CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
E morto Taylor Hawkins,  batterista dei Foo Fighters
E morto Taylor Hawkins, batterista dei Foo Fighters
di [user #116] - pubblicato il

"Siamo una famiglia distrutta" così i Foo Fighters hanno commentato la scomparsa del loro batterista Taylor Hawkins, trovato morto in un hotel a Bogota (dove la band si trovava per un concerto, tappa del tour in Sud America) pare stroncato da un arresto cardiaco.

Taylor Hawkins è stato il perfetto alter ego di Dave Grohl nel creare con i Foo Fighters una delle più grandi rock band di sempre.
Un gruppo capace di prendere la purezza e freschezza che il Grunge aveva riportato nella musica, e traghettarla verso una solarità, energia e vivacità che sono proprie dell'anima del miglior Rock'n'Roll. 
Non solo batterista straordinario, ispirato e degno prosecuore del playing roboante e torrenziale di Stewart Copeland di cui era un fan devoto, Hawkins era anche un grande cantante, tanto da aver interpretato diversi brani del repertorio della band come vocalist.
Tra le tante collaborazioni di questo musicista meraviglioso - degna spalla di Dave Grohl anche dei siparietti e videocllip più comici cha hanno sempre accompagnato l'immagine del gruppo -  vanno ricordati gli esordi con Alanis Morrisette e diverse registrazioni con Vasco Rossi.

foo fighters taylor hawkins
Nascondi commenti     28
Loggati per commentare

di saketman2 [user #18572]
commento del 26/03/2022 ore 13:37:24
Sono costernato, era davvero una persona "solare", il suo sorriso metteva di buonumore. Ottimo batterista con grandi capacità... E ottima voce !
R.I.P.
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 26/03/2022 ore 16:33:57
vai al link

Se ha potuto cantare rock n’roll davanti a tutta quella gente con Page alla chitarra, John Pual johnes al basso e dave grohl alla batteria vuol dire che dalla vita musicalmente parlando ha avuto tutto.
Un grande..
Rispondi
di XFiles [user #62088]
commento del 27/03/2022 ore 06:43:4
Gran concerto, grazie per il link, e gran personaggio, simpaticissimo.. pensavo oggi dopo 40 anni di musica certe cose fossero cambiate e invece la storia si ripete, o e' droga o alcool il conto finale di tanti musicisti. Un Saluto..
Rispondi
di claude77 [user #35724]
commento del 27/03/2022 ore 21:57:24
Che Bomba!
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 27/03/2022 ore 23:19:
Quel concerto l’ho visto per caso in tele quanlche anno fa. Pelle d’oca..
Rispondi
di simonec78 [user #13803]
commento del 26/03/2022 ore 16:56:11
RIP
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 26/03/2022 ore 20:06:20
Un gran musicista e anche ottimo cantante.
Mi dispiace un casino.
Rispondi
di Cthulhu [user #60602]
commento del 26/03/2022 ore 21:12:45
Questa notizia mi ha toccato da vicino, perché con i Foo Fighters ci sono cresciuto. E il suo modo di suonare, pieno di fill alla Bonham subito spiccava, sebbene ogni cosa che riguardasse la ritmica fosse scritta da Dave. Ma lui ci metteva del suo, secondo me era molto più versatile del suo "capo"; aveva uno "swing" formato in anni di musicista pop-rock.
Non dimenticherò mai i video assurdi insieme agli altri della band.
Aveva sempre questo carattere gioviale e perennemente entusiasta. Come quella volta in cui Joe Walsh suonava il suo assolo di fronte a lui e lui, lì, visibilmente estasiato.
RIP surfista.
Rispondi
di pelgas [user #50313]
commento del 27/03/2022 ore 07:40:07
Peccato
Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 27/03/2022 ore 10:39:34
Però basta con questo drogarsi, cazzo, avevi 50 anni, una famiglia, le possibilità, le amicizie, ma farsi aiutare no?!??!
E che palle poi soffre chi resta.
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 27/03/2022 ore 14:46:36
Concordo, basta droghe, perché distruggersi in questo modo.
È come ostinarsi a fare ancora la guerra nel 2022.
Mi spiace, era certamente un gran musicista.
Rispondi
di adriphoenix [user #11414]
commento del 28/03/2022 ore 10:27:37
Sempre troppo facile giudicare le vite degli altri, chissà quali dèmoni interiori si portava dentro, nonostante il successo, un'attività artisitica stellare, amici del calibro dei Foos, una fantastica famiglia... Non possiamo sapere mai un cazzo della vita degli altri. Dispiace certo, ma trovo totalmente inutile fare la morale post-mortem
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 28/03/2022 ore 11:39:46
Non giudico nessuno.
Ho solo detto che la droga (la vera merda del nostro tempo, in particolare nel mondo della musica, ma è ovunque) ha rotto i coglioni.
Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 28/03/2022 ore 12:21:05
e chi ha giudicato?!!?
hai ragione non sappiamo nulla di lui di come viveva, ma questo non vuol dire che non possiamo essere rammaricati ed arrabbiati per una situazione che si poteva con molta probabilità evitare.
O forse è meglio nascondersi dietro un distaccato: "condoglianze RIP mi dispiace", io no comincio ad averne le palle piene di perdere artisti che adoro, (ma ho perso anche un amico) per abusi di sostanze, per lo più quando hanno un età che gli permetterebbe di avere quel minino di esperienza per non rischiare la pellaccia.
Tutto qui e io non ci vedo nessuna morale e nessuna retorica in tutto questo.
Rispondi
di spaccamaroni [user #7280]
commento del 27/03/2022 ore 14:52:57
Ecco...ancora più triste della notizia della morte è la sentenza su chi muore.
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 27/03/2022 ore 17:39:43
Perché parli di sentenza?
Ci mancherebbe.
È solo dispiacere a sentire che la gente, tanti musicisti purtroppo, muore ancora di droghe e farmaci.
Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 28/03/2022 ore 10:11:11
sentenza??? e quale sarebbe la sentenza? sono solo estremamente dispiaciuto al limite dell'incazzato, aveva 50 anni dei figli, degli amici, aveva il dovere di farsi aiutare, avevano il dovere di aiutarlo.
Ok non sappiamo ancora di cosa sia morto, ma con quello che gli hanno trovato in corpo probabilmente non se ne è andato per il raffreddore, e quindi perché non dovrei essere contrariato ed incazzato perché ha buttato nel cesso la sua vita ed ha precluso ai suoi figli di crescere insieme?
Poi ci dispiacciamo per chi va, ma è chi resta che soffre di più.

