CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
"Star Of Sirrah" nuovo video degli Ayeron con un Paul Gilbert incontenibile
Un altro singolo anticipa l'uscita di "La Source", nuovo album degli Ayeron, progetto del compositore e musicista olandese Arjen Anthony Lucassen. Il brano si intitola "Star Of Sirrah" e brilla per un assolo spettacolare di Paul Gilbert: un'esplosione di tecnica, sciccherie shred, suono e tocco magistrali. Continua...
di redazione [user #116]
14
Paul Gilbert: parte il tour italiano
Abbiamo raggiunto Paul Gilbert per qualche domanda sul tour clinic italiano, in partenza proprio in queste ore. Prima di incontrarlo dal vivo per un’intervista approfondita, ci siamo fatti lasciare qualche anticipazione sui contenuti delle clinic, sulla strumentazione e ci siamo concessi qualche chiacchiera e digressione sulla sua carriera. Continua...
di redazione [user #116]
17
La Paul Gilbert signature in miniatura per chi ha mani... normali
Paul Gilbert è famoso per il suo estro e il suo stile, ma anche per le sue mani enormi. Per i giovani musicisti, per chi non è in grado di coprire gli stessi intervalli con l'estensione delle falangi o vuole solo divertirsi con qualcosa di unico, Ibanez ha preparato una signature speciale a scala cortissima. Continua...
di redazione [user #116]
3
Paul Gilbert: che meraviglia poter cantare quello che si suona
Paul Gilbert ci confida una delle cose che maggiorante ama nella musica blues: poter cantare quello che si fraseggia. Possibilità che, ovviamente, non era per lui così accessibile quando suonava metal e shred. Inoltre, ci racconta di come gli strumenti a fiato nella vecchia musica jazz, siano per lui una grande fonte di ispirazione. Continua...
di redazione [user #116]
13
Paul Gilbert spiega il Pigtronix Philosopher's Tone Micro
Il compressore Philosopher's Tone torna in un'edizione miniaturizzata e votata al sound clean. Il Pigtronix ha un controllo di Mix per non perdere il carattere dell'attacco e le armoniche del suono accanto a un filtro Treble con cui recuperare le frequenze acute perse nella compressione. Continua...
di redazione [user #116]
2
Paul Gilbert: suono un pezzo dei Beatles al giorno
Paul Gilbert ha sempre insistito sull’importanza di cimentarsi nello studio di un repertorio stilistico che non sia quello che abitualmente pratichiamo. Servirà a misurarsi con difficoltà inattese che sproneranno la nostra tecnica a evolvere in direzioni inedite. Per esempio, ci mostra come un pezzo dei Beatles - quel gioiello pop che è "All My Loving" - celi anche per lui, insidie esecutive di pennata. Continua...
di redazione [user #116]
26
Paul Gilbert: non si suona con gli occhi
Per alcuni, imparare una scala significa memorizzarla e saperla poi visualizzare sulla chitarra. Di conseguenza, così, fraseggiare non è altro che pigiare una serie di note che sappiamo corrette, muovendole tra pattern sequenze. Ma in questo modo suoniamo più con gli occhi che con le orecchie. Continua...
di redazione [user #116]
55
10 giorni a Natale: vacanze studio in pentatonica
Bello il blues, ma il rischio di annoiare se stessi e il pubblico con le solite cinque note è dietro l'angolo. Le vacanze di Natale offrono del tempo in più per dedicarsi al proprio fraseggio, e noi ve ne offriamo l'opportunità con degli insegnanti d'eccezione. Continua...
di redazione [user #116]
2
Paul Gilbert: famoso per cose di cui mi scuso
Paul Gilbert spiega l'errore più comune di tanti chitarristi troppo concentrati sulla tecnica e il virtuosismo: scordarsi che quello che suonano dovrebbe funzionare applicato alla musica. Invece, praticano per ore solo fraseggi funambolici, senza preoccuparsi della loro musicalità o - peggio ancora - costruiscono canzoni come pretesto per sciorinare le loro acrobazie sulla sei corde. Peccati di gioventù che lo stesso Gilbert, oggi si rimprovera. Continua...
