CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Trovare spazio nel mix in home studio
Trovare spazio nel mix in home studio
di [user #17844] - pubblicato il

Equalizzazione e panpotting sono le basi per permettere a ogni traccia di trovare il suo posto nel mix, acquistando la profondità e l'intelligibilità necessarie a valorizzare l'arrangiamento.
L’aspetto positivo dei moderni dispositivi per l’home recording, come i plugin e molti amplificatori digitali, è che tendono a fornire all’utente un suono già “fatto e finito”, o quasi.
I suoni provenienti dal Fender Mustang GTX100 usato per la pillola che state leggendo hanno tutte le caratteristiche che vorremmo in una traccia da studio di registrazione: sono a fuoco, definiti, con le giuste frequenze per trovare posto in un mix senza il tono strabordante che amiamo dal vivo ma che può andare a infastidire gli altri strumenti su un disco.
Quando però il mix diventa più affollato e “gli altri strumenti” sono tutte chitarre con una timbrica fin troppo simile tra loro, è necessario lavorare di post produzione per cesellare lo spazio riservato a ognuna di esse, talvolta lavorando per “complementarità”.



Di seguito sono riportate le equalizzazioni applicate alle cinque tracce di chitarra che compongono il brano composto per l’esempio in video.

Chitarra con tremolo
È la chitarra che sgrana accordi con un leggero tremolo, spostata di poco a sinistra nel panorama stereo.
Bassi e medio-basse appena pronunciate rendono il suono più rotondo e ovattato insieme all’attenuazione delle frequenze altissime. Una gobbetta sui 2kHz dona un pizzico di presenza in più, mentre un taglio deciso poco sopra 1kHz tiene a bada una risonanza indesiderata.

Trovare spazio nel mix in home studio

Risposte da destra
Una chitarra con maggior presenza sui medi e acuti ancora più chiusi risponde con dolcezza agli accordi della traccia con tremolo: poche note prendono profondità grazie a un delay.

Trovare spazio nel mix in home studio

Chitarra acustica
La chitarra acustica, anche quando è simulata come nel caso di questa patch presente nel Fender Mustang, ha uno spettro sonoro sensibilmente più ampio rispetto alla chitarra elettrica.
Qui lo valorizziamo andando a coprire la gamma più acuta, dove le chitarre elettriche pulite raramente arrivano. Al contempo, svuotiamo i medi fin troppo affollati dalle altre tracce e abbattiamo una frequenza fastidiosa appena sopra 1kHz.
La traccia è spostata con decisione verso il canale destro.

Trovare spazio nel mix in home studio

Effetto distorto
L’unica chitarra distorta del mix esegue un glissato che vuole essere più un effetto sonoro che una vera e propria parte suonata.
Anche questa è a destra ma, sfruttando lo spazio libero sui medi lasciato dalla chitarra acustica, il suo suono si concentra proprio su questa gamma, finora abbastanza sgombra.

Trovare spazio nel mix in home studio

Basso stoppato
Per il brano abbiamo voluto usare solo chitarre, affidandoci al range più basso e a un’equalizzazione appositamente congegnata per riempire la gamma più grave dello spettro.
Il range dei bassi qui è esageratamente gonfio, mentre i medi sono appena svuotati per lasciare spazio alle altre chitarre e l’attacco delle note è preservato con un picco appena sotto i 2kHz.
L’effetto ricercato è quello di un basso non troppo invadente doppiato da una chitarra.

Trovare spazio nel mix in home studio

Equalizzazione e panpotting sono solo la punta di un iceberg sconfinato che è il mondo della registrazione, ma possono rappresentare un punto di partenza stimolante per le sperimentazioni, basilari o selvagge che siano.
amplificatori per chitarra fender gtx100 mustang tecniche di registrazione
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Mustang GTX100 sul sito Fender
Ricostruire il feel di un ampli in studio
Ingrossare la chitarra con plugin non convenzionali
In vendita su Shop
 
STAGG - SDM007 50 VINTAGE STYLE VOICE MICROPHONE
di Music Works
 € 45,00 
 
KORG TM-60C-BK
di Banana Music Store
 € 39,00 
 
KORG PA4X 76
di Banana Music Store
 € 2.799,00 
 
Mooer FC-12
di Banana Music Store
 € 9,50 
 
COVER PICK UP STRATOCASTER SINGLE COIL PLASTIC CHROME
di Boxguitar.com
 € 3,00 
 
Beamz BUV123
di Banana Music Store
 € 49,90 
 
EMG J SET/2 PICKUPS FOR BASS WHITE
di Boxguitar.com
 € 169,00 
Visualizza il prodotto
Roadinger Amplifier Rack Pr-1, 2u, 47cm Deep
di Music Delivery
 € 89,00 
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Fender Stratocaster #30817 del 1958: il restauro ToneTeam
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
La Fender Jag-Stang è tornata
Il Sovtek MIG-50 torna con EHX
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Cube Street II: Boss si riprende la strada
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Fender Telecaster 1960 Relic - Master Built Yuriy Shishkov
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster 69 Master Built Dennis Galuszka Real Gold 24K
Seguici anche su:
Altro da leggere
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?
I sosia dei Måneskin su un cartellone in Lettonia? Significa più di ...
Fender Stratocaster #0018 del 1954: il restauro ToneTeam
E se il ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?
Che cos’è il blues? Il video
Un plotone di star per il vaccino con la chitarra dei Tenacious D
Il fenomeno Maneskin




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964