CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Julianna: il chorus-vibrato Walrus diventa Deluxe
Julianna: il chorus-vibrato Walrus diventa Deluxe
di [user #116] - pubblicato il

La modulazione Walrus Audio cresce, ottiene un secondo footswitch per il tap tempo, modalità addizionali, connettività stereo e un’imprevedibile funzione random.
Julianna è la “sorella maggiore” di Julia, com’è stato battezzato il primo chorus-vibrato di Walrus Audio. Il laboratorio ha sviluppato lo stompbox originale in più fasi, raggiungendo dapprima una versione V2 apprezzata per la pasta sonora organica e reattiva, insieme con una modulazione dal gran senso musicale e stimolante per la creatività del musicista. In questo articolo su Accordo, abbiamo già testato la prima evoluzione del Julia.
Ora, con il Julianna, il chorus-vibrato Walrus diventa infine Deluxe. Lo stompbox dalle fattezze e dal sound “acquatico” guadagna un secondo footswitch, ingressi e uscite stereo e una serie di funzioni inedite grazie a un utilizzo tutt’altro che scontato dei pulsanti a pedale.

Julianna: il chorus-vibrato Walrus diventa Deluxe

Lo chassis del Julianna conserva il formato pratico e compatto dell’edizione precedente. Si affolla invece di controlli e connessioni.
Oltre agli ingressi e alle uscite addizionali per integrarsi in catene stereo, un’ulteriore presa jack sulla sinistra permette di collegare un tap tempo esterno o un pedale d’espressione. All’interno del dispositivo si celano due piccoli DIP Switch, il cui compito è decidere quale delle due funzioni richiamare.

Impossibile non notare, in basso, la presenza di un secondo footswitch. Il suo ruolo è quello di tap tempo ed è accompagnato da un piccolo switch in alto per gestire le suddivisioni tra semiminime, terzine e crome.

Il Julianna mette sul piatto non solo nuove possibilità di controllo, ma anche sonorità inesplorate grazie all’inserimento di un selettore per forma d’onda sinusoidale, triangolare o random, per un effetto casuale capace di stuzzicare le fantasie dei musicisti più avvezzi alla sperimentazione.

I punti principali dell’interfaccia restano immutati rispetto al Julia.
Rate decide la frequenza dell’LFO.
Lag imposta il punto centrale intorno al quale si muove l’LFO, per sonorità più morbide e prevedibili fino a oscillazioni profonde e colorate, dai risvolti inattesi.
Depth dosa l’intensità dei chorus e dei vibrato generati dal Julianna, regolando così la presenza della modulazione nella pasta generale.
DCV fa da blend generale, permettendo di passare gradualmente da un segnale appena sporcato dalla modulazione a un classico chorus fino a un vibrato consistente.

Julianna: il chorus-vibrato Walrus diventa Deluxe

Alcune interessanti funzioni addizionali sono affidate all’uso combinato dei due footswitch.
Quando il pedale è attivo, tenendo premuto il pulsante del bypass e ruotando la manopola del Rate si va a regolare la velocità di una modulazione secondaria, che può essere raggiunta con un’accelerazione o decelerazione graduale quando si tiene premuto il footswitch Tap (Ramp Up e Ramp Down).
Se invece si muove la manopola Depth, il pedale introduce una modulazione addizionale che genera un’automazione capace di creare un effetto simile a quello che si avrebbe aumentando e diminuendo lentamente e ciclicamente la manopola di Rate.



Sul sito Walrus Audio, il Julianna può essere visto a questo indirizzo, con esempi suonati e scheda tecnica dettagliata.
In Italia, i pedali Walrus sono disponibili con la distribuzione di Face Distribution.
effetti e processori julianna ultime dal mercato walrus audio
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Julia V2 recensito su Accordo
Julianna sul sito Walrus
Sito del distributore Face
In vendita su Shop
 
DBX 166XS COMPRESSORE LIMITATER GATE A RACK 166-xs
di Borsari Strumenti Musicali
 € 215,00 
 
TC HELICON - VOICELIVE 2
di Music Works
 € 298,00 
 
Radial JX44
di Banana Music Store
 € 1.990,00 
Visualizza il prodotto
Omnitronic Zd-160 Distributore A Zone 1 In E 6 Out
di Music Delivery
 € 199,00 
 
Samson MD2PRO D.I. Box Pro stereo - Passiva
di Centro della Musica
 € 99,00 
 
Clement Cello Bundle 4/4
di Generalsound SRL
 € 379,99 
 
Ibanez S 421 BBS,corpo in Mogano,BLACKBERRY SUNBURST + Astuccio. Spedita gratis
di Dream Music Studio
 € 465,00 
 
Laney NEXUS-SLS-112 Combo per Basso 1x12 500W
di Music Island
 € 530,00 
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Arriva la G6: nuove vette per il multieffetto Zoom
Collings e Julian Lage insieme per la prima signature elettrica
Vox Mini Go: ampli portatili fino a 50 watt
Ibanez AZS: classici moderni a spalla singola
Fanatic: la Epiphone Nighthawk di Nancy Wilson
Charvel nel 2021 tra Giappone e signature inedite
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Custom Legend 1719 30CM Commemorative - 2004
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Custom Shop Custom Authentic Historic 68 VOS
Seguici anche su:
Altro da leggere
Morto Phil Spector, inventore del Wall Of Sound
JHS vende il primo Centaur mai prodotto
Il NAMM non si fa, ma i costruttori ci sono tutti
Canzoni sbagliate!
Morto Alexi Laiho: fondatore dei Children of Bodom
Brand da tenere d’occhio nel 2021
No: questo non è lo schema del chip Covid-19
Sotto l'albero del chitarrista: una guida disinteressata
Il Natale del Baby Boomer
Un plettro da 4,5 miliardi di anni
Ti annoi? Satchel ti insegna i versi degli animali sulla chitarra
L’Octavia di Band Of Gypsys battuto per 70mila dollari
Guitar Man: Joe Bonamassa in un documentario
I 5 acquirenti che non vorresti mai trovare
Lo sapevi che...? La nuova rubrica Instagram di Accordo.it




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964