CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Il jazz napoletano di Antonio Onorato a SHG
Il jazz napoletano di Antonio Onorato a SHG
di [user #116] - pubblicato il

Il Jazz incarna un’idea musicale così ampia e variegata che relegarlo alla definizione di genere può spaventare: come imbrigliare in una parola sola un mondo musicale che può essere tutto e il contrario di tutto? Perché il jazz nel suo continuo contaminarsi può rinnovarsi, svilupparsi e approdare verso lidi musicali, linguaggi, suoni ogni volta diversi e lontanissimi. Così con grande curiosità abbiamo approfondito “Jazz Napoletano”, testo del magnifico chitarrista Antonio Onorato ed edito da Volontè & Co. Un libro che esplora l’incontro tra la melodia partenopea e la musica afroamericana.

Antonio Onorato occupa da solo pagine importanti della chitarra italiana: collaborazioni con Franco Cerri, Pino Daniele, Enrico Rava e oltre trenta dischi che si schiudono sulla vivacità e la ricchezza musicale straordinaria che solo un artista autentico possiede.
Nel suo viaggio musicale Onorato ha contaminato il linguaggio Jazz Rock con gli stilemi armonici melodici della tradizione napoletana. E non si è fermato a questo: ha esteso il tutto con digressioni nella cultura musicale mediorientale e brasiliana.



“Jazz Napoletano” edito da Volontè & Co.  ci fa entrare dalla porta principale in questo mondo musicale suggestivo: qualche cenno storico, un inquadramento teorico su Scala Napoletana e Scala Lidia e subito ci si immerge nella musica di Onorato, sperimentando e imparando tra le note e con le note la magia di questo mondo.
Non manca però, una parte del testo affidata alla pratica musicale pura con fraseggi, studi e lick.
Un libro per musicisti curiosi e desiderosi di contaminarsi e colorarsi. In una parola, di arricchirsi.



In questa appassionata intervista rilasciata per Accordo, Antonio Onorato ci racconta il Jazz Napoletano partendo dalle origini, dall'occupazione americana del porto di Napoli nel dopoguerra. E quindi, prosegue intrecciando la sua storia artistica, la sua visione, il suo percorso soffermandosi anche sull'utilizzo delle scale che affonda le radici nella tradizione poporale.

Grazie a Volontè & Co, Antonio Onorato sarà un’ospite esclusivo di SHG esibendosi ben due volte:
SABATO 27 sul main stage alle 16:30 assieme ad un ospite eccezionale: Gigi Ciffarelli
Sempre SABATO 27 alle 17:30 in un'esibizione più raccolta ed esclusiva nella ricchissima Room di Volontè & Co. al primo piano.

Il jazz napoletano di Antonio Onorato a SHG



 
antonio onorato jazz
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei servizi riservati ai sostenitori!
Link utili
"Jazz Napoletano" sul sito di Volontè & Co
In vendita su Shop
 
Galli GSB11BE
di Banana Music Store
 € 8,00 
 
Pickup Humbucker Paf Burstbuker bridge gold AlnicoII
di Chitarre e componenti
 € 37,50 
 
D'Addario NW021 .021 XL Nickel Wound
di Banana Music Store
 € 1,50 
 
Pearl PPS-20 Supporto per campanaccio a pedale
di Centro della Musica
 € 42,00 
 
ANGEL ARX8N GLOCKENSPIEL METALLOFONO DIATONICO 8 PIASTRE
di Borsari Strumenti Musicali
 € 24,00 
 
Fender 7150M 45-105
di Banana Music Store
 € 23,50 
 
DiMarzio DP409W Virtual Vintage Heavy Blues 2 Bianco
di Music Island
 € 80,00 
 
Peace DA-18N
di Banana Music Store
 € 23,50 
Nascondi commenti     2
Loggati per commentare

di sciani [user #3555]
commento del 23/11/2021 ore 08:58:39
Antonio è un grandissimo. Onesto nel suo modo di portare avanti la sua visione musicale e personalità. Innegabile la sua passione viscerale per Pat Metheny che non gli ha impedito, intelligentemente di sviluppare un suo linguaggio musicale. Vivo a Torino ma ho ricordi bellissimi di tutte le volte che sono andato a sentirlo a Napoli. E comunque, in ogni discorso musicale il suo nome compare sempre, proprio poco tempo fà ne parlavo con molta stima con il mio amico e grande maestro Ciro Gentile che conosce molto bene Antonio.
Rispondi
di Rothko61 [user #32606]
commento del 23/11/2021 ore 11:03:19
Belle interviste, grandi spunti e splendido arrangiamento di "Munasterio 'e Santa Chiara".
Grazie
Rispondi
Altro da leggere
Trombone Jazz, un approccio all’articolazione
Timelin3 in tour
Roma: week-end nell'arte tra jazz, bossa nova, gospel e musica classica
Le vie del Ponte: iniziative culturali a Castel Sant’Angelo
Chitarra Jazz - Walking Bass
Pat Metheny - Unity Band
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Amplificatore Yamaha THR100HD e Cassa Doppio cono 12 THRC212
Visualizza l'annuncio
Harmony Rocket H59
Visualizza l'annuncio
Sony PCM-800 Digital Audio Recorder
Seguici anche su:
Altro da leggere
Meeting ’21: porta la tua Manne a SHG 2021
Pat Martino: il chitarrista che visse due volte
Rickenbacker e la "Frying Pan" Electro A-22
Da Oney a Soisy: come funzionano gli acquisti smart per chi fa musica
Jim Root è al lavoro su una Charvel signature
Macbook Pro 2021: cosa significa per i musicisti
Fart Pedal: il pedale che fa puzzette sbanca su Kickstarter
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
La Les Paul del ’52 salvata da un tornado torna a cantare: ascoltala...
Quando Charlie Watts prese a pugni Mick Jagger
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964