CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
di [user #116] - pubblicato il

Un post pubblicato su Facebook dal produttore di corde BlackSmith potrebbe aver svelato al mondo l’esistenza di un modello orientale per la PRS di John Mayer.
Ancor prima della sua comparsa ufficiale in catalogo, avvenuta al NAMM 2018, la Silver Sky di John Mayer ha sollevato più di un polverone tra i fan. I curiosi hanno seguito nascita ed evoluzione del modello con indiscrezioni, foto rubate e dichiarazioni “dette-non-dette”. Non ci è voluto molto prima che il pubblico reclamasse a gran voce una controparte dello strumento più accessibile, per la serie Student Edition di fattura asiatica. Tuttavia, PRS non si è mai pronunciata con chiarezza a riguardo.
Ora la Silver Sky SE sembra essere un passo più vicina alla realtà, perché una nuova foto rubata in rete ha scaldato ancora una volta gli animi.

Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?

L’immagine - ora rimossa dall’autore - proviene dalla pagina Facebook di BlackSmith Strings, produttore di corde per chitarra elettrica. Non è svelato il contenuto esatto del pacco, ma la dicitura "PRS Silver Sky" non lascia molto margine d’errore.

I simboli presumibilmente coreani sulla sinistra e l’indicazione PT Cort lasciano intendere che, con ogni probabilità, il pacco proviene dagli stabilimenti Cort in cui anche le fabbriche PRS hanno sede per ciò che riguarda la gamma Student Edition.

Le indicazioni sono frammentarie e quanto segue riassume solo il vociare presente già in rete. Niente è stato confermato né smentito in via ufficiale, ma l’etichetta lascia immaginare a una scheda tecnica di massima dello strumento di riferimento.
22F starebbe per 22 tasti, mentre R216 si potrebbe riferire al raggio della tastiera di 216 millimetri, pari a 8,5”.
Se i dati si rivelassero legati a una Silver Sky SE, qui sarebbe evidenziata la prima differenza sostanziale rispetto alla controparte della serie Core statunitense. La Silver Sky americana ha un raggio da 7,25 pollici ispirato a una Strat vintage, e una curvatura di 8,5” sarebbe esattamente a metà strada con i 9,5” adottati dalle Strat-style più moderne, ricercando un compromesso tra feel e performance.

Prima di saltare a conclusioni affrettate, bisogna far notare che sulla confezione si parla anche di “10 set” e di "DHP", uno dei più grossi produttori di "fretwire" (il materiale per realizzare i fret su bassi e chitarre) in circolazione, di cui il marchio BlackSmith fa parte. Considerato il destinatario del pacco, è lecito supporre che la scatola celi una confezione da dieci kit di fret per la Silver Sky, il che potrebbe voler dire tutto e il contrario di tutto. Resta la curiosità circa la provenienza asiatica e l’insolito radius (se di radius si tratta), oltre alla fretta con cui l’autore si è apprestato a rimuovere il post incriminato dalla sua pagina Facebook.

La PRS Silver Sky in versione SE si fa desiderare ancora. Paul Reed Smith ha dimostrato più volte una certa sensibilità nei confronti delle richieste del mercato, e tanto hype potrebbe essere la molla che mancava per vedere quello strumento approdare sul serio nel catalogo orientale.
Qualora dovessero esserci sviluppi, su Accordo seguiremo la storia con interesse.
chitarre elettriche curiosità john mayer prs silver sky
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
La storia della PRS Silver Sky su Accordo
BlackSmith Strings su Facebook
Rumors su una possibile Silver Sky SE
PRS Silver Sky su Musicarte Store
In vendita su Shop
 
PRS Silver Sky John Mayer Model Midnight Rose Maple
di Banana Music Store
 € 2.789,00 
 
PRS Silver Sky John Mayer Model Tungsten Maple
di Banana Music Store
 € 2.788,00 
 
PRS Silver Sky John Mayer Model Golden Mesa Maple
di Banana Music Store
 € 2.788,00 
 
PRS Silver Sky John Mayer Model Dodgem Blue Maple
di Banana Music Store
 € 2.699,00 
 
PRS Silver Sky John Mayer Model Moc Sand Maple
di Banana Music Store
 € 2.699,00 
 
Paul Reed Smith PRS Silver Sky John Mayer Polar Blue (VALUTIAMO PERMUTE)
di Gas Music Store
 € 2.599,00 
 
Gretsch G5230T Electromatic Jet FT Single-Cut with Bigsby, Black Walnut Fingerboard, Airline Silver
di Gas Music Store
 € 559,00 
 
Cort G250 Silver Metallic
di Banana Music Store
 € 299,00 
Nascondi commenti     21
Loggati per commentare

