CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
P90 troppo basso? Non gettiamo la spugna: compriamola!
P90 troppo basso? Non gettiamo la spugna: compriamola!
di [user #910] - pubblicato il

"Anzi, usiamola" spiega il nostro lettore Oliver, alle prese con la regolazione in altezza di un pickup P90 con un po' di sano fai-da-te.
Penso che tutti sappiano cosa sia un P90, e che sia disponibile in due “formati”.
Uno è il Soapbar, che è il più diffuso, e si fissa al body tramite due lunghe viti che lo attraversano in mezzo, tra i poli magnetici.
L’altro è il Dogear, così chiamato per le due estremità triangolari, aggiunte ai lati per poterlo fissare su body vuoti (hollow body).

P90 troppo basso? Non gettiamo la spugna: compriamola!

Non è però infrequente trovare P90 Dogear montati su chitarre solid body: la Les Paul Junior ne è l’esempio più classico.
Il sistema di montaggio è molto semplice, ma ha un limite intrinseco: non consente di regolare l’altezza del pickup rispetto alle corde.
L’unica cosa che si può fare è agire sui singoli poli, per avvicinarli o allontanarli dalle corde. Si intuisce subito che il margine di regolazione non è elevatissimo, sia perché i poli magnetici probabilmente non funzionano allo stesso modo se vengono allontanati troppo dal magnete sottostante, sia perché... sarebbero bruttissimi da vedere.

Nelle chitarre Gibson normalmente il problema non sussiste: nascono già con un’impostazione corretta che posiziona il P90 in condizioni ottimali.
La LP Junior, per esempio, a conti fatti non è altro che una LP Standard alla quale non è stato applicato il top in acero. Però l’angolo di giunzione del manico è stato modificato opportunamente e le corde arrivano al ponte a un'altezza ideale.

P90 troppo basso? Non gettiamo la spugna: compriamola!

Per qualche motivo che continua a sfuggirmi, la maggior parte delle chitarre non-Gibson che si ispirano agli stessi modelli storici non vengono costruite con queste attenzioni, con il risultato che quasi sempre il povero “orecchio di cane” si ritrova troppo distante dalle corde, con importanti conseguenze sul suono e sulla suonabilità. Un pickup troppo distante non solo suona “di meno” (cosa che a volte può essere anche intenzionale), ma porta ad alzare volume e gain dell’amplificatore. E con un single coil significa una cosa sola: rumore.

Ma non bisogna arrendersi. Se il P90 è proprio il pickup che ci piace, non dobbiamo gettare la spugna. Anzi, compriamone un po’.
Si trova facilmente in fogli, elegantemente neri, di spessori variabili (che si possono anche sovrapporre e sommare), in formato A4 e a prezzi contenuti.

P90 troppo basso? Non gettiamo la spugna: compriamola!

Si lavora e si taglia molto facilmente e ha una consistenza ideale, morbida ma non troppo. 
È un attimo, e parte l’Art Attack.

Basta riportare la sagoma della cover P90 sulla spugna e tagliare. Una lama affilata o un paio di forbici vanno benissimo.
Con un comune punzone si praticano i fori per il passaggio delle viti.
Fatto?

P90 troppo basso? Non gettiamo la spugna: compriamola!

Da un singolo foglio si ricavano almeno sei sagome.
In non più di cinque minuti e a costo ridicolo di qualche centesimo ricaviamo quello che sul web viene venduto come “P90 shim”: fatto quasi sempre allo stesso modo, ma al prezzo di una decina di euro (+ spedizione, spesso extra UE).
Funziona!

P90 troppo basso? Non gettiamo la spugna: compriamola!
chitarre elettriche fai da te gibson gli articoli dei lettori pickup
Nascondi commenti     27
Loggati per commentare

