CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Star: la Jackson di Gus G ammicca al vintage
Star: la Jackson di Gus G ammicca al vintage
di [user #116] - pubblicato il

La puntuta signature di Gus G fa un pit stop ai laboratori Jackson per uscirne arricchita dal fascino di una finitura e di un approccio dai richiami vintage, in tre versioni.
La collaborazione tra Jackson e Gus G si è dimostrata particolarmente proficua nel 2020. Il chitarrista dei Firewind ha firmato due shape differenti per la sua scuderia di modelli signature, declinandoli in versioni per tutte le tasche. L’aggressivo modello Star affianca la San Dimas già mostrata in video a settembre e appartiene alle signature introdotte in occasione del Namm 2020, illustrate alle telecamere di Accordo dagli stessi protagonisti.

Per il 2020, la Star di Gus G ottiene una finitura Ivory per un look maggiormente rivolto ai canoni estetici delle chitarre d’epoca e agli strumenti su cui l’heavy metal ha emesso i primi violenti vagiti ormai quasi mezzo secolo fa.
Di pari passo, una suonabilità più classica arriva da un manico appositamente ridisegnato ma vi si contrappone un’elettronica moderna e potente.

La Jackson Star arriva nelle versioni USA, Pro Series e JS Series, per ammiccare a tutte le fasce di prezzo. Comune ai tre modelli è la presenza di un ponte fisso in stile Tune-O-Matic e di due humbucker, solo un potenziometro per il volume e un selettore a tre posizioni appena più in basso.

Star: la Jackson di Gus G ammicca al vintage

L’edizione USA ruota intorno a un body in ontano, due ali incollate ai lati di un manico in acero quartersawn a formare una consistente struttura neck-thru. Il profilo del manico spicca per una sezione leggermente più spessa e tondeggiante rispetto ai moderni canoni Jackson.
La tastiera è in pau ferro, e la preferenza per un set di segnatasti a blocco rimarca la volontà di richiamare modelli d’altri tempi.
Il raggio da 12 pollici segna 24 fret su un diapason da 25,5 pollici, in cima ai quali è posizionato un capotasto in osso.

Sul top, una coppia di pickup Blackfire Proteus promette un’uscita considerevole e una spiccata propensione a sfociare in crunch e semi-distorti dal respiro retrò. Nati su un progetto originale di Gus G, gli humbucker sono attivi e vengono prodotti da un laboratorio di proprietà dello stesso artista.

Star: la Jackson di Gus G ammicca al vintage

La versione Pro Series conserva la struttura neck-thru, ma sostituisce il manico con dell’acero “liscio” e il body con del mogano, per timbri più caldi e frequenze medie più evidenti.
La tastiera è ancora in pau ferro, ma con segnatasti di dimensioni leggermente maggiori.
Da qui in avanti, il capotasto diventa in plastica e la manopola Speed Knob presente sulla versione USA lascia il posto a un modello in metallo, stile “bariotto”.

Star: la Jackson di Gus G ammicca al vintage

Modello più accessibile del gruppo, la JS Series rinuncia al binding bianco intorno al body in pioppo, ma lo conserva per il contorno della tastiera.
A cambiare è anche la struttura dello strumento, non più neck-thru ma con manico in acero avvitato. La tastiera è in amaranto, segnata da intarsi a pinna di squalo e con un raggio variabile da 12 a 16 pollici.
Sulla JS, i pickup vengono rimpiazzati da una coppia di humbucker Jackson passivi ad alto output.



Le chitarre Jackson su Musicarte Store.
chitarre elettriche gus g gus g signature jackson star ultime dal mercato
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
La San Dimas di Gus G su Accordo
Le signature Jackson su Accordo
Le Star di Gus G sul sito Jackson
Jackson su Musicarte Store
In vendita su Shop
 
FLUID AUDIO DS5 (COPPIA) COPPIA DI SUPPORTI PER STUDIO MONITOR 4/5 DS-5
di Borsari Strumenti Musicali
 € 59,00 
 
Karma BS 67B
di Banana Music Store
 € 143,00 
 
Samson DK705 - Set di Microfoni per Batteria - 5 pezzi
di Centro della Musica
 € 199,00 
 
Canzoni al Pianoforte - Vol. 1 Franco Concina
di Centro della Musica
 € 19,90 
 
Seymour Duncan SA-3HC Hum-Canceling Woody (11500-31)
di Banana Music Store
 € 77,00 
 
YAMAHA V5SC
di Banana Music Store
 € 475,00 
 
Eko MM300 Pickup stile Musicman 4 corde
di Music Island
 € 25,00 
 
Godin Multiac Nylon Encore Burnt Umber SG (VALUTIAMO PERMUTE)
di Gas Music Store
 € 1.149,00 
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Vintage? Dico la mia
Back to the Future: la Manson Delorean di Matt Bellamy sta per tornare
La ES-355 di Chuck Berry torna con Gibson Custom e Murphy Lab
PRS SE Santana Abraxas 50th Anniversary Limited Edition
RC-600 è la loop station più avanzata di BOSS
Dept. 10: eccellenza valvolare Blackstar a pedale
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Macbook Pro 2021: cosa significa per i musicisti
Fart Pedal: il pedale che fa puzzette sbanca su Kickstarter
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
La Les Paul del ’52 salvata da un tornado torna a cantare: ascoltala...
Quando Charlie Watts prese a pugni Mick Jagger
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964