CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Perché ti serve un wah wah
Perché ti serve un wah wah
di [user #51340] - pubblicato il

È ingombrante, pesante, con un potenziometro che prima o poi si consumerà e comincerà a fare rumore, eppure è un effetto insostituibile che, con il suo "uaaaa uaaaa", ha contraddistinto brani che hanno letteralmente fatto la storia.
Perché non vi si può rinunciare è presto detto. Prima di tutto è indispensabile per suonare "Voodoo Chile (Slight Return)". Il wah per eccellenza è quello dell’intro di questo brano. Imparare a suonarla deve essere una delle pietre miliari del percorso di ogni chitarrista.

È solido e robusto e, sembrerà una banalità, ma è perfetto come poggia piede quando durante un live si ha bisogno di un sostegno per sollevare la gamba e il monitor è troppo lontano, o non presente. Occhio solo che il wah non sia con attivazione a pressione: in quel caso, il giochino non si può fare!

Il wah può diventare un aiuto negli assolo. C’è chi ne ha fatto una vera caratteristica distintiva del proprio tone, vedi Kirk Hammett, Slash, Zakk Wylde che l’hanno usato in lungo e in largo. Attivare il wah è un toccasana per districarsi in un solo e dargli quel piglio di cattiveria in più che permette di uscire illesi dalla situazione senza troppi problemi.

Perché ti serve un wah wah

Utilizzare il wah è un aiuto molto valido dal punto di vista didattico. Imparare a controllare piede, mano e pennata allo stesso tempo permette di avere una cura ancora più precisa del proprio suono, si può vivere in maniera più profonda ogni nota.

Infine provate a giocarci su una ritmica funk, non smetterete più di usarlo!
effetti singoli per chitarra
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
In vendita su Shop
 
Paul Cochrane Timmy V3 15th Anniversary
di Daniele Guido Cabibbe
 € 240,00 
 
boss ds1
di Scolopendra
 € 35,00 
 
Ibanez AP7 ANALOG PHASER. NUOVO IMBALLATO
di Dream Music Studio
 € 65,00 
 
Bespeco VM18L - Pedale Espressione (spedizione inclusa)
di Gas Music Store
 € 15,00 
 
MOOER PURE BOOST Boost Analogico True Bypass
di Centro della Musica
 € 49,00 
 
MORLEY - AC-1 ACCU TUNER
di Music Works
 € 55,40 
 
BOSS OD20 DOPPIO PEDALE DRIVE ZONE DISTORSORE PER CHITARRA
di Musicanova
 € 129,00 
 
Mooer BLACK SECRET Distorsore Analogico True Bypass
di Music Island
 € 54,00 
Nascondi commenti     18
Loggati per commentare