di Amaranto utente non più registrato
commento del 16/12/2021 ore 12:29:04
Ottima idea grazie Oliver, ...una domanda, la spugna è di materiale tipo l'EVA se ho ben capito, confermi ? Se è quella si dovrebbe tagliare bene anche con il coltello elettrico da cucina, in fondo la macchinetta taglia gomma ha lo stesso principio della doppia lama alternata... basta non dirlo alla moglie 😉 Grazie comunque molto per la dritta..!
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 16/12/2021 ore 12:30:43
Esatto, è quella.
Non ho un coltello elettrico, ma potrebbe essere interessante :)
Rispondi
di NorwegianWood [user #18676]
commento del 16/12/2021 ore 17:11:34
Grande!
Rispondi
di OliverJR [user #60182]
commento del 16/12/2021 ore 17:20:0
Ah è così che usi il materiale per il costume di carnevale per tuo nipote?
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 16/12/2021 ore 17:58:03
Sì, ce n'è in abbondanza :)
Rispondi
di DAME54 [user #53104]
commento del 16/12/2021 ore 18:01:41
Oliver si conferma sempre un pilastro portante di Accordo!
Grazie per la dritta
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 16/12/2021 ore 18:15:39
Haha. Sì, un pilastro di gommapiuma. Io non mi fiderei tanto :)
Rispondi
di DAME54 [user #53104]
commento del 16/12/2021 ore 19:15:3
E invece mi fido, tant'è che mi piacerebbe conoscere il tuo parere su quanto segue.
Ho una epiphone casino made in China con una coppia di p90 della casa, senza infamia né lode. Volendo avvicinarmi al sound del sommo John, mi piacerebbe montare una coppia di p90 Gibson. Sul mercato, di tale marchio, al momento sono disponibili solamente con la cover in plastica modello "soap bar". Secondo te sarebbe possibile rimuovere tale cover, e montare quella "dog ear" cromata, recuperata dai p90 epiphone attualmente in mio possesso? Ti ringrazio
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 16/12/2021 ore 20:15:34
Purtroppo no: la piastra metallica di base del P90 dogear ha due alette che sporgono ai lati per il fissaggio al body tramite le due viti esterne. Le “orecchie” della cover coprono appunto queste due sporgenze. Il Soapbar si può fissare solamente tramite le due viti che lo attraversano nella parte centrale, e questo implica che sotto ci deve essere per forza del legno “solido” (chein una hollow-body come la Casino non c’è).
Non capisco perché, con tutte le chitarre con Dogear che ci sono in commercio, da tempo non si trovino più i Gibson. Anch’io li ho cercati ma non sono più a listno, pazzesco. Anche tra i Seymour Duncan l’unico modello dogear disponibile è della costosa serie Antiquity. Mah.
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 17/12/2021 ore 08:47:32
Volendo, si può convertire un Soapbar in Dogear, sostituendo la piastra inferiore, che si trova come parte di ricambio (ad esempio da StewartMcDonald: vai al link 5OuNBhCRARIsACgaiqUkllzKRcBC1zYLHubLtfF927XfmIPLbIPbGiV1q-3sA9CiPrA0OzgaAuGhEALw_wcB

In questo modo si può scegliere il P90 che si preferisce tra una gamma molto più ampia di modelli e di prezzi. O riutilizzare quelli che si hanno già in casa.
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 17/12/2021 ore 08:49:09
Ancora meglio, dall'inghilterra: vai al link
Rispondi
di DAME54 [user #53104]
commento del 18/12/2021 ore 10:48:44
Ti ringrazio, per il suggerimento. Penso proprio che prima o poi farò in questo modo,
Rispondi
di diumafe [user #17831]
commento del 16/12/2021 ore 22:13:47
Bravo CapoMastro.
Se non sono ben posizionati i pickups a "orecchio di cane" rischiano di suonare a "ca**o di cane"!
Hai inventato il primo P90 ammortizzato, pronto per affrontare le scale più ripide, i bending più arditi, gli hammer-on meno battuti, i pull-off-road più selvaggi.
Orgogliosamente tuo.
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 16/12/2021 ore 22:28:51
Ti stavo aspettando, Maestro.
Rispondi
di Kika [user #56300]
commento del 16/12/2021 ore 23:20:23
Grazie delle dritte!
Chiedo un consiglio da neofita.
Sto realizzando una LP junior con un amico e per rispettare tutti i crismi monterò un P90 dogear al ponte.
Ho notato anche io che nella fascia di prezzo media si trova davvero poco.
Primi prezzi cinesi a bizzeffe, top di gamma tipo Seymour Duncan hanno prezzi un po'altini per testare la riuscita dello strumento...
Lì in mezzo ho trovato dei Wilkinson (medio bassi?!) E un Tesla che, a parte l'orribile scritta sulla cover, potrebbe fare al caso mio...
Qualcuno mi saprebbe dare qualche dritta in più delle recensioni di Amazon?

Grazie mille!!
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 16/12/2021 ore 23:26:06
Ho un paio di Tesla Dogear sulle mie chitarre, li trovo molto validi. Un pochino più aggressivi dei Gibson (che sono ancora i miei preferiti). Se la scritta ti dà fastidio, probabilmente la puoi rimuovere. Oppure compri una cover di ricambio, se ne trovano a pochi euro sul famoso sito cinese (basta avere un po' di pazienza).
A poco prezzo si trovano sul Mercatino i Bach e i Roswell: questi ultimi solitamente provengono dalle Harley Benton che vengono upgradate, e in realtà non sono malaccio.
Rispondi
di Kika [user #56300]
commento del 16/12/2021 ore 23:38:58
Grazie!
Ancora una cosa...
Manico e body sono in acero.
Il body è chambered per alleggerire il tutto e per recuperare un po'di bassi che la rigidità dell'acero rischia di togliere.
Ci sono dei P90 più "portati" per dare corposità al suono?
Devo fare attenzione ai valori degli avvolgimenti?
Su quale range converrebbe rimanere?

