CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Gold Glory: la spartana goldtop di Jared James Nichols
Gold Glory: la spartana goldtop di Jared James Nichols
di [user #116] - pubblicato il

La “vecchia gloria” di Jared James Nichols si veste d’oro con la riedizione Epiphone della sua Custom del 1955 modificata con ponte wrap around e pickup P90.
Aggressività allo stato brado, pochi giri di parole, tanto suono e stile da vendere. Jared James Nichols ha sempre avuto le idee molto chiare in fatto di chitarre, fin da quando ha deciso di legare in maniera indissolubile la sua immagine a una precisa Les Paul d’epoca.
La sua Custom del 1955 connota in modo pesante il design Gibson, rendendolo unico attraverso l’adozione di un solo pickup P90 al ponte e un wrap around “duro e puro”. Tali caratteristiche hanno catalizzato l’attenzione dei fan tanto da spingere Epiphone, nel 2019, a dedicare una signature alla sua Les Paul.
La chitarra prendeva il nome di Old Glory e ottiene ora l’estetica raffinata e appariscente della finitura Goldtop col nome di Gold Glory.



La Gold Glory apporta alcune modifiche al modello originale al fine di restituire una resa estetica più pulita e ricercata. La liuteria, al contrario, rimarca tutti i canoni irrinunciabili di una Les Paul di razza.
Il body in mogano è interamente avvolto da una finitura dorata, con un binding a sette strati sul davanti e a cinque strati sul retro.
Un binding corre anche intorno alla tastiera e alla paletta. Questa è l’unica parte della chitarra lasciata in nero, sia sul davanti sia sul retro, dove è possibile notare la firma dell’artista.

Gold Glory: la spartana goldtop di Jared James Nichols

Il manico in mogano delinea un profilo a C in stile anni ’50, dalla sezione abbondante e tondeggiante per restituire tutte le vibrazioni e il feel di uno strumento d’epoca nato per il riffing e per le linee soliste blues rock. La scala corta da 24,72 pollici conta 22 fret di tipo medium jumbo disposti su una tavola di ebano per un raggio da 12 pollici, su cui sono seminati segnatasti a blocco.

Un set di meccaniche Grover Rotomatic si abbina a un capotasto GraphTech NuBone per una buona tenuta d’accordatura, a cui contribuisce senza dubbio anche il ponte wrap around in un unico pezzo, responsabile di un timbro pieno e corposo, grazie al minor numero di componenti mobili possibile.

Come da copione, un solo Seymour Duncan P90 in stile dogear siede in prossimità del ponte, abbinato a due potenziometri CTS per il volume e il tono.

Gold Glory: la spartana goldtop di Jared James Nichols

Ancora una volta è immancabile il motto “Blues Power”, che per l’occasione sparisce dal top e si sposta sul coperchio del truss rod, alla base della paletta.

Sul sito Epiphone, la Gold Glory di Jared James Nichols può essere vista a questo link, con scheda tecnica completa e foto dettagliate.
chitarre elettriche epiphone gold glory jared james nichols les paul ultime dal mercato
Link utili
La prima Epiphone di Jared James Nichols
Gold Glory sul sito Epiphone
Nascondi commenti     9
Loggati per commentare

di 5maggio2001 [user #36501]
commento del 08/04/2021 ore 12:25:43
lui è incredibile, uno dei pochi grandi nuovi chitarristi dei nostri giorni, ha sempre un suono SPETTACOLARE (secondo me avrebbe un gran suono con qualsiasi ampli).
La chitarra sembra bella, la usa parecchio quel P90 da soddisfazioni.

Pero' ultimamente c'è da dire che usa sempre la GIBSON rossa con i P90... la preferisce sicuramente.
Rispondi
di Ghesboro [user #47283]
commento del 11/04/2021 ore 00:25:54
Vero, le apparizioni della signature sono meno numerose di quel che dovrebbe essere per uno che deve pubblicizzare lo strumento.
Rispondi
di Cliath [user #196]
commento del 08/04/2021 ore 12:46:19
Molto belle tutte e due ma paiono al momento introvabili
Rispondi
di yasodanandana [user #699]
commento del 09/04/2021 ore 01:06:46
bella la chitarra in particolare e attraente, in generale, l'idea di suonare con un solo pick up. Prima o poi...
Rispondi
di 77casual [user #25849]
commento del 09/04/2021 ore 09:35:0
Nera è figa
Rispondi
di nicolapax [user #27042]
commento del 09/04/2021 ore 11:42:14
Bella è bella... ma versatilità zero.
Rispondi
di 77casual [user #25849]
commento del 09/04/2021 ore 19:47:13
In realtà non è proprio così.
Con il potenziometro e con la plettrata puoi cacciare molti suoni.
La LP junior fa scuola in tal senso 😉
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 09/04/2021 ore 23:47:22
Hehe.
vai al link
Rispondi
di adriphoenix [user #11414]
commento del 12/04/2021 ore 09:41:02
In Veneto direbbero...questiòn de "soramanego" ;D
vai al link
vai al link
Rispondi
Altro da leggere
Bonamassa ritrova la 335 degli esordi: Epiphone ne fa una signature
Daylight e Nightlight: gli stompbox Pedaltrain
La suite Komplete all'edizione 14
Scopri in video le Fender Aerodyne Special
Amped 1 è l’amplificatore universale da pedaliera di Blackstar
Walrus Eons: tutte le sfumature (più cattive) del fuzz
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964