HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
ilDade
utente #39544 - registrato il 30/12/2013
Città: Pasian di Prato
Genere: Blues, Country, Funk, Heavy metal, Jazz, Pop, Rock.
Sono interessato a: Altro, Basso, Batteria, Chitarra acustica, Chitarra elettrica, Home recording, Tastiera, Voce.
I miei social:

Le sue attività

Chitarra & videogiochi: The Legend of Zelda
di ilDade | 06 aprile 2017 ore 12:00 da (Didattica)
Continuano a esplorare un filone che unisce il mondo della musica e della chitarra elettrica rock con quello videogiochi. Per il terzo appuntamento proponiamo l'arrangiamento per chitarre, basso, tastiera e batteria del tema principale del primo capitolo del gioco “The Legend of Zelda” uscito nell’86 in Giappone, e nell’87 in occidente per il NES.
Chitarra & videogiochi: Mega Man 2
di ilDade | 05 dicembre 2016 ore 16:30 da (Didattica)
Continuiamo questa serie di appuntamenti nei quali ci divertiamo unendo il mondo della musica con quello videogiochi. Nella prima lezione vi avevo proposto il tema di “Final Fantasy”. Oggi, invece, vi presento un arrangiamento per chitarre, tastiera, basso e batteria, di "Dr. Wily Stage" brano tratto da Mega Man 2, fantastico - e veramente difficile - videogioco uscito nell’88 in Giappone, solo nell’89 in occidente per il mitico NES.
Chitarra & video giochi: Final Fantasy
di ilDade | 10 ottobre 2016 ore 14:30 da (Didattica)
Vorrei condividere con voi una mia grande passione, i videogiochi. No, non avete sbagliato sito, sto parlando proprio di videogiochi e, per essere più preciso, delle loro soundtrack. Molte di queste colonne sonore, come "Super Mario" o "Tetris" sono entrate nella cultura popolare e sono caratterizzate da composizioni piuttosto articolate. Vi presento un arrangiamento, riadattato per chitarre, tastiera, basso e batteria, della Fighting (o Battle) Theme, la musica che si sentiva in tutte le battaglie secondarie di Final Fantasy VII, gioco uscito nel 1997 sulla prima Play Station.
Liuteria al servizio dell'ergonomia
di ilDade | 19 giugno 2016 ore 08:00 da (Chitarra)
Il valore di rivolgersi a un artigiano della chitarra sta nella possibilità di realizzare ogni desiderio, per quanto poco convenzionale sia. Uno strumento ben ponderato, dalle forme del corpo ai dettagli del manico, può dare grandi soddisfazioni per chi lo possiede ma anche per chi lo scopre.
Gli articoli più commentati
Hybla, più che una offset
Arrogantia: quando il peccato diventa virtù
Treble Boost Plus, Brian May in a box
Overdrive e fuzz valvolari ad alto voltaggio da Friedman
Per chitarristi moderni e temerari
Il bias delle valvole spiegato
La Fender Collection sbarca su iOS
Okko rinnova il Diablo con una star del web
10 plugins gratuiti da non perdere
Bogner e Neve a Oxford per il fuzz in ferrosilicio
Pedaltrain Nano+ e Volto, leggeri ma tosti
1997-2017: 20 anni di John Suhr
Ventris: la sfida Source Audio con 12 riverberi e un blind test
Il single coil "e mezzo" di Rivet Pickups
Tre nuovi arrivi in casa NGR
Le vostre esibizioni
Happy 2017!!
Rockabye!!...anche se non molto rock... :)
I'm On Fire
Capriccio n. 20 con GKG R36
Breve impro su "How Insensitive"...
di luvi
I vostri articoli
Una Telecaster trentenne made in Japan
Decal? Meglio in stile lawsuit!
Squier Strat extreme makeover
Sembra Telecaster ma non è
La diversificazione degli effetti a pedale negli anni ottanta
I compleanni di oggi
_Thor
mickeysambora
Ale_qv
FRANCO59
RubberSoul
Giaggia





Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964