Scusate l'ignoranza 🙏
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 17/12/2021 ore 09:01:46
Come ho suggerito in un altro commento, potresti scegliere un P90 Soapbar (ce ne sono molti di più e con descrizioni dettagliate che aiutano nella scelta) e poi modificarlo sostituendo la placca metallica alla base: vai al link

In ogni caso, prendi le info sulle caratteristiche con le pinze: a parte la soggettività del giudizio, su diverse chitarre i pickups rendono in modo diverso perchè è vero che sono una componente fondamentale del suono, ma non sono la sola. Ho pickups identici su chitarre diverse (P90, Burstbuckers, Classic '57, 490...) e ti posso garantire che il risultato è decisamente differente. Non migliore o peggiore -se un pickup è di qualità suona bene e basta- ma differente.
Il tuo caso è particolare, perchè è controcorrente: solitamente capita di voler schiarire un suono un po' impastato o cupo, e non sempre è semplice. Il tipo di costruzione che hai scelto dovrebbe (sottolineo il condizionale, siamo nella teoria pura) portare ad avere una chitarra più brillante, un attacco più pronto e una maggiore separazione tra le note: con una buona elettronica (CTS, condensatore di valore adeguato) dovresti essere in grado di ottenere tutte le sfumature che ti servono, semplicemente attenuando quanto basta gli acuti. E se vuoi più bassi... c'è l'amplificatore :)
Rispondi
di reca6strings [user #50018]
commento del 17/12/2021 ore 10:35:55
Ciao, anch'io sto setacciando i listini e ti suggerisco di dare un'occhiata anche ai tonerider. Ci sono tre modelli: vintage, hot e rebel (formato humbacker), i nomi sono abbastanza esplicativi delle caratteristiche, ma dettagli maggiori li trovi sul sito dove li puoi anche acquistare direttamente a prezzi modesti: i primi due costano 46 euro (il singolo p.u., 93 il set neck+bridge), il terzo non è disponibile.
Non li ho ancora provati, ma su un'Ibanez che ho preso di seconda mano erano montati degli humbacker della stessa marca ed hanno un ottimo suono, quindi sono indeciso perchè a me servono per un progetto stoner/doom metal ed ho visto i bare knuckle warpig che promettono un output più generoso, ma costano il doppio.
Buona musica
Rispondi
di geomiezzi [user #6766]
commento del 17/12/2021 ore 08:40:33
Bravo grazie per la dritta
Rispondi
di 77casual [user #25849]
commento del 17/12/2021 ore 09:27:03
Genio.
Rispondi
di Kika [user #56300]
commento del 17/12/2021 ore 11:07:12
Grazie a tutti!
Cerco di muovermi....
Buone feste!
Rispondi
di Rigotwin [user #18222]
commento del 17/12/2021 ore 15:32:12
Il mio liutaio sul basso mi ha messo dei pickup fatti da un artigiano inglese che li avvolge a mano
Suonano bene. Fa anche i P90, in entrambe le versioni
vai al link
Rispondi
di Sgiandin [user #44239]
commento del 24/12/2021 ore 08:01:35
Dove posso comprare la spugna?
Rispondi
di Oliver [user #910]
commento del 24/12/2021 ore 13:09:3
Cartoleria, Brico o Amazon
Rispondi
di Sgiandin [user #44239]
commento del 24/12/2021 ore 14:14:19
Grazie Oliver e buone Feste soprattutto musicali
Rispondi
di lassie [user #24566]
commento del 25/12/2021 ore 21:13:15
Con una Junior ho risolto il problema alzando i singoli poli, non è antiestetico e funziona alla grande. Peccato che non si possa allegare foto.
Rispondi
Altro da leggere
Scopri le rinnovate Charvel Pro-Mod DK24 in video
Dave Mustaine inarrestabile: arriva la Flying V Alien Tech Green
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Se la base è valida...
Il controllo del tono del Dumble Overdrive Special più complesso
Fender Stratocaster #0015 del 1954: il restauro ToneTeam
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy
Su Radiofreccia uno speciale sui Rolling Stones
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Usato: abbiamo perso la ragione?
PRS è al lavoro su una Tele-style con Myles Kennedy?
Bob Taylor si ritira: annunciato il nuovo CEO e Presidente
Nick Drake e gli altri: Guild, icona al collo dei giganti
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964