DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Salvador Cortez CC-22: studiare comodi comodi
Salvador Cortez CC-22: studiare comodi comodi
di [user #116] - pubblicato il

La CC-22 è una chitarra classica da studio che offre caratteristiche di tutto rispetto e la possibilità di regolare il manico tramite truss-rod.
Salvador Cortez fa centro con la CC-22 e realizza una chitarra da studio non solo bella da vedere ma anche davvero comoda da suonare. Un toccasana per chi sta studiando e sta ancora prendendo confidenza con le aperture più difficili della mano sinistra.

Il manico così sottile è reso possibile grazie all’adozione del truss-rod che non solo aumenta la tenuta, ma facilita anche le regolazioni. Una soluzione non spesso adottata negli strumenti classici ma che può fare davvero la differenza.

Il corpo è realizzato con una tavola in cedro massello canadese su fasce e fondo in mogano sapelli, un’accoppiata molto comune su strumenti di questo tipo a cui però si aggiunge la scelta di un tacco spagnolo per la connessione del manico.
Questo sistema è tra i più apprezzati nel mondo della chitarra classica perché è quello che maggiormente garantisce la trasmissione delle vibrazioni all’interno dello strumento.

La CC-22 infine è curata in ogni dettaglio. La finitura lucida non è fastidiosa sotto alle dita, ma allo stesso tempo garantisce un aspetto glossy duraturo e resistente.

Salvador Cortez CC-22: studiare comodi comodi

Le meccaniche marmorizzate sono eleganti e fanno il paio con le finiture della buca e del body, armonizzando l’aspetto della chitarra.
Le misure sono le più classiche possibili. Il diapason è da 650mm con capotasto da 52mm. La particolare sottigliezza del manico, però, garantisce una estrema comodità per la mano sinistra.

La CC-22 che fa parte della serie Solid Top Artist ha un prezzo che sta al di sotto dei 300 euro che la pone tra le prime chitarre che uno studente può acquistare per iniziare il suo percorso di studi.
Nonostante questo, però, garantisce un suono eccellente, rotondo e caldo, carico di basse e delicato quanto basta sui cantini per non risultare troppo nasale.
Suonandola si percepisce che le potenzialità vanno ben oltre la classica entry level, pur garantendo un prezzo davvero interessante.



È uno strumento dedicato a chi inizia, ma anche a chi vuole avvicinarsi alle corde di nylon senza svenarsi. Una chitarra che può fare la differenza nel percorso di studi grazie a un suono che non stancherà subito ma anzi, darà diverse soddisfazioni a chi frequenta i primi anni di liceo musicale o i primi in conservatorio.
cc22 chitarre acustiche salvador cortez
Link utili
Sito Salvador Cortez
La CC-22 sul sito Salvador Cortez
La serie Solid Top Artist sul sito Salvador Cortez
Mostra commenti     3
Altro da leggere
Yamaha FGC-TA: in prova la dreadnought TransAcoustic
Vintage, modernità e tecnologie: la chitarra acustica oggi
G9500 Jim Dandy: ascolta la parlor entry level di Gretsch
SHG 2022 Vintage Vault: la National del 1937 "Brothers in Arms"
Blue Lava: acustica entry level con effetti inclusi senza ampli
Gibson G-Bird: Hummingbird nel 21esimo secolo
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964