CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Vox MKIII Mini: mitica goccia anni ’60 da viaggio
Vox MKIII Mini: mitica goccia anni ’60 da viaggio
di [user #116] - pubblicato il

La chitarra “Teardrop” di Vox si strizza in un formato a scala cortissima per regalare il fascino degli anni ’60 ai musicisti in erba e a chi è alla ricerca di una chitarra da viaggio dal carattere originale.
Gli anni ’60 sono stati un’epoca di grande sperimentazione per la chitarra elettrica. Le solid body vivevano un vero e proprio boom e costruttori su entrambe le sponde dell’Oceano Atlantico cavalcavano la giovane moda del rock n roll con strumenti eclettici, pensati per stupire il pubblico e rubare la scena sul palco. Così le forme della “vecchia” chitarra acustica diventavano sempre più un ricordo e le elettriche si slegavano da ogni canone per esplorare shape inediti, audaci, come l’iconica “goccia” messa a punto da Vox con la MKIII, o Mark 3.

L’inconfondibile design nato ormai mezzo secolo fa torna alla ribalta nel 2022 con una reinterpretazione ancora una volta fresca, diversa, sotto forma di strumento a scala cortissima per reinventarsi travel guitar.



La MKIII in versione Mini si rivolge ai più giovani quanto ai musicisti già navigati in cerca di una compagna di viaggio affidabile e accessibile per quanto concerne il prezzo, aggiungendo sul piatto tutto il fascino di un progetto d’epoca riproposto secondo i moderni standard costruttivi. La chitarra conserva così il suono profondo e brillante al tempo stesso che ha fatto la fortuna della sua antenata nell’epoca Beat, regalando un’action particolarmente morbida e misure comode per le corporature più minute.



19 fret in totale, di tipo medium jumbo, si seminano lungo un diapason di soli 476 millimetri, cioè 18,75 pollici. Una larghezza al capotasto di 42 millimetri promette una suonabilità vicina a quella di una comune chitarra elettrica, solo sensibilmente più in piccolo.

Vox MKIII Mini: mitica goccia anni ’60 da viaggio

Il body a goccia, anch’esso compatto nelle dimensioni per massimizzare la trasportabilità, è in Terentang, un legno principalmente di provenienza indonesiana caratterizzato da una discreta facilità nella lavorazione e da una spiccata leggerezza, che permette di dare vita a uno strumento dal costo accessibile e con soli 2kg di peso complessivo.

Vox MKIII Mini: mitica goccia anni ’60 da viaggio

Avvitato per mezzo di quattro boccole, il manico è in acero ed è associato a una tastiera in purpleheart.
Sul corpo, due single coil sono montati sulle “lingue” che dal battipenna si allungano sotto le corde.
Un selettore a tre posizioni si unisce a un volume e a un tono per regolarne l’uscita, e un ponte fisso completa la dotazione tecnica.
Sulla paletta, sei meccaniche in linea si caratterizzano per un alto rapporto, ottimizzate per la scala corta al fine di promettere una tenuta ottimale in accordatura standard e una buona gestione dell’intonazione.



Pensata con in testa i giovani musicisti ai primi passi, la MKIII Mini si dedica anche a chi cerca una chitarra da viaggio diversa dal solito o a chi vuole ampliare la propria tavolozza espressiva con uno strumento dal carattere forte e dalla suonabilità distintiva che, di sicuro, non passerebbe inosservato sul palco quanto in un disco.

Presentata in anteprima nel corso del 2021, la Vox Mark 3 in edizione Mini fa la sua comparsa ufficiale sul mercato nella primavera 2022. Sul sito ufficiale può essere vista più da vicino a questo link, in Italia è presente con la distribuzione di Algam Eko e sarà disponibile nelle finiture Aqua Green e Lipstick Red, due evergreen d’annata, più un’originale finitura Marble, come offerto dallo store MusicalStore2005.
chitarre elettriche mk3 mini ultime dal mercato vox
Link utili
Vox Mark III su Accordo
Vox MKIII Mini Aqua Green su MusicalStore2005
Vox MKIII Mini Lipstick Red su MusicalStore2005
Vox MKIII Mini Marble su MusicalStore2005
La Vox MKIII Mini sul sito del distributore Algam Eko
MKIII sul sito Vox
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Scopri in video le Fender Aerodyne Special
Amped 1 è l’amplificatore universale da pedaliera di Blackstar
Walrus Eons: tutte le sfumature (più cattive) del fuzz
Let it (Treble) Bleed
Il lato oscuro della Squier Telecaster Classic Vibe
Il distorsore KHDK ha le idee chiare: Shred!
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964