CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
JGM10: svelata la Ibanez di Jon Gomm
JGM10: svelata la Ibanez di Jon Gomm
di [user #116] - pubblicato il

Il virtuoso della chitarra acustica disegna la sua prima signature marchiata Ibanez: la JGM10 vuole offrire al grande pubblico uno strumento nato per il fingerpicking moderno.
Nel recente boom che ha visto la chitarra acustica conquistare l’attenzione del pubblico grazie a giovani talenti impegnati in funamboliche tecniche di tapping, percussioni e armonie complesse, Jon Gomm si è ritagliato un preciso spazio con un approccio profondamente musicale, dove la chitarra si miscela all’uso di effetti, fa il verso a una band al completo e torna sempre al servizio del canto.
Jon ha calcato i palchi di tutto il mondo con una Lowden del 1990 che, affettuosamente, ha battezzato Wilma.
Si tratta di un modello 032C che, concerto dopo concerto, ha cominciato a sentire il peso degli anni, tanto da convincere, nel 2016, Lowden stesso a dedicargli una riedizione su misura, un prodotto artigianale destinato a una fascia di mercato non alla portata di tutti.

Con l’arrivo tra le file Ibanez - avvenuto nel corso del 2020 e guardato con grande interesse dai fan - Gomm intende mettere a punto uno strumento appositamente studiato per i più moderni stili di fingerpicking e chitarra acustica percussiva, che sia al contempo accessibile per la maggior parte dei musicisti appassionati del genere.

JGM10: svelata la Ibanez di Jon Gomm

La sua JGM10 è una jumbo asimmetrica, con una spalla mancante dal profilo estremamente morbido.
La struttura è tutta in legno massello, con un top in abete sitka sotto il quale è fissato un bracing X-M modificato. Come per la tavola, anche il legno delle catenature è trattato ad alte temperature secondo la tecnica Ibanez Thermo Aged.
Fasce e fondo sono in pau ferro, mentre il manico è realizzato in cinque parti di mogano e pau ferro.
La tastiera è in ebano macassar, come il ponte di tipo top-loading, cioè con corde fissate sull’estremità finale senza entrare dentro la cassa mediante i classici ferma-corde.
20 fret attraversano il legno bruno senza alcun segnatasto frontale e mostrando una superficie piuttosto generosa in larghezza. Il capotasto misura infatti ben 45 millimetri per una spaziatura sensibile tra le corde: è l’ideale per il fingerpicking di Gomm, dove c’è bisogno di precisione e possibilità di ampia articolazione per la mano sinistra.

Un purfling in legno cinge il corpo, per un’estetica sobria e dal respiro moderno, richiamato anche dalla singolare rosetta a due semicerchi che si rincorrono intorno alla buca.
Nell’unica finitura prevista, la cassa è tutta nera, con top satinato e fasce e fondo in finitura gloss. La scelta è presumibilmente legata alle precise esigenze espressive del musicista, che fa delle percussioni e dei “rumori” una parte integrante del proprio stile, picchiettando i bordi per fare da batteria o strofinando le mani sulla tavola armonica per simulare un rullante suonato con le spazzole. In quest’ottica, avere un top setoso al tatto è indispensabile, mentre il lucido sul retro fa sì che i microfoni non captino con troppa evidenza lo strofinio degli abiti contro i legni.

JGM10: svelata la Ibanez di Jon Gomm

Strumento nato per essere abbinato a effettistica e amplificazione con una buona predisposizione alla sperimentazione timbrica, la JGM10 è microfonata per mezzo di un Fishman Rare Earth Mic Blend Active Soundhole, un sistema composto da un pickup magnetico e un microfono interno alla buca, con controllo per la miscelazione dei due trasduttori e una levetta per dosare i bassi secondo necessità. Il tutto entra in un preamplificatore Fishman PowerTap Earth Blend, che aggiunge un ulteriore sensore sotto il ponte per massimizzare la definizione delle corde e la naturalezza del suono proveniente dalla tavola armonica.

