accordo Manne. Continua...
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
55
Manne Workshop
Dal 24 al 28 AGOSTO la Manne guitars offre la possibilità di costruirti la tua Manne nel nostro laboratorio. Scegli uno dei nostri strumenti in versione "SATIN" e vieni a realizzarlo, imparando le nostre tecniche ed approfondendo la conoscenza della costruzione ed il set up degli strumenti. I posti sono limitati. Continua...
di manneguitars [user #14149]
14
Premio Accordo-Manne 2009 - il bando
Il Premio giornalistico "Accordo-Manne 2009" affonda le sue radici nei primi anni '90, l'epoca in cui Accordo era "Associazione culturale per la diffusione della cultura degli strumenti musicali". Questa attenzione per la cultura ha attraversato indenne, negli anni, la crescita di Accordo, che dai cinquecento abbonati raccolti da Nashville cartacea nel 1993, è cresciuto fino a diventare editore della più letta fonte di informazioni in lingua italiana sugli strumenti musicali. Una delle componenti essenziali del valore di Accordo è il contributo dei lettori che scrivono articoli per condividere idee, conoscenze e competenze. Continua...
di accordo.it srl [user #3672]
60
Musikmesse 2009 - Manne Guitars Stand
Fra i tanti stand visitati alla fiera tedesca, uno italiano che si faceva notare più di altri per "sontuosità" e bellezza della esposizione era sicuramente quello Manne. E' stato un piacere ritrovare sul palco Roberto Dalla Vecchia, intento a dimostrare la nuova linea acustica mannedesign, e Adrea Ballarin con cui abbiamo scambiato due chiacchere sulle sue chitarre. Continua...
di lucafriso [user #1405]
4
Manne Taos
Scrive noquarter: Vorrei chiedervi un consiglio su un acquisto. Come da titolo la marca interessata è la Manne, marca fino a poco fa a me sconosciuta. Ho letto articoli dai toni entusiastici su queste chitarre, ma anche critiche non indifferenti. Ad ogni modo il punto è che essendo io di Venezia, nella mia zona c'è una discreta disponibilità di questi strumenti usati, a prezzi a mio parere molto interessanti, almeno rispetto a quelli del nuovo; vorrei chiedere la vostra opinione in particolare su due modelli. Bolty, con ponte fishman piezo, da quello che ho capito era una chitarra un po' più economica della Taos, adesso non la producono più. Prezzo 450 euro. Taos Standard. Prezzo 600 euro. Un grazie a chiunque sia in grado di illustrarmi la differenza tra queste due chitarre, e a chi mi fornisca opinioni di esperienze con una delle due. Continua...
di redazione [user #116]
7
Manne Lady Nats
nats scrive: Salve a tutti, sono Mauro “nats” Natali. Dopo un paio d’anni di concerti dei “Reason To Kiss”, duo acustico che riarrangia in modo estemporaneo ed a 360° la musica dei KISS, si proprio loro, ho sentito l’esigenza di acquisire sonorità diverse. Nelle nostre esibizioni ho fino ad ora utilizzato due Manne, una doppio manico per metà acustica a 12 corde e metà elettrica, già fra l’altro recensita in questo spazio ed una elettroacustica. Continua...
di redazione [user #116]
8
Manne Ventura mancina
beppe.ross scrive: Chi come me condivide la predilezione per la mano sinistra, sa quanto la scelta della proprio chitarra mancina abbia sempre un po’ il sapore di un ripiego, magari è avvenuta su catalogo, tra pochi modelli disponibili, accontentandosi del colore ecc... Decisi così, qualche anno fa, di “buttarmi” sulla liuteria, venni colpito dalle scelte estetiche e funzionali delle chitarre Manne, e mi regalai una Bolty mancina, modello ora non più in produzione. L’esperienza fu talmente positiva che, sentendo l’esigenza di un secondo strumento, mi “fiondai” direttamente a Schio da Mr. Manne ed insieme decidemmo per il nuovo modello Ventura. Continua...