di esseneto [user #12492]
commento del 18/11/2020 ore 10:16:33
E' ingombrante e pesante sono proprio questi i difetti principali del wha che è per il resto un ottimo compagno di Rock ! Io lo utilizzo anche come boost di medie per i soli lasciandolo inserito quando serve ne ho vari,moddati con componenti che gli conferiscono sonorità vintage .
Rispondi
di Arch [user #51394]
commento del 18/11/2020 ore 10:27:27
E' stato il mio secondo pedale che ho acquisto. Il più classico dei classici, Dunlop CryBaby.
E' un pedale che non mi ha mai entusiasmato particolarmente, non ho mai imparato ad usarlo nemmeno troppo bene se non per fare "casino" durante un solo o in chiusura di una canzone. E' pesante, nella mia pedaliera non posso nemmeno metterci il velcro perché si staccherebbe comunque. Gli ho fatto anche la modifica True-by-pass e messo il led di attivazione, ho sostituito lo switch due volte perché si era rotto. Gli ho dedicato più tempo nella manutenzione che nel suonarlo... Eppure da quando l'ho comprato è sempre lì in pedaliera, l'ultimo baluardo dei vecchi pedali acquistati e mai venduti. Perché? Boh penso che un wahwha debba sempre esserci pedaliera, anche se non lo usi, perché non si sa mai... Quando non lo metti ti viene voglia di usarlo e ne senti la mancanza.
Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 18/11/2020 ore 12:16:50
ae usi il dual lock puoi anche appenderlo a testa in giù...
Rispondi
di Arch [user #51394]
commento del 18/11/2020 ore 12:24:36
Il problema è che usi la Pedal Bag della Electro Harmonix. Ha solo delle strisce di velcro e non coprirebbe bene la superficie del pedale. E' anche un po' vecchia e forse dovrei cambiarla. La cosa buona è che essendo un pedale di grandi dimensioni e la borsa di piccole ci si incastra quasi.
Comunque grazie per la segnalazione, magari quando ho tempo provo darci un occhio :)
Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 18/11/2020 ore 12:44:02
Pedal Bag non la conoscevo... beh puoi sempre integrare, il dual lock è questo vai al link EEbEx&pd_rd_wg=zgdQx&pf_rd_p=3445fbfe-ec7c-415a-923d-008a660451c3&pf_rd_r=F94D90H7Z1YBDS24WB4Q&psc=1&refRID=F94D90H7Z1YBDS24WB4Q
è tipo quello con cui attacchi il telepass per capirci
Rispondi
di fa [user #4259]
commento del 18/11/2020 ore 13:48:01
Per attaccarlo in pedaliera, togli i piedini e sostituiscili con semplici viti. Metti il velcro su tutto il pedale e vedrai che regge!
A me ha retto negli ultimi 10 anni, da quando ho una pedaliera.
Ciao Fab
Rispondi
di fa [user #4259]
commento del 18/11/2020 ore 10:51:26
È nella mia pedaliera da 25 anni, prima ho avuto il classico crybaby e qualche hanno fa ho preso un real Mc Coy, veramente eccezionale. Tra le varie cose suono anche funky ed è un must per il genere. L’ho usato anche come effetto di “ambiente” per alcune cose un po’ più pop e alla fine lo puoi veramente utilizzare in tantissimi generi musicali!! Ciao Fab
Rispondi
di BBSlow [user #41324]
commento del 18/11/2020 ore 13:28:33
Che bello, il Wah! E' come il prezzemolo, sta bene dappertutto! E' come la noce moscata, da sapore a tutto! E' come la cannella, ne vorresti sempre un po' di più! E' come... vabbe', la faccio finita.
Mi è sempre piaciuto (l'avrete capito...), è stato il secondo pedale che ho comprato (il primo era un distorsore che manco mi ricordo, una roba antidiluviana che quando si attivava riduceva il volume della metà, ma in compenso emetteva un ronzìo che saturava ogni orecchio). Parliamo di una buona quarantina di anni fa, e ancora devo imparare a usarlo come si deve.
Nel tempo ne ho conservati due, che alterno secondo i periodi: un Vox classico, morbido, molto "rotondo", e un Boss FW3, che al contrario offre anche sonorità belle acide ed è in generale il mio preferito (forse sarò io un po' particolare, ma lo considero il Wha più efficace e versatile fra tutti quelli che ho provato... eppure non l'ho mai sentito citare da nessuno).
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 18/11/2020 ore 20:00:14
Io ce l'ho e l'ho citato tempo fa. Provato a confronto col Cry del mio insegnante diventavano simili col pot a 6, a 10 ha un'escursione micidiale. È robustissimo e pesante (non si muove da dove lo posi), è robusto anche come meccanica, avendo una cremagliera e non un cordino, dentro ci sono ben quattro schede e l'accensione è, come in tutti i Boss, a pulsante (non a interruttore True bypass) o tramite un pedale, sempre a pulsante, esterno; nelle scanalature ho incollato delle file di gomma a diamante ed ora il piede ha una presa fermissima. Paul.
Rispondi
di BBSlow [user #41324]
commento del 19/11/2020 ore 11:33:41
E' bello non sentirsi soli... :)
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 19/11/2020 ore 11:59:04
BBSlow, probabilmente non siamo solo noi due. Dimenticavo, il pedale è abbastanza lungo da accogliere bene il mio piede (che è solo un 41), già l'FV-500 è più corto, e m'immagino per chi ha un 43 la scomodità; inoltre il pot è davanti, a vista, nel FV500 è sotto di lato, ci vogliono gli occhi con la curva. Paul.
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 18/11/2020 ore 14:02:25
è il primo "perché ti serve.." che approvo
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 18/11/2020 ore 14:28:49
se dovessi andare fuori a suonare e potessi portare un solo pedale porterei un whawha....e' l'unico che realmente mi serve
Rispondi
di Sciamano [user #50087]
commento del 18/11/2020 ore 14:37:30
L'ho espulso dalla pedaliera più di 10 anni fa. Di tanto in tanto mi manca un po', ma il solo pensiero del suo peso mi frena puntualmente dal reinserirlo. Però sono un paio di mesi buoni che penso spesso ai Mini cry della Dunlop. Prima o poi...
Rispondi
di theoneknownasdaniel [user #39186]
commento del 18/11/2020 ore 18:42:26
Anni fa puntavo molto più all'uso del wah, poi essendo una capra ho optato per studiare meglio altri dettagli più importanti e basilari.
Ho un Bad Horsie prima versione e per il poco che lo uso ne sono molto soddisfatto, anche se per usarlo bene dovrei diventare più bravo, come solista sono abbastanza una chiavica!
Rispondi
di acif [user #51223]
commento del 18/11/2020 ore 18:48:21
finalmente ho trovato un perché mi serve.
perché il mio si è rotto, me ne serve uno nuovo.
comunque è stato il primo, e forse anche l'unico effetto singolo che ho comprato.. era il 1991 o forse 1992, presi il primo effetto a pedale, il Wah, perché mi serviva per suonare civil war dei Gunss, sicuramente l'unico pedale a cui non rinuncerei
Rispondi
di Ermo87 [user #33057]
commento del 20/11/2020 ore 10:37:13
perché è il pedale più divertente anche se magari non il più utile. se lo si mette, spesso forzatamente, in tutto è soprattutto per questo, e chissene alla fine... :D
Rispondi
di wo [user #11945]
commento del 20/11/2020 ore 10:49:14
Mai usato in 30 anni.
Rispondi
Altro da leggere
Ripetente di Fattoria Mendoza - delay artigianale in salsa vintage
Keeley Hydra: riverbero, tremolo, preset e funzioni alternative
Cry Baby Junior: piccolo ma non troppo e ancora più versatile
Magma 57: Vibrato e Drive in stile Magnatone a pedale
Nux Optima Air: IR acustici in scatola
L’evoluzione inaspettata della mia pedalboard
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Frudua GFF Mix Custom
Visualizza l'annuncio
MXR Dyna Comp
Visualizza l'annuncio
Ovation 1619-1 Custom Legend 1981
Seguici anche su:
Altro da leggere
Guitar Man: Joe Bonamassa in un documentario
I 5 acquirenti che non vorresti mai trovare
Lo sapevi che...? La nuova rubrica Instagram di Accordo.it
L’evoluzione inaspettata della mia pedalboard
Sfasciano la chitarra al busker: Jack White gli compra una Custom Shop...
Stompbox AmazonBasics: un grande punto interrogativo
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964