CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Orange è anche chitarre custom: guarda il processo di creazione
Orange è anche chitarre custom: guarda il processo di creazione
di [user #116] - pubblicato il

Orange Amps collabora con il laboratorio di liuteria Blast Cult e mette a punto una chitarra elettrica di fascia alta ispirata ai classici del rock.
Si chiama OE-1 ed è la prima chitarra elettrica Orange basata su un progetto custom, realizzata interamente a mano su ordinazione.

Orange Amplification ha già percorso le strade della liuteria elettrica con una chitarra destinata al mercato degli esordienti e degli studenti in forma di Guitar Pack, per poi riprendere il discorso alcuni anni più tardi con un basso elettrico originale. Ora, per la sua prima Custom Guitar, Orange mette a punto uno shape inedito e si affida al liutaio Jason Burns di Blast Cult, laboratorio artigianale piuttosto noto tra i fan di rockabilly e dintorni.

Orange è anche chitarre custom: guarda il processo di creazione

La OE-1 guarda da vicino ai progetti più legati alla tradizione del rock, aggiungendo sul piatto una serie di accorgimenti stilistici atti a farne un progetto singolare, ricco di carattere sul piano estetico quanto su quello timbrico.
La chitarra è una single-cut con cassa piatta e una spalla inferiore smussata, rifinita in una tinta a due toni tra un classico gold top e un bianco avorio nella porzione superiore, con un pronunciato purfling tutto intorno.

La cassa è in mogano senza fori di alleggerimento, con legni selezionati per leggerezza e risonanza.
Il manico, incollato e anch’esso in mogano, ha un profilo asimmetrico, che parte in una V appena accennata sui primi tasti per arrotondarsi in una tondeggiante C dalla sezione abbondante man mano che si procede lungo la tastiera.

22 fret di tipo jumbo posano lungo una tastiera in ebano segnata da intarsi a blocco. Il diapason, esattamente come si può immaginare su uno strumento simile, misura 24,75 pollici.
Immancabile, un ponte ABM Kalamazoo con relativo stoptail fa il paio con un set di meccaniche Grover, tre per lato su di una paletta nera dove campeggia il grosso logo Orange in madreperla intarsiato a mano.
Curioso, e forse dovuto alla natura artigianale dello strumento che offre una certa possibilità di personalizzazione in un continuo lavoro di ricerca e sviluppo, è scoprire come le foto ufficiali presentino la dicitura “AE-1” sul coperchio del trussrod anziché quello che è stato poi indicato come il nome del modello: OE-1.

Orange è anche chitarre custom: guarda il processo di creazione

Per ciò che riguarda l’elettronica, al momento il laboratorio pone l’utente davanti a due opzioni.
È possibile avere una coppia di pickup in stile Filter’Tron modello Mojo UK montati su due mascherine da Dog Ear, oppure due Sopabar 90 con poli sottili di tipo Staple in alnico.
In entrambi i casi è previsto l’abbinamento con potenziometri switchcraft da 500k abbinati a caratteristiche manopole in metallo color ottone con centro cromato.

Nel video preparato per il lancio, il direttore tecnico di Orange Ade Emsley e il liutaio Jason Burns raccontano la progettazione dello strumento e mostrano le fasi di lavorazione dai componenti grezzi fino al prodotto finito.



La prima Custom Guitar di Orange, battezzata OE-1, può essere vista più da vicino sul sito ufficiale a questo link, dove ascoltare anche diversi esempi audio.
chitarre elettriche oe1 orange
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
La prima chitarra Orange su Accordo
Il basso Orange su Accordo
Le Custom Guitar di Orange Amps
Orange su Musicarte Store
In vendita su Shop
 
CORT ACTION 5 PLUS BK BASSO ELETTRICO 5 CORDE COLORE NERO
di Borsari Strumenti Musicali
 € 239,00 
 
Klotz KIK3.0PPSW Cavo Pro Instrument Dritto 3.0mt
di Music Island
 € 15,00 
 
ZOOM - R16 MULTI-TRACK RECORDER
di Music Works
 € 238,50 
 
HOHNER Golden Melody Classic 542/20 (G)
di Banana Music Store
 € 53,90 
 
G. CASTELLANO - METODO PER CHITARRA HEAVY METAL + CD
di Centro della Musica
 € 30,50 
 
YAMAHA GC42S
di Banana Music Store
 € 3.995,00 
 
Hohner Super Chromonica Eb
di Banana Music Store
 € 192,00 
 
BLACKSTAR - HT-1R MKII COMBO
di Music Works
 € 279,00 
Mostra commenti     27
Altro da leggere
Fender Stratocaster #30817 del 1958: il restauro ToneTeam
Tastiere a ventaglio su due Solar a sei e sette corde
Violenza e stile firmati Marty Friedman: in prova la Jackson MF-1 Purple Mirror
Nel legno, su cornice o battipenna: cosa cambia per un pickup
La Slash Collection sbarca su Epiphone
Cosa rende speciale la Ibanez Quest
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?
I sosia dei Måneskin su un cartellone in Lettonia? Significa più di ...
Fender Stratocaster #0018 del 1954: il restauro ToneTeam
E se il ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?
Che cos’è il blues? Il video
Un plotone di star per il vaccino con la chitarra dei Tenacious D
Il fenomeno Maneskin




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964