di redazione [user #116]
39
Paul Gilbert: se potessi tornare indietro
Paul Gilbert non ha dubbi. Se potesse viaggiare indietro nel tempo, vorrebbe risuonare le chitarre in uno dei primi dischi che ha inciso. Quando, teenager metallaro a digiuno totale di blues, infarcì di svisate barocche un classico dei Cream, Crossroads. E voi, invece? Continua...
di redazione [user #116]
17
Paul Gilbert: sostituzioni, esercizi & pause
Un semplice accordo di nona si trasforma in un sofisticato arpeggio semidiminuito, perfetto per fraseggi vorticosi ed eleganti sul blues. Paul Gilbert snocciola idee, pattern, esercizi e fraseggi da manuale. Materiale di studio per settimane intere. Una delle più apprezzate lezioni di sempre. Continua...
di redazione [user #116]
9
Paul Gilbert: studenti senza espressività
“Certi allievi si preoccupano solo di eseguire le cose correttamente. Ma suonare è ben altro. Lo shred? Mi sta annoiando e credo sia una cattiva influenza per la comunità chitarristica. “ Per Paul Gilbert i tempi di chitarrismi folli sono lontani. Due parole, un riff funk e un arpeggio impossibile con un chitarrista maturo e alla ricerca della vera essenza della chitarra. Continua...
di redazione [user #116]
36
Paul Gilbert: perchè il blues è meglio del metal
"Qualunque genere tu suoni il blues può aiutarti a farlo in maniera migliore. E’ buffo quando sento qualche metallaro dire che il blues è semplice; perché in realtà è un genere molto sofisticato, con un sacco di libertà armonica. Da quando suono blues anche il mio fraseggio solista metal è migliorato." Continua...
di Gianni Rojatti [user #17404]
65
Paul Gilbert: la velocità nasconde le schifezze che suoni!
Suonare veloci è una maniera per camuffare sporcizie e brutture del suono. Rapiti dall’euforia della velocità si trascurano elementi fondamentali: controllo, tono, intelligibilità ritmica. Suonare così veloci da non riuscire ad ascoltare cosa si sta facendo è rischioso quanto guidare a tutta birra senza guardare la strada. Ci si può fare male. Continua...
di redazione [user #116]
49
Paul Gilbert: shredder redento
Per buona parte del mese di aprile, Paul Gilbert è impegnato in un tour attraverso l'Italia, a metà tra il concerto e la clinic. Gli abbiamo fatto visita alla data di Caserta scoprendo un virtuoso dedito al blues e al rock, patito del bending e pentito delle corse folli a base di pattern geometrici. Continua...
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
9
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Guida di sopravvivenza AL chitarrista: i rapporti tra chitarristi all...
Basso: Fondamentale & Quinta
David Gimour: disponibile l’edizione limitata in vinile di "Yes, I H...
Miley Cyrus: il nuovo album “Plastic Hearts”
SHOP: un nuovo servizio di ACCORDO per avvicinare consumatori e negozi...
Yamaha DTX6: naturalezza e qualità al servizio della creatività
Nextone Special: Tube Logic a un nuovo livello da Boss
Il successo dell'edizione online della Milano Music Week e l'appuntame...
Fender Stratocaster American Professional II: tradizione nel terzo mil...
​Z Drive 5532 l’overdrive one knob
È arrivato Cubase 11
​CS-130 E: l’elettrificata fatta ad arte
Ligabue: da oggi online il video di "Volente o Nolente" feat. Elisa
PRS SE Custom 24: la MIA chitarra
Ripetente di Fattoria Mendoza - delay artigianale in salsa vintage

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964