di redazione [user #116]
7
Bad Mirror & la ZizzeManne
BadMirror ha ritirato domenica la sua ZizzeManne e il T-Fuzz, Juri ha ricevuto oggi l'Overtone Brunetti, gli abbonamenti sono stati attivati (dovrebbero iniziare ad aprile), i dati degli intestatari delle tessere VIP sono stati inviati a Dismamusica, alla Vinteck stanno preparando il pacco, e io in settimana spedisco i volumi e i ciddì di Massimo Varini, le corde, e il Live Aid. Alcuni non mi hanno ancora mandato i dati (Soloist e altri) per gli abbonamenti e le tessere, raga' fatelo alle svelta per favore. Se mi sono dimenticato qualcosa, ricordatemelo ;-) Continua...
di Glen [user #183]
18
xxxl, extralarge per ricominciare
650s scrive "Per un po' di anni ho lasciato la chitarra in fondo a un armadio e in fondo al cuore ("Devo laurearmi!", "Devo trovare lavoro!"). Ora lavoro (incrociamo le dita!) e la passione per la 6 corde si è impadronita di me. Così ho incominciato a guardarmi intorno. E dopo un anno e mezzo di giri e rigiri tra web e negozi (scelta ponderata, eh!), ho deciso di comprare una Manne Semiacustica XXXL con tanto di Piezo e GK-2... " Continua...
di 650s [user #2280]
9
Manne Taos Hipshot Eccheccazzo Black
Per gli amici Glenne ;-) Un paio di mesi fa, vagabondando in rete mi sono messo a frugare nel sito di Stewmac e mi sono imbattutto in un ponte particolare, il Trilogy Hipshot che tramite delle levette (una per ogni selletta) permette di cambiare accordatura in un battibaleno. Non l'avevo mai visto su una chitarra, e siccome le novità mi intrigano di brutto ho inserito quel ponte nel modulo d'ordine insieme ad altre minchiate del catalogo che rendono più facile la vita degli appassionati chitarromani quando si improvvisano liutari. Continua...
di Glen [user #183]
4
Manne, liuteria italiana
CloS3Ba scrive "Ma chi l'ha detto che per ottenere suoni STRATOsferici dobbiamo per forza spendere un capitale per acquistare una STRATOcaster del '64? Balle! Posseggo da poco una chitarra che vi assicuro farebbe morire d'invidia la più STRATOsferica delle STRATOcaster. Manne, ecco come si chiama la mia nuova bomba. Il liutaio italiano Andrea Ballarin ha davvero fatto bingo. E' riuscito a sintetizzare in un unico strumento suono, versatilità, estetica, praticità e feeling. Sto parlando della Taos Standard, uno strumento davvero unico. La breve descrizione che sto per farvi non è sufficiente per descrivere la bontà di questo strumento che si apprezza fino infondo solo suonandolo." Continua...
di CloS3Ba [user #884]
28
Manne Wood & Steel
Il dobro era, ed è, un mio chiodo fisso... e, tenuto conto dei prezzi dei National, l'averne trovato uno sotto il milione mi ha reso un uomo felice. Continua...
di Massimo Panchetti [user #22]
0
pagina 2   «« Precedente  Successivo »»
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
Greeny: la Gibson Les Paul del 1959 è tornata
California Player Series: restyling per le acustiche Fender accessibil...
Fralin’Tron: il Filter’Tron moderno di Lindy Fralin
Intervista a Mark Lettieri, Snarky Puppy
Woodrow '55: in prova il tweed in scatola di Universal Audio
SPD SX Pro: sampling pad Roland alla massima potenza
I pedali Orange tornano dagli anni ’70 grazie ai fan
MOSFET sotto steroidi con l'MXR Super Badass Dynamic OD
Lucidare chitarra in finitura nitro opacizzata
Un pedale solo. Quale?
Luca Marcias: andare oltre la chitarra
BOOM: l’interfaccia compatta Apogee con DSP
Schecter Diamond PT: la single-cut accessibile di Nick Johnston

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964