CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Zanna
utente #8891 - registrato il 08/11/2005
Sono interessato a: Chitarra elettrica.
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post su People Articoli

Attività

La soluzione alternativa allo "stand-by" forzato
di Zanna | 06 aprile 2007 ore 16:34 da (Chitarra)

La soluzione alternativa allo "stand-by" forzatoZanna scrive: Ci siamo. Calano le luci, siete sul palco, il pubblico applaude e vi incita allo spettacolo. Voi afferrate con decisione la vostra sei corde dal reggichitarra, le valvole sono già calde e togliete lo stand-by dall' amplificatore. Un'occhiata di controllo ai vostri fidi pedalini boutique e un'occhiata accondiscendente al resto della band. Il batterista scalpita, ha già la gamba che saltella silenziosamente sul charleston, batte il quattro, state per dare la prima schitarrata e... "Ferma! Ferma! Ferma tutto!" gridate al batterista. "Non funziona! Non va!" La chitarra è muta.

Cosa fate?

ENGL Fast Hand Motion. Tedesca ma di cuore inglese.
di Zanna | 03 marzo 2007 ore 16:00 da (Chitarra)

ENGL Fast Hand Motion. Tedesca ma di cuore inglese.Zanna scrive: Dopo ormai più di un anno di prova su strada mi accingo a recensire questa testata semisconosciuta della nota casa tedesca. Si tratta di una testata da 100 W dai controlli essenziali ma sufficienti per modellare il proprio sound. La testata è la ENGL Fast Hand Motion.

Ritchie Blackmore's Rainbow - Stranger In Us All
di Zanna | 12 ottobre 2006 ore 23:30 da (ONSTAGE)

Ritchie BlackmoreZanna scrive: Nella lunga carriera di Ritchie Blackmore, nel periodo compreso tra la sua dipartita dai Deep Purple (1993) e i primi progetti discografici con i futuri Blackmore's Night (1996), è presente un album piuttosto sconosciuto e trascurato ma assolutamente degno di essere menzionato.

Dopo aver abbandonato i Deep Purple alla fine del tour europeo a causa di diatribe interne, il guitar hero decide di riformare i Ritchie Blackmore's Rainbow, vola a New York e comincia le audizioni per la nuova formazione.

La line-up vede Doogie White alla voce, Paul Morris alle tastiere, Greg Smith al basso e John O'Reilly alla batteria.

Boss OD-3, overdrive da antidoping
di Zanna | 27 luglio 2006 ore 00:12 da (Chitarra)

Boss OD-3, overdrive da antidopingZanna scrive: Da tempo cercavo un overdrive che riproducesse la pastosità di una valvola saturata senza però quell'effetto "bass cut" tipico della famiglia tubescreamer e senza spendere una fortuna tipo Carl Martin o Fulltone, nulla togliendo a queste due grandi marche. Così, un giorno per caso, provando vari pedalozzi più o meno blasonati a casa di un amico spunta fuori dal nulla questo pedalino giallo crema. C'è scritto OD-3 Overdrive. "Come suona questo?" chiesi, e lui "Ah, con questo fai il rock!" (segue una risata di entrambi).

cambio cassa o cambio coni?
di Zanna | 16 dicembre 2005 ore 20:38 da (Chitarra)

Zanna scrive: ciao gente,ho un dubbio da un po' di tempo.Ho comprato una engl serie limitata con EL34,suona alla grande,ma è abbinata ad una marshall 1922. Questa cassa,forse giustamente,è bistrattata da tutto il mondo chitarristico ma circa 8 o 10 anni fa,più ignorante e con meno disponibilità era quello che potevo permettermi.E poi c'era scritto marshall !!! potete capire che da bravo adolescente voleva dire molto...Fa ancora il suo sporco lavoro ma cercavo una risposta migliore sui bassi e magari coni un po' meno duri.Mi oriento su una due coni per questioni di ingombro e trasportabilità e la mia domanda è: se metto due vintage 30 risolvo qualcosa o devo cambiare cassa? Altro fattore importante:il peso. La marshall pesa 24 kg,si porta anche con una mano,la engl è bella ma ne pesa 10 in più,ho visto le dragoon nel laboratorio di giniski ma costano più della mia testata,casse autocostruite gran sbattimento e rischio di risultati simil-marshall.Insomma,voi cosa consigliate? Grazie a tutti per l'attenzione! Zanna

Sparizione di pickup
di Zanna | 15 novembre 2005 ore 13:21 da (Chitarra)

Zanna scrive: Ciao a tutti, avrei preferito che il mio primo articolo su accordo fosse stato legato a qualche recensione, invece mi trovo a denunciare un'altra inefficienza del nostro servizio di posta. In data 24 ottobre ho spedito un pacco contenente due pickup EMG 81 e 89 come posta prioritaria ad un ragazzo di Siracusa che aveva effettuato il bonifico la mattina stessa per la somma pattuita. Chiedo una scatola alle Poste per fare il pacco e la commessa mi consiglia di usare invece del contenitore di cartone una di quelle buste imbottite -alla quale io ho aggiunto ulteriore imbottitura- così avrei fatto un pacco prioritario e avrei speso molto meno. Io (stupidamente) ho pensato "bene, così spendiamo meno e domani gli è già arrivato". Dopo qualche giorno il pacco non era ancora arrivato, ma pensavamo entrambi che ciò fosse dovuto ad inconvenienti postali, inoltre c'era di mezzo anche il ponte del primo novembre. Invece oggi, dopo l'ennesima richiesta all'ufficio postale, mi hanno confermato che il pacco sarebbe dovuto arrivare uno o al max due giorni dopo, mi hanno confermato che il pacco è andato perduto e mi hanno detto di "far finta di non aver spedito nulla" (!!!) Ma io il pacco l'ho spedito eccome! Inoltre la posta prioritaria, pacco compreso, è si veloce, ma non rintracciabile! E anche se avessi fatto una assicurata avrei dovuto mostrare lo scontrino dell'acquisto che dimostrava il valore dei pickup, altrimenti mi avrebbero rimborsato solamente il costo della spedizione + assicurata. Ora, chi di voi ha ancora lo scontrino di due pickup acquistati millemila anni fa ?!? Con questo sfogo non cerco assolutamente consolazione, probabilmente io sono stato un po' fesso a basarmi sull'esperienza passata (altri 2 pickup spediti in 2 tempi diversi in questo modo e arrivati in 24 ore) e un po' superficiale. Vorrei solo fare tesoro di questa esperienza e metterla al servizio della comunità. Alla prossima. Zanna

Cerca Utente
Seguici anche su:
News
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive








Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964