CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Rezophonic sul palco di SHG
Rezophonic sul palco di SHG
di [user #116] - pubblicato il

Mario Riso è una delle figure musicali italiane più generose e vivaci: batterista, produttore, manager, filantropo. Sì è mosso tra attività live, discografica, divulgativa tenendo sempre saldo il timone sul Rock: preservandone l’estetica, il messaggio ma mostrando anche una sana e curiosa propensione alla contaminazione. Siamo orgogliosi di presentarlo sul palco di SHG con i Rezophonic, suo fiore all'occhiello artistico, musicale e umano.

Mario Riso sarà sul palco di SHG assieme ai suoi Rezophonic Domenica 28/11 alle 18:00.

Con che formazione saliranno sul palco i Rezophonic a SHG?
Mario Riso - Batteria
Giuseppe Fiori - basso
Pietro Quilichini - Chitarra
Federico Malandrino - Elettronica
Ketty Passa - Voce
Kg Man - Voce
Marco Priotti - Voce

Dalla fine degli anni ’80 le Fiere di Musica iniziano ad attecchire nel nostro paese, diventando un punto di riferimento per musicisti, addetti ai lavori, appassionati. Tu come vivi questi eventi? Soprattutto oggi non credi siano un presidio per chi – proprio come te - ancora crede nella musica live, suonata?
Ho cominciato a frequentare assiduamente le fiere della musica dagli anni '80 ( Sim -HiFi) sia come dimostratore per i marchi da me rappresentati e sia da semplice visitatore. Ho sempre vissuto queste esposizioni come un bambino che va al parco giochi. Devo ammettere che una volta le nuove generazioni erano molto più attratte sia dagli strumenti che dalla magia che c’era intorno all'opportunità di suonare in una band. Oggi si è alzata l’età media dei curiosi e degli amanti dello strumento anche in quanto oggetto affascinante, anche se ultimamente è tangibile il ritorno alle bellissime abitudini di un tempo. In sostanza, faccio il tifo per altri 1000 meeting come SHG e noto una nuova opportunità di vita per strumenti e artisti.

Rezophonic sul palco di SHG

Della scena musicale attuale, vorrei chiederti due cose:
Una positiva, rappresentata da qualche capacità, possibilità, risorsa che – magari – negli anni ’90 non c’era.
Quella positiva è che la tecnologia ha creato grandi scorciatoie e opportunità. Oggi grazie ai social, ai computer, alle App, a YouTube ai cellulari ecc., tutti hanno la possibilità di imparare, crescere,pubblicare senza dover aspettare "l’uomo del monte” che decidesse al posto suo.

Una negativa: qualcosa che si è perso e fatichi a immaginare possa tornare nella sensibilità di chi suona e ascolta.
La vita non fa sempre sconti, la musica è una disciplina che implica dedizione e rispetto. Tutto quello che si ottiene facilmente, lo si perde altrettanto facilmente. Mi spiego meglio, il disco per un artista/band è sempre stato un punto di arrivo,oggi lo è ma di partenza. Arrivavi a registrare in studi molto costosi solamente quando eri pronto per poterlo fare alla luce di prove infinite in sala, dopo svariati anni di gavetta. Quando scoprivi un gruppo nuovo, ne diventavi davvero fan e ascoltarlo per te era come una funzione religiosa….In silenzio, nella tua camera, col tuo impianto stereo e magari al buio per concentrarti. Bene, per i motivi sopra citati temo che non sarà mai più possibile.

