CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
EXP: la prima Flying V di Dave Mustaine è qui
EXP: la prima Flying V di Dave Mustaine è qui
di [user #116] - pubblicato il

Il primo modello signature Gibson dedicato al fondatore dei Megadeth è in negozi selezionati: la grande distribuzione avverrà nel 2022.
L’ingresso di Dave Mustaine nel roster di artisti Gibson ha smosso notevole interesse tra i fan, e i chitarristi sono andati in fermento quando l’azienda ha annunciato che nei programmi ci sarebbe stata un’intera serie di strumenti signature.

La linea dedicata al chitarrista e cantante dei Megadeth coprirà tutte le fasce di mercato, con modelli più e meno tradizionali, tutti rivolti al sound e allo stile aggressivo che connota da sempre la musica di Mustaine.
Dopo una lunga attesa, ora il primo modello lascia ufficialmente gli stabilimenti Gibson per incontrare una piccola selezione di rivenditori privilegiati.

EXP: la prima Flying V di Dave Mustaine è qui

La Flying V EXP è la prima Gibson dedicata a Dave Mustaine.
Body e manico in mogano si abbinano a una tastiera in ebano per un timbro classico eppure connotato da una spiccata definizione di note e attacco. La scelta di una scala lunga da 25,5 pollici contribuisce alla brillantezza dell’insieme, con una propensione particolare per reggere accordature ribassate senza richiedere corde dalla scalatura particolare.
Un raggio compound accompagna i 24 tasti di tipo medium jumbo per offrire una suonabilità moderna, insieme con il profilo scelto per il manico. Sottile e scorrevole, sullo stile Slim Taper, è arricchito da una caratteristica voluta alla base della paletta.
Sulla tastiera, due piccoli triangoli sul bordo inferiore vogliono richiamare la tradizione dei segnatasti a dente di squalo, offrendo un’estetica aggressiva e che ben si sposa con la scelta di una paletta in stile mazza da hockey presa in prestito dalla tradizione Explorer, con sei meccaniche Grover Mini Rotomatic in fila.

EXP: la prima Flying V di Dave Mustaine è qui

Sul body, un ponte Tune-o-matic con relativo tailpiece di tipo stopbar conferisce un look classico e garantisce il tipico “chug” utile a ripercorrere le vie dei Megadeth. A questo scopo, Dave Mustaine ha voluto corredare la V EXP di un set di humbucker Seymour Duncan Thrash Factor, suoi modelli signature appositamente disegnati per reggere saturazioni importanti e affrontare contesti estremi con definizione e aggressività. Due volumi separati consentono di avvalersi comunque di una certa versatilità timbrica, per richiamare alla bisogna suoni puliti e distorti al tocco di uno switch, solo giocando coi livelli.



La Gibson V EXP di Dave Mustaine è disponibile nelle colorazioni Antique Natural e Silver Metallic, con custodia rigida inclusa. In un primo momento è distribuita solo presso rivenditori selezionati, ma una vendita su larga scala è prevista a partire da febbraio 2022.
Nell’attesa, è possibile vederla più da vicino sul sito ufficiale a questo link.
chitarre elettriche dave mustaine exp flying v gibson ultime dal mercato
Link utili
Gibson annuncia la collaborazione con Dave Mustaine
Svelati i primi modelli signature
Dave Mustaine Flying V EXP sul sito Gibson
Mostra commenti     4
Altro da leggere
NDH 30: cuffie Neumann da studio ancora più performanti
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 2
Blackstar St. James: 50w non sono mai stati così leggeri
AIRA Compact: strumenti Roland in tasca
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
Ascolta la Sire L7 di Larry Carlton: LP-style super accessibile
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Flea dei RHCP nell’universo di Star Wars
Guitars of my life: una top 10 romantica
Il paradosso di Enesidemo (ovvero, noi delle chitarre non sappiamo un ...
Crisi delle valvole: Western Electric le produrrà in USA
Dal metal alle big band: Mark Tremonti canta Sinatra per la Sindrome d...
Visita alla fabbrica Gibson nel 1967: guarda il video
Niente più valvole dalla Russia: cosa succede, cosa provocherà
Quel dubbio che ci frega. Sempre
La GAS come l’amore? Una storia semiseria




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964