CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Pocket GT: multieffetto didattico Boss in tasca
Pocket GT: multieffetto didattico Boss in tasca
di [user #116] - pubblicato il

Effetti Boss e strumenti avanzati per la didattica entrano in un dispositivo estremamente portatile, da tenere sulla scrivania e in viaggio con sé.
Avere uno studio a disposizione per esercitarsi con i propri suoni preferiti in qualsiasi momento non è cosa da tutti, tanto che le complicazioni di allestire ogni volta il rig sono sufficienti a demotivare anche lo studente più entusiasta. Boss svela ora la sua soluzione per permettere ai musicisti di avere sempre in tasca la propria strumentazione completa e tutti gli attrezzi necessari ad affrontare intere sessioni di studio ed esercizio.



Il Pocket GT è un dispositivo tascabile con multieffetto integrato e predisposto per lavorare in sinergia con uno smartphone, col quale è capace di sfoderare al 100% le sue vere potenzialità.

Grande, appunto, quanto uno smartphone, il Pocket GT si basa sullo stesso motore della pedaliera Boss-GT1, dalla quale riceve oltre 100 simulazioni tra amplificatori ed effetti, tutti personalizzabili al volo dal dispositivo o più a fondo attraverso l’app ufficiale.

L’interfaccia è quella di un oggetto da scrivania, con un ingresso per lo strumento, una rotellina per il volume master, un’uscita per le cuffie o per la registrazione e un ingresso Aux per basi esterne. Accanto a questo è possibile notare uno switch indicato con “Center” per rimuovere automaticamente dal mix lo strumento solista presente nella traccia, così da studiare il brano sostituendosi a esso con rapidità e naturalezza.

Pocket GT: multieffetto didattico Boss in tasca

All’interno del Pocket GT sono presenti fin da subito 99 preset completi, tra i quali si naviga con il cursore Value. Tre manopole in basso gestiscono i parametri in gioco, selezionati con il pulsante Select tra Gain, Level e Reverb o OD/DS, Mod e Delay.

Completano la dotazione un pulsante per per richiamare un accordatore cromatico e un bottone per attivare il Bluetooth.
Da qui è possibile collegare uno smartphone attraverso l’app dedicata. Grazie all’integrazione con YouTube, l’utente può visionare video musicali e didattici gestendone la riproduzione sullo schermo del proprio mobile device o sul Pocket GT, agendo sui tre pulsanti di riproduzione in basso per muoversi rapidamente tra le basi su cui si intende esercitarsi.

Dallo smartphone o dal tablet, è possibile modificare i suoni più nel dettaglio e caricarne di nuovi, o ancora programmare le proprie sessioni di studio aggiungendo dei marcatori sui brani nei punti in cui si ha bisogno di un’indicazione specifica per migliorare la propria esecuzione o si vuole mettere in loop un passaggio difficile.

Suoni e brani possono essere esportati e scambiati con altri utenti. Dal momento che le simulazioni presenti nel Pocket GT nascono dallo stesso ramo che dà i natali al GT-1, i preset possono essere scambiati anche con i possessori della pedalboard.

Nel video che segue, Alex Hutchings guida alla scoperta del Pocket GT con un accurato tutorial su suoni e funzioni.



Sul sito Boss, il Pocket GT può essere visto a questo link con foto, schede tecniche e utilizzi mostrati nel dettaglio.
boss effetti/altri processori di segnale effetti e processori pocket gt ultime dal mercato
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Pocket GT sul sito Boss
In vendita su Shop
 
Lag Guitars OC70 natural classica
di Centro della Musica
 € 219,00 
 
Battipenna Telecaster effetto legno
di Chitarre e componenti
 € 13,00 
 
SQUIER - AFFINITY MINI STRATOCASTER RW BLACK V2 - 0310121506
di Music Works
 € 142,00 
 
FREE THE TONE SL-8S STRAIGHT PLUG
di Boxguitar.com
 € 7,80 
 
Soundsation SBH-103V-BK
di Banana Music Store
 € 84,00 
 
GOTOH GE104B PONTE TUNE-O-MATIC NICKEL
di Boxguitar.com
 € 28,00 
 
Battipenna Stratocaster alluminio anodizzato silver
di Chitarre e componenti
 € 25,00 
 
Paiste PST8 Reflector Medium H-HAT da 14"
di Centro della Musica
 € 159,00 
Nascondi commenti     3
Loggati per commentare

di Zoltar67 [user #54278]
commento del 18/09/2020 ore 11:09:17
Sono possessore di un Boss Katana e devo ammettere che la parte effettistica funziona molto bene e di buona qualità, avere questo in un prodotto tascabile mi sembra fantastico.
Rispondi
di pingone [user #43835]
commento del 21/09/2020 ore 16:50:04
sembra interessante..... forse i 249 euri sono un pò troppi
Rispondi
Loggati per commentare

di Zoltar67 [user #54278]
commento del 23/09/2020 ore 13:20:06
viste le dimensioni e calcolando che allo stesso prezzo mi porto a casa il nuovo Boss Katana 50, in effetti qualcosa in meno non ci starebbe male.
Rispondi
Altro da leggere
Spark cresce: nuove simulazioni per l’ampli e la app Positive Grid
Tastiere a ventaglio su due Solar a sei e sette corde
La Slash Collection sbarca su Epiphone
5150 Iconic: il brown sound EVH un passo più vicino
X-Gear: i migliori algoritmi di AmpliTube diventano stompbox
Eurus: la prima chitarra BOSS con synth integrato
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Adamas 1681-9 anno 1983
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?
I sosia dei Måneskin su un cartellone in Lettonia? Significa più di ...
Fender Stratocaster #0018 del 1954: il restauro ToneTeam
E se il ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964