Pensando ai Rezophonic, la domanda più ovvia che tutti si fanno è: come sei riuscito a creare un collettivo così ampio e in armonia di musicisti?
Vivo suonando negli studi di registrazione e sui palchi dal 1985, ho avuto il privilegio di suonare insieme a centinaia di artisti e musicisti, quando fai parte di una grande famiglia come quella della musica italiana, tutto diventa sicuramente più facile. Il denominatore comune è l’amicizia. Rezophonic è la nazionale del rock italiano, oltre 350 artisti uniti per "offrire acqua pulita a chi ha veramente sete”…come dice il mio mentore Icio De Romedis. In questi primi 15 anni siamo riusciti a costruire 175 pozzi d’acqua ,15 cisterne per la raccolta di acqua piovana e 3 scuole, dovremmo essere il fiore all’occhiello del nostro paese (unico progetto umanitario che esiste da 15 anni ininterrottamente) ed invece temo che finché non succederà di fare qualcosa di spiacevole,le prime pagine dei giornali non si occuperanno mai di noi, ma va bene cosi ! Abbiamo ancora molto da fare!



Al momento a che attività ti stai dedicando?

Quanto tempo mi dai per parlartene ? 
Te ne cito solo poche: Rezophonic IV, produzioni discografiche, nuovo singolo dei Movida, video, management e lezioni di batteria. Ma la cosa più impegnativa ed entusiasmante è sicuramente RockerTv. Il rock ha trovato finalmente casa, venite a trovarci su YouTube , Facebook e Twitch.

So che con Rezophonic suona un chitarrista fortissimo: Pietro Quilichini. Sarà sul palco di SHG?
Confermo sia la sua presenza che il fatto che sia un Chitarrista PAZZESCO. Grande cuore, grande tocco, grande tecnica e cosa ancora più importante per me, grandissimo Uomo e amico.

E visto che siamo dei nerd: svelaci il set di batteria che userai?
Uso lo strumento più bello al mondo:
Ludwig Drums classic Maple,
Black Beauty 6,5X14 ( Mario Riso signature),
Bacchette Vic Firth,
Pelli Remo,
Bacchette Vic Firth 55A signature model.
 
rezophonic shg music show
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei servizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Il sito dei Rezophonic
Il sito di SHG Music Show
Ascolti consigliati sul canale Spotify di ACCORDO
In vendita su Shop
 
Fender Player Stratocaster MN PWT
di Centro della Musica
 € 629,00 
 
Battipenna SG P90 red tortoise
di Chitarre e componenti
 € 15,00 
 
Cuenca 30 CW E1
di Banana Music Store
 € 799,00 
 
SQUIER - FSR CLASSIC VIBE 60s MUSTANG LRL LPB 0374081502
di Music Works
 € 389,00 
 
WILKINSON WHHBA PICKUPS HIGH OUTPUT HUMBUCKER ALNICO5- SET COPPIA
di SL MUSIC
 € 44,00 
 
PROEL - WD12AV2 MONITOR SPIA
di Music Works
 € 345,00 
 
XVive U4R2
di Banana Music Store
 € 295,00 
 
LTD - H 1007 FR – 7 STRINGS
di Music Works
 € 745,00 
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Milano Music Week 2021: il programma di sabato 27 e domenica 28 novembre
La chitarra di Dr. Viossy a SHG
Milano Music Week: dal 18 al 24 novembre la terza edizione
Una performance di Levante apre da Malpensa il viaggio verso la Milano Music Week
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Amplificatore Yamaha THR100HD e Cassa Doppio cono 12 THRC212
Visualizza l'annuncio
Harmony Rocket H59
Visualizza l'annuncio
Sony PCM-800 Digital Audio Recorder
Seguici anche su:
Altro da leggere
Meeting ’21: porta la tua Manne a SHG 2021
Pat Martino: il chitarrista che visse due volte
Rickenbacker e la "Frying Pan" Electro A-22
Da Oney a Soisy: come funzionano gli acquisti smart per chi fa musica
Jim Root è al lavoro su una Charvel signature
Macbook Pro 2021: cosa significa per i musicisti
Fart Pedal: il pedale che fa puzzette sbanca su Kickstarter
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
La Les Paul del ’52 salvata da un tornado torna a cantare: ascoltala...
Quando Charlie Watts prese a pugni Mick Jagger
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964