La JGM10 ha trovato largo utilizzo nell’ultimo album di Jon Gomm e nei consueti video con cui l’artista accompagna l’uscita di ogni suo lavoro discografico.
Sul suo canale YouTube, la firma Ibanez svetta sulla paletta della cutaway nera imbracciata per eseguire i brani di The Faintest Idea, uscito il 16 ottobre 2020.



Sul sito Ibanez, la scheda tecnica completa della JGM10 può essere consultata a questo link.
chitarre acustiche ibanez jgm10 jon gomm namm 2021 ultime dal mercato
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicitĂ  fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
La Lowden Wilma di Jon Gomm
JGM10 sul sito Ibanez
In vendita su Shop
 
CORT AD810E BKS Black Satin Chitarra Acustica Elettrificata
di Music Island
 € 179,00 
 
Eko Ranger CW Eq Red Sunburst
di Centro della Musica
 € 129,00 
 
Norman Protege B18 CW Cedar 4T (VALUTIAMO PERMUTE)
di Gas Music Store
 € 399,00 
 
SIRE R3 GS NT CHITARRA ACUSTICA ELETTRIFICATA SPALLA MANCANTE NATURAL
di Borsari Strumenti Musicali
 € 325,00 
 
HOFNER HC604 NT
di SLIDE
 € 289,00 
 
ALVAREZ - RD26CESB Regent 26 Series Dreadnought Electric, Sunburst Finish
di Music Works
 € 269,00 
 
Eko Ranger CW EQ Red Sunburst
di Banana Music Store
 € 119,00 
 
Acustiche Alvarez entry level RD26CE
di Guitars & Co
 € 239,00 
Nascondi commenti     2
Loggati per commentare

di Mimmo66 [user #26026]
commento del 09/01/2021 ore 19:18:0
Fantastico đź‘Źđź‘Źđź‘Ź
Rispondi
di nicolapax [user #27042]
commento del 11/01/2021 ore 18:35:12
Marziano.
C'è però una piccola differenza tra la Ibba di serie e quella che imbraccia nei video, dove le meccaniche di I e II corda sono quelle di un banjo come già nella sua vecchia Lowden ("Wilma") e nel modello signature sempre di Lowden 032c bellissima e originalissima. Chitarra di qualche anno fa, che viaggiava attorno ai 6500 euro fatta interamente a mano... La qualità ha il suo prezzo.
Rispondi
Altro da leggere
ACS1 è l’amp e cab sim programmabile di Walrus
Lari Basilio spiega la sua signature LB1 su base Ibanez AZS
Arriva la G6: nuove vette per il multieffetto Zoom
Collings e Julian Lage insieme per la prima signature elettrica
NAMM 2021: novitĂ  da Remo
Vox Mini Go: ampli portatili fino a 50 watt
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Custom Legend 1719 30CM Commemorative - 2004
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Custom Shop Custom Authentic Historic 68 VOS
Seguici anche su:
Altro da leggere
Morto Phil Spector, inventore del Wall Of Sound
JHS vende il primo Centaur mai prodotto
Il NAMM non si fa, ma i costruttori ci sono tutti
Canzoni sbagliate!
Morto Alexi Laiho: fondatore dei Children of Bodom
Brand da tenere d’occhio nel 2021
No: questo non è lo schema del chip Covid-19
Sotto l'albero del chitarrista: una guida disinteressata
Il Natale del Baby Boomer
Un plettro da 4,5 miliardi di anni
Ti annoi? Satchel ti insegna i versi degli animali sulla chitarra
L’Octavia di Band Of Gypsys battuto per 70mila dollari
Guitar Man: Joe Bonamassa in un documentario
I 5 acquirenti che non vorresti mai trovare
Lo sapevi che...? La nuova rubrica Instagram di Accordo.it




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964