di jack182 [user #41282]
commento del 05/03/2021 ore 17:47:14
Ci sta. Mi chiedevo perché non l'avessero ancora fatta
Rispondi
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
commento del 05/03/2021 ore 21:51:20
Vero, potrebbe essere uno dei pochi casi in cui una sorta di Strat style sotto i mille euro può avere molto senso di essere!
Rispondi
di Merkava [user #12559]
commento del 06/03/2021 ore 18:10:31
Potrebbe essere interessante, ma io ho provato una Silver sky accanto ad una Nash e non c'era storia, la Nash superiore in tutti i sensi...
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 06/03/2021 ore 21:08:15
Belle queste Nash, non le conoscevo.
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 05/03/2021 ore 20:27:1
Mammamia... e se fanno la Silver Sky SE io sono fottuto.
Rispondi
di GaryMoore17988 [user #41106]
commento del 06/03/2021 ore 10:30:44
Ne venderebbero un sacco! Speriamo
Rispondi
di RedRaven [user #20706]
commento del 06/03/2021 ore 14:10:53
Giuro che non capisco tutto il fermento intorno a questa strat-like, ce ne sono a bizzeffe, specie in fascia di prezzo da SE.
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 06/03/2021 ore 14:40:08
Perchè avere una Stratocaster con la qualità della mia C24 sarebbe un sogno. Altro che le Stratogiocattolo messicane della Fender.
Rispondi
di RedRaven [user #20706]
commento del 06/03/2021 ore 15:17:13
Aspetta, la core costa una volta e mezza una fender USA, mentre la SE se si assesta sugli 800-900 euro è comunque più cara di una messico, siamo a livello di messico di serie particolare o tra messico e USA. Anche io ho una PRS, una McCarty ma è una cosa completamente diversa qui si parla di manico avvitato.
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 06/03/2021 ore 15:28:06
No qua si parla di tastiere rettificate, di action rasoterra, di accorgimenti fatti "a mestiere", di pickup che non devi per forza sostituire, di fori fatti dritti, di manici perfettamente in asse. Qua si parla di Chitarre. Una schifosissima Vintera costa quando una SE ma il livello qualitativo fa ridere. Io spero solo che queste Vintera siano una triste parentesi per la Fender e che se la scrolli da dosso quanto prima.
Rispondi
di RedRaven [user #20706]
commento del 06/03/2021 ore 15:32:22
le vintera non le ho provate, le fender messico di qualche anno fa si, fori storti mai visti, pickup spompi si. Ma vengono meno di una SE. Sulle SE ho visto gente che posta foto di ponti storti e non a misura che si inclinano quindi mi sa che non si può fare di tutt'erba un fascio. Dico solo che cercando una strato non fender, ragazzi il mondo è pieno da 50 anni. Per l'action rasoterra c'è Ibanez.
Rispondi
di esseneto [user #12492]
commento del 07/03/2021 ore 15:01:5
Confermo il bassissimo livello di rifinitura dei tasti di un manico di un basso vintera 70' , praticamente insuonabile senza una rettifica , vari difetti come ancuni tasti da rettificare, selettore difettoso capotasto rifinito malissimo su una ben più costosa Fender Stratocaster original in confronto una Yamaha da € 500/600 è perfetta
Rispondi
di Francescod [user #48583]
commento del 06/03/2021 ore 14:22:0
Ho due Stratocaster John Mayer, sto a posto così. Le PRS John Mayer le trovo terrificanti. Sono un fan anche della PRS, ma delle custom e delle McCarty. Le PRS JM sembrano Strato tamponate da un camion. Ma non metto in discussione né la qualità né il suono.
Le SE John Mayer? Peggio mi sento. C'è la firma di JM ma lui poi non le usa, quindi le signature a basso prezzo le scarto a prescindere perché lì sì che il marketing fa il passo troppo lungo. Trovo persino la sigla SE una pessima trovata da marketing.
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 06/03/2021 ore 14:41:24
Ma chi se ne frega di John Mayer... io me la faccio come mi pare. L'importante è che ci sia la qualità costruttiva e la precisione di Paul Reed Smith. Poi il limite è la fantasia.
Rispondi
di Francescod [user #48583]
commento del 06/03/2021 ore 14:52:01
Hai senz'altro ragione, ma dove c'è la firma sappi che paghi una cifra in più (rispetto a un modello senza, a parità di qualità*) che va all'artista, quindi... vedi tu. Detto ciò, anche l'occhio vuole la sua parte: se ti piace, ottimo!

* non lo dico per denigrare le signature, dato che io stesso ne ho tantissime, ma perché così funziona.
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 06/03/2021 ore 14:52:47
Eh lo so, su questo hai ragione.
Rispondi
di Hank McAbrahams [user #34498]
commento del 06/03/2021 ore 14:46:57
errore...
Rispondi
di bobbe [user #36282]
commento del 06/03/2021 ore 15:57:27
La Silver Sky e orrenda, le SE poi manco sono delle vere PRS. Per me bocciata, tutta la vita Fender.
Io poi di Fender Mexico ne ho 2, e non hanno difetti, sono fatte bene tanto quanto le mie altre chitarre, americane e giappo (Gibson, Ibanez e G&L), non si può generalizzare.
Rispondi
di sidale [user #29948]
commento del 06/03/2021 ore 17:01:22
Troppo brutta con quella paletta, anche se suonasse bene non la prenderei, a quel prezzo sull'usato vado di fender usa
Rispondi
di bobbe [user #36282]
commento del 06/03/2021 ore 17:28:56
Esatto
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 06/03/2021 ore 21:09:56
Esteticamente, metti una Stratocaster a fianco della Silver Sky ed è come guardare il pianeta Terra e il pianeta Marte.
Rispondi
Altro da leggere
La Jackson Kelly si veste di Green Crackle con Brandon Ellis
Goldie: tre gold foil per la Music Man di St Vincent
Gold Glory: la spartana goldtop di Jared James Nichols
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Gibson celebra 60 anni di SG 1961
Gibson, Epiphone e il ritorno in USA
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Steve Vai infortunato per “un accordo bizzarro"
Shure stravince al Music & Sound
La collezione di Tommy Emmanuel in vendita per beneficenza
Spotify: il brevetto “ascolta” il tuo stato d'animo
Bruce Springsteen: Jeep ritira lo spot pubblicitario dopo la notizia d...
Chick Corea è morto
USA: fermate chitarre false per quasi 160mila dollari
Gli sviluppi delle accuse di molestie sessuali a Marilyn Manson




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964