CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Walrus Eras: le sfumature del rock in cinque stadi
Walrus Eras: le sfumature del rock in cinque stadi
di [user #116] - pubblicato il

L’Eras Distortion attraversa il firmamento del rock spinto fino al metal moderno con la versatilità di cinque stadi, equalizzazione a due bande e controllo blend.
Walrus Audio esplora i lidi più aggressivi della saturazione per chitarra con un distorsore dalla flessibilità considerevole, ottenuta mediante un uso combinato di equalizzazione estesa, modalità di clipping multiple e azione diretta sui segnali dry e wet.
L’Eras si propone l’obiettivo di offrire al musicista una palette sonora particolarmente variegata, in uno chassis comunque compatto a dispetto di una possibilità di controllo notevole. In un primo video ufficiale, Walrus lo fa ascoltare immerso nel mix, all’opera con la band.



L’interfaccia dell’Eras è quella di un comune distorsore per chitarra, con uno chassis adatto a entrare in qualsiasi pedalboard anche grazie al posizionamento dei connettori sul lato superiore, che ne riducono il footprint. I controlli risultano però approfonditi, per una libertà d’azione tutta da approfondire.

Non possono mancare i potenziometri Vol per l’output generale e Gain per la quantità di distorsione. Meno scontata è la presenza di un’equalizzazione attiva a due bande con controlli di Bass e Treb per spingere o tenere a bada gli estremi di banda. Lo stadio è posizionato a valle della distorsione, per un effetto più incisivo, ed è tarato al fine di dosare la presenza generale del suono nel mix senza il rischio di risultare tagliente.

La manopola Blend permette inoltre di reintrodurre parte del segnale pulito nel mix, così da recuperare attacco e definizione quando richiesto, per ottimizzare la resa con l’uso di altri pedali posti a monte o per creare effetti originali in cui un suono dalla forte distorsione fa da sfondo a una parte clean.

La chiave per la versatilità timbrica dell’Eras è da ricercare però nel controllo Mode, un selettore rotativo a cinque posizioni per altrettante combinazioni degli stadi interni di clipping, agendo direttamente sulla pasta sonora risultante.

Walrus Eras: le sfumature del rock in cinque stadi

La prima modalità si basa su un circuito hard clipping, è pensata per suonare asciutta anche a livelli di guadagno più elevati e ha un leggero taglio sui medi, con compensazione automatica del volume per risultare sempre utilizzabile.

La seconda sonorità aggiunge una leggera compressione per mezzo di uno stadio di gain basato su diodi al silicio.

In terza posizione, il pedale introduce un doppio clipping di tipo hard con diodi LED e al silicio sommati insieme.
Il risultato è un suono spinto, dal sustain generoso.

La quarta modalità effettua un taglio più deciso sui medi, per un hard clipping a base di LED con compensazione del volume interna che vuole risultare ideale per le ritmiche spinte e il palm mute.

In ultima posizione, l’Eras si appoggia a un hard clipping al silicio con una curva a V profonda che genera una distorsione spessa e aggressiva, dalla pasta compressa e voluminosa.

In un secondo video ufficiale, Walrus illustra le potenzialità timbriche dell’Eras in una panoramica tecnica in studio.



L’Eras Distortion può essere visto più da vicino sul sito Walrus a questo link, con scheda tecnica, dettagli stilistici manuale d’uso consultabile online. In Italia, il distorsore è disponibile con la distribuzione di Face.
effetti e processori effetti singoli per chitarra eras distortion ultime dal mercato walrus audio
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Eras Distortion sul sito Walrus Audio
Sito del distributore Face
In vendita su Shop
 
WALRUS AUDIO JANUS
di Boxguitar.com
 € 289,00 
 
WALRUS AUDIO WARHORN
di Boxguitar.com
 € 199,00 
 
WALRUS AUDIO KANGRA
di Boxguitar.com
 € 199,00 
 
WALRUS AUDIO IRON HORSE V2
di Boxguitar.com
 € 199,00 
 
WALRUS AUDIO MAKO ACS1
di Boxguitar.com
 € 419,00 
 
WALRUS AUDIO JULIANNA
di Boxguitar.com
 € 249,00 
 
WALRUS AUDIO ARP-87
di Boxguitar.com
 € 199,00 
 
WALRUS AUDIO MONUMENT V2
di Boxguitar.com
 € 199,00 
Mostra commenti     3
Altro da leggere
Fender svela le Player Plus: le testiamo in anteprima
Choptones svela il suo IR Loader, ed è gratis per un periodo limitato
Il Bogner Ecstasy diventa un Mini Amp
Versatilità vintage nei valvolari Harmony Series 6
FM9 è la pedalboard più potente mai prodotta da Fractal
Strymon Zelzah: phaser multidimensionale
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Adamas 1681-9 anno 1983
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Seguici anche su:
Altro da leggere
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
La Les Paul del ’52 salvata da un tornado torna a cantare: ascoltala...
Quando Charlie Watts prese a pugni Mick Jagger
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964