Rispondi
di Arch [user #51394]
commento del 28/03/2022 ore 10:44:23
Purtroppo a volte non basta avere una bellissima famiglia, figli, moglie, soldi, lavorare facendo quello che ti piace come la musica per non cadere nella depressione e negli abusi. Il discorso di farsi aiutare è vero ma assicuro che non è facile e spesso non si riesce ad accettare l'aiuto. Magari non è il caso suo, io lo conosco anche poco come musicista e comunque nell'articolo non ho letto che si tratti di droga o alcol (ho letto solo questo), ma il suo essere sempre solare e non è detto che corrisponda a quello che provava dentro e che magari non riusciva ad esternare.
Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 28/03/2022 ore 11:05:4
Ah sicuramente hai perfettamente ragione.
Rispondi
di spaccamaroni [user #7280]
commento del 28/03/2022 ore 18:28:26
Anch'io sono incazzato e dispiaciuto pensando a cosa e chi ha lasciato. Con "sentenza" mi riferivo al fatto che non lo conoscevamo di persona, lontano dai riflettori. Non possiamo decidere a priori che non si sia fatto aiutare, come purtroppo non possiamo ignorare che, divo stellare o ultimo sulla Terra, i mali emotivi e psichici sono una brutta bestia...e anzi il fenomeno dilaga.
Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 29/03/2022 ore 09:22:08
concordo tutto e spaventa anche a me come stanno aumentando queste patologie, che sicuramente c'erano anche prima ma ora c'è sicuramente più consapevolezza.
Rispondi
di Francescod [user #48583]
commento del 31/03/2022 ore 20:49:30
Personalmente non giudico e rispetto le scelte personali ma non riesco a empatizzare. Non in un periodo in cui gente che vorrebbe vivere viene bombardata in Europa. Mi spiace per lui, era un personaggio solare, avrà avuto dei problemi? Non lo so, sicuramente. Avrà avuto un momento di debolezza? Non lo so. Chi sono io per giudicarlo, però ecco... mi fa incazzare. C'è chi non ha scelta.
Rispondi
di leoelle [user #45554]
commento del 28/03/2022 ore 21:24:35
Perfetto.
Rispondi
di erlele [user #20329]
commento del 01/04/2022 ore 00:37:32
Arresto cardiaco.... il male del secolo.... si vedono ciclisti cadere a terra dopo l arrivo, giocatori svenire in campo.... ragazzini morire d'infarto giovani..... cadono come birilli..... chi vuole capire capisca....
Rispondi
di bobbe [user #36282]
commento del 01/04/2022 ore 05:03:23
Ho sentito che soffriva di depressione. La depressione è una malattia, tale è quale alle altre, non si sceglie se e quando averla, e credetemi che può capitare a chiunque... poveri o ricchi, famosi o sconosciuti, giovani o vecchi. Se veramente hawkins soffriva di depressione allora significa che aveva una malattia, non ha scelto un bel niente, punto. Per quanto mi riguarda non c'è altro da dire.
Rispondi
di erlele [user #20329]
commento del 01/04/2022 ore 07:11:31
La depressione? Quella che ti rompe le costole perché sei depresso? ;-) ormai solo i ciechi non lo vedono di quanti muoiono per infarto..... ricordatevi che lo fanno e lo avete fatto per il vostro bene ;-)
Rispondi
di sundruthi [user #37357]
commento del 01/04/2022 ore 12:44:03
Amico.....aveva 10 tipi di sostanze stupefacenti in corpo!!! Perchè devi fare una stupida allusione al Vaccino???
Rispondi
di bobbe [user #36282]
commento del 01/04/2022 ore 18:42:06
No eh, anche qui i no vax per favore no... Che se parte la storia del gombloddoh è la fine, almeno qui parliamo solo di musica per favore.
Rispondi
Altro da leggere
Muri di chitarre alla Foo Fighters
Addio a Pat Torpey: innovazione, leggerezza e intelligenza
Batteria: 50 dischi fondamentali. Nevermind dei Nirvana
I vicini ti danno fastidio? Cambia casa oppure costruisci la tua pedana flottante
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 2
Jeff Bowders: "Se ti piace: suonalo!"
Eddie Van Halen, la chitarra che amava la musica
I Foo Fighters annunciano l'uscita del nuovo album “Medicine At Midnight”
Basso: suonare una Ballad Rock
Usare la tecnica per abbellire una canzone
E' morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Il 2022 parte dal Basso
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy
Su Radiofreccia uno speciale sui Rolling Stones
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Usato: abbiamo perso la ragione?
PRS è al lavoro su una Tele-style con Myles Kennedy?
Bob Taylor si ritira: annunciato il nuovo CEO e Presidente
Nick Drake e gli altri: Guild, icona al collo dei giganti
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964