CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Classic Rock racconta l'estate che ha cambiato il rock
Classic Rock racconta l'estate che ha cambiato il rock
di [user #116] - pubblicato il

Vi anticipiamo i contenuti del nuovo numero di Classic Rock, quello di settembre, il quinto dall’inizio dell’amicizia e collaborazione con Accordo. Uscito oggi in edicola, Classic Rock N° 107 celebra il trentesimo anniversario di un’estate irripetibile, quella del 1991 quando, in sette incredibili settimane, vennero pubblicati una serie di dischi decisivi per la storia del rock: da NEVERMIND dei Nirvana al BLACK ALBUM dei Metallica, passando per BLOOD SUGAR SEX MAGIK dei Red Hot Chili Peppers.


Ma la lista è miracolosa perché ci sono i Soundgarden con BADMOTORFINGER, i Primal Scream con SCREAMADELICA, Ozzy Osbourne con NO MORE TEARS e, soprattutto i Guns N’ Roses con USE YOUR ILLUSION I & II. 
Riascoltare e rileggere questi dischi, permette di scattare una fotografia su un momento artistico e musicale di grande fermento e transizione: “Gli anni 80 non erano ancora morti e gli anni 90 non erano ancora davvero iniziati. Ecco la storia di come l’estate del 1991 dimostrò che il mondo apparteneva ancora al rock (e non solo al Grunge).” (Ric Hobson)
Il 1991 offre il pretesto per un’altra retrospettiva lunga trent’anni: dal 1971 al 1991 i Genesis pubblicano tre album, uno ogni 10 anni: NURSEY CRIME (1971), ABACAB (1981) e WE CAN’T DANCE (1991) ultimo lavoro in studio del trio Banks, Collins, Rutherford. Tre dischi radicalmente diversi ma che scopriamo essere il frutto coerente di un percorso mirato e consapevole affrontato dai Genesis.
L’intervista “I Futuristi del Pop”, mette a fuoco una band cult come gli XTC dando la parola al loro leader e fondatore Andy Partridge. Gli XTC, guidati dalla sensibilità musicale anticonvenzionale e creativa di Partridge e Colin Moulding (bassista stupefacente), fiorirono sulle ceneri del punk creando una ibrido musicale dove convivevano l’allora emergente new wave con la psichedelia degli anni 60, pop di derivazione Beatlesiana e musica elettrica e acustica, persino folk. 
Ampio spazio alla chitarra elettrica, con la seconda parte di uno speciale che si interroga su chi siano i chitarristi più influenti della storia del rock. Ma attenzione: non i più famosi, quelli che - al di là dei dischi venduti e delle copertine conquistate - hanno maggiormente condizionato lo sviluppo e il suono del linguaggio chitarristico. Le schede su Dave Navarro, Rick Nielsen, Steve Morse, Prince, Malcom Young e tanti altri…
E poi, come in ogni numero, interviste (Steve Hackett, Danko Jones, Osanna), una montagna di dischi recensiti tra novità (Iron Maiden, The Aristocrats, Los Lobos, Dee Gees, Tesseract, Elvis Costello…) e ristampe (George Harrison, Aztec Camera, Buena Vista Social Club…) e pure gli strumenti musicali segnalati da Accordo. Abbiamo messo sotto i riflettori due chitarre, la Manne Taos Standard e la Jackson di Marty Friedman e un pedale, il Chorus Juno -60 di Tc Electronic.
A proposito di Accordo, tra le tante recensioni di libri (CONFESSO di Rob Halford, STORIA DEL PROGRESSIVE ROCK di Mick Barnes, GIOVENTU’ SUONATA di Claudio Pescetelli…) c’è anche COMFORTABLY DUMB, primo giallo ambientato tra le chitarre di "tale" Alberto Biraghi, giornalista di Milano che – anche lui trent’anni fa proprio come Metallica e Nirvana –  ha fondato Accordo.it.

Classic Rock racconta l'estate che ha cambiato il rock

CLASSIC ROCK, il magazine di musica più venduto in Italia, è edito da Sprea Editori
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Acquista questo numero di CLASSIC ROCK
Abbonati a CLASSIC ROCK
STONE MUSIC il portale di CLASSIC ROCK
In vendita su Shop
 
K&M 18865 SUPPORT ARM SET A RIPIANO SUPPORTO AGGIUNTIVO FISSO PER SPIDER PRO 18860
di Borsari Strumenti Musicali
 € 59,00 
Visualizza il prodotto
Showtec Phantom 65 Spot
di Music Delivery
 € 555,00 
 
Ortofon Concorde MKII Club
di Banana Music Store
 € 136,00 
 
TV JONES THUNDERTRON SOAPBAR BLACK NECK
di Boxguitar.com
 € 130,00 
 
Hercules HCKB-200B
di Banana Music Store
 € 114,00 
 
YAMAHA P-125B
di Banana Music Store
 € 627,00 
 
Cordoba Iberia C5-CE SP - Chitarra Classica 4/4 cutaway elettrificata
di Gas Music Store
 € 429,00 
 
DiMarzio EP17J06 Jumper 15cm nero
di Centro della Musica
 € 18,00 
Mostra commenti     19
Altro da leggere
Alice Cooper in concerto a Milano per l'unica data italiana
I batteristi del Grunge: Matt Cameron, Pearl Jam & Soundgarden
Kris Barras Band: il singolo “Dead Horses”
Tre compressori per otto corde
Eric Clpton: annunciato il nuovo album “The Lady In The Balcony: Lockdown Sessions”
Fender svela le Player Plus: le testiamo in anteprima
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Adamas 1681-9 anno 1983
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Seguici anche su:
Altro da leggere
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
La Les Paul del ’52 salvata da un tornado torna a cantare: ascoltala...
Quando Charlie Watts prese a pugni Mick